Sign in to follow this  
Guest

VIDEO DIGITALE

Recommended Posts

Guest

Io utilizzo la trv900 e risulta una macchina, da battaglia,ottimo il contrasto e il rapporto dimensioni quaità (ricordo che esiste una versione identica della sony in dv-cam) resistente, solida e con uno schermo abbastanza grande da poterlo utilizzare come video feed-back per montaggi on the road, anche se un pò datata essendo in produzione dal 98 la sony continua a inserirale in listino e venderla con successo voto da 1 a 10 = 8

ciao

simone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non dovendo esportare nuovamente in video raddoppi la risoluzione. Se la risoluzione del CCD/CMOS e' esuberante (come nelle megapixel+) puoi anche ricavarci delle 'still' decenti.

Renderizzare il frame intero - inoltre - ti permette di recuperare il gap dei 100 pixel verticali che l'NTSC (aka: never the same color) ha nei confronti del PAL. E cioe' 480 invece di 576.

Non credo, pero, che il camcorder che hai citato disponga delle caratteristiche di cui sopra.

G.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Canon ha un colore piu' plastico, pastello.

Questo, a prescindere dal color casting e dalla regolazione del punto di bianco porta ad immagini piu' piacevoli di primo acchito.

Ed ha una nitidezza eccessiva. Questo sembra un controsenso ma non lo e'. Va ricordato infatti che il miniDV e' estremamente compresso l'eccesso di nitidezza (o magari l'implementazione specifica dell'algoritmo di compressione da parte di Canon) porta spesso ad artefatti JPEG che possono ridursi solo agendo sulla regolazione della nitidezza stessa (che e' un compromesso). Stranamente la XL1 XL1s va meglio.

La Sony citata e' piu' fredda (intonazione + bleu) ha un stabilizzatore di immagine che con trappolette prive di massa e non appoggiabili alla spalla e' un grande handicap.L'immagine stessa e' piu'dura, Con un'azione piu' evidente di bordo (leggi unsharp mask)

In ogni caso, la scelta, e' sempre una questione di gusto e di workflow.

Personalmente trovo ridicolo l'uso dell'lcd e la sua ponderazione nel giudizio finale. Percio' considererei di valutare la 3ccd compatta di Panasonic con l'obiettivo Leica. Ha senza dubbio il miglior mirino tradizionale.

G.

Im tirtzu' ein zo hagada'

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti.

Uso l'accoppiata Dazzle Hollywood - iMovie 2.1.1 per l'acquisizione e il montaggio video.

Il problema mi si presenta qunado esporto i filmati su videoregistratore VHS collegato al Dazzle: va tutto bene per un po' (un tempo di volta in volta variabile, ma mai sopra i 10 minuti), poi iMovie blocca l'esportazione avvertendo che non vede piu' il dispositivo Firewire collegato.

Ho anche provato cliccando su "Riproduci video attraverso la videocamera" e registrando su VHS, ma anche in questo caso iMovie si blocca dopo qualche minuto.

Anche l'assegnazione di più RAM a iMovie è stata inutile.

La mia configurazione è la seguente:

iMac 450 DV+ con 320Mb di RAM

Hard disk 20Gb HFS Plus

Mac OS 9.2

E' un difetto che purtroppo mi sta bloccando. Qualcuno può darmi un suggerimento?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei sicuro di non interrompere l'esportazione per riprenderla, diciamo, dopo una pausa.

Quando l'accrocco non riceve il segnale (ahime') si ri resetta in 'Pass Through'.

Per acquisire il segnale - per ex- devo far partire l'S_VHS e poi avviare il Mac. Altrimenti QT non mi vede lo stream perche' si aspetta l'NTSC.

Magari a te succede qualcosa al contrario.Comunque prova ad esportare da un altra applicazione; altrimenti potrebbe esserci un difetto...

Aspetto di sapere cosa ne pensano gli altri videoFuorviati :-)

G.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

come posso avere una versione di iMovie per un powerbook G3 266 Mz. Ho provato sul sito Apple non trovo alcuna versione gratuita? grazie per l'aiuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Who vinto a una lotteria una telecamera digital Sony DCR-TRV230 peccato che sia NTSC, non ho nessuna possibilita` di cambiarla con una PAL o la vendo o la tengo. Vorrei qualche suggerimento, visto che di queste cose non ci capisco molto, per poterla usare in Italia.

Queste sono alcune domande che mi sono venute in mente finora:

esistono convertitori NTSC PAL?"

Esistono ma solo quelli professionali riescono ad arrivare ad un risultato decente.

Esistono pero' televisori in grado di mostrarti a video il segnale video in ingresso NTSC e puoi usare quelli per visualizzare i tuoi film

puo` bastare un videoregistratore multistandard?

direi di si... ma non aspettarti una qualita' eccelsa.

"La registrazione su nastro (digital 8) e` standard dipendente o e` digitale e basta? "

Dipende dallo standard. Avrai una diversa risoluzione a video.

"Pensavo di usarla per fare dei montaggi con il computer

per poi produrre dei video CD, il fatto che sia NTSC cosa comporta?"

In questo caso prepari dei Video CD in mezzo NTSC invece che in mezzo PAL.

Comunque leggibili dai lettori DVD che supportano NTSC

"I video CD sono visibili con un DVD da casa? "

vedi sopra

"non e` che c`e` qualche sito che spiega un po` di queste cose?

grazie "

Questo e' il sito!

Per la creazione di VideoCD su Mac

vedi anche...

http://www.macitynet.it/macprof/archivio/maccomefaccio/creavcdtoast5.shtml

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

grazie a tutti e due, da quanto ho capito adesso mi tocca studiare un po'

forse faccio prima a venderla Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Settimio > va bene mezzo Pal, mezzo NTSC.

Ma se riprendi in 'progressive scan' dovresti avere una risoluzione verticale doppia. E quindi esportare un Video CD Pal anche da una sorgente miniDV NTSC.

G.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this