Sign in to follow this  
Lynyrd

Quale Office preferite?

Quale Office preferite?  

148 members have voted

  1. 1. Quale Office preferite?

    • NeoOffice
      44
    • OpenOffice
      12
    • MS Office
      74
    • altro
      11
    • iWork 09
      10


Recommended Posts

avete visto che IBM in persona ha realizzato la sua suite anti-MS Office?

E' una suite che esiste da anni ... è molto diffusa negli ambienti strettamente legati ad IBM, ma praticamente ormai sconosciuta in altri ambienti. Certo che se fosse fatta bene, sarebbe una bella alternativa a Microsoft Office (sempre se ha una buona compatibilità con i formati!)

Seconda domanda!Ma questo NeoOffice cos'è?

E' una "versione" di OpenOffice fatta apposta per Mac, che ha un'interfaccia grafica molto più mac-like di OpenOffice stesso. Una volta era tutta via fatta in Java (l'interfaccia eh!) che la rendeva comunque non "mac-like" al 100% e comunque era lento. Ora non so ... certo è che una "vera" versione con GUI per Mac di OpenOffice ancora non c'è.

Lentezza a parte direi che funziona abbastanza bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sfortunatamente per me, OpenOffice proprio non riesco a digerirlo...

sono obbligato giocoforza ad usarlo sotto Linux, ma proprio non mi piace...sarò pazzo e sadico (LOL) ma sul Mac o usa iWork oppure MS Office...mi trovo decisamente meglio

IMHO ovvio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo con te ... nonostante anch'io cerchi qualcosa di diverso da Office diciamo per ... "ideologia", direi che comunque l'Office della Microsoft è il migliore in circolazione (iWork è fantastico per molte cose, ma non può comunque ancora essere paragonato all'Office della Microsoft).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo con te ... nonostante anch'io cerchi qualcosa di diverso da Office diciamo per ... "ideologia", direi che comunque l'Office della Microsoft è il migliore in circolazione (iWork è fantastico per molte cose, ma non può comunque ancora essere paragonato all'Office della Microsoft).

Bravo...vedo che il mio pensiero è condiviso...anche io per "ideologia" preferirei non usare MS office,e e non solo per ideologia...ma anche per alcuni difetti, tipo la tendenza a piantarsi spessissimo!

Però sono realista!e allo stato attuale dell'arte (per me e vedo anche per te...) è la soluzione migliore come suite da ufficio...

iWork come dici tu è fantastico per certi aspetti, ma per altri ha ancora tanto da imparare...

del resto prendi solo Word!Esiste dal 1983!

24 anni, che informaticamente parlando sono un abisso!di certo l'esperienza, a quelli di Microsoft non manca...

Tant'è che personalmente non ho ancora trovato un Word Processor all'altezza di quello di casa Redmond...se ovviamente escludiamo qualche crash vario che ti fa madonnare in ogni lingua conosciuta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto.

Sotto windows XP, Core 2 Duo 2400 MHz, posso aprire 450 piccoli (30 kb) file CSV in 2-3 minuti al massimo (all'inizio è veloce, ma si rallenta man mano), e il tutto prende 100 MB di memoria. Poi eseguo macro con visual basic e accorpo tutti i file in uno unico XLS.

L'accorpamento impiega meno del tempo necessario all'apertura, seppure non molto.

Numbers? non chiedo di riuscire ad accorpare i file, ma almeno riesce ad aprirli senza occupare 10 gb di ram su un 8 core?

Non ho provato Office per mac, era solo per dire che l'Office della MS non è male, se devi farci dei lavoretti seri. Numbers, dagli esempi che porta, mi pare orientato alla famigliola e poco più, di fatto penso non vi siano alternative ad Office per le aziende.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se sono OT prego gli amministratori di cancellare l'intervento.

Premetto che uso Microsoft Office per Mac, specie per Excel, dato che con Numberso non c'è la possibilità di compiere certe operazioni automatizzate che invece con le macro in VB posso compiere (e per ora sono in tema).

Ora il problema. Con Office 2008 il VB non sarà più supportato e per le macro, da quel che ho capito, bisognerà ricorrere ad AppleScript.

Qualcuno conosce un libro decente, magari in Italiano, per studiarsi AppleScript?

Grazie in anticipo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho votato per NeoOffice.

Ma voto, qui, anche per altro: iWork '08

Non perché ritenga il pacchetto di Msoft una schifezza, anzi, ma lo reputo troppo pesante, ingombrante, e inutile per le mie necessità.

Riguardo NeoOffice:

tutte le persone che sviluppano il pacchetto Open meritano complimenti e qualunque altro tipo di supporto.

Utilizzo molto il Writer, dato che scrivo tanto, e ammetto che se non fosse per un piccolo problema e perché voglio conoscere meglio le potenzialità Neo, avrei già disinstallato MsO.

Il problema è questo: ma come diamine si affiancano le pagine di un documento?

Credo di essermi girato ogni opzione e tendina, vistato e svistato ogni quadratino, ma nulla... le pagine rimangono una in fila all'altra. Bo? Se qualcuno sa, parli per favore. Inizio a pensare che ci sia un bug... oppure che io sia cecato.

Per il resto mi sembra davvero ottimo. Pare più compatibile di Office Mac '04, dato che salva anche nei formati .odt .ott

Sbaglio?

Riguardo iWork '08:

ha fatto grossi passi avanti. Per me ha lo stile migliore. Riferendomi soprattutto a Pages... è una goduria! Senza essere distratti da pulsantini, icone colorate, animazioni inutili... E poi quel tastino blu delle Impostazioni è fenomenale. Lo clicchi e hai tutto lì, gestisci ogni elemento del documento senza impazzire tra tendine e sottomenù assurdi che aprono altre finestre che rimandano in altri universi paralleli... va bè, ci siamo capiti.

Spero che anche Apple apra ai formati Open e che in iWork si arrivi a salvare direttamente nei formati più utilizzati, invece che esportare. Va già bene, per carità, anche se qualcosina a livello di formattazione si perde sempre.

Che dire ancora.

Credo che sia inutile, nonché ingiusto, mettersi un office craccato di Msoft. sul proprio Mac e/o Pc; soprattutto se non si ha una reale esigenza che nient'altro può risolvere. NeoOffice è free e fa tutto. IWork che costa, ma mai quanto il pacchetto di zio Bill, è sulla buona strada per essere il pacchetto office di riferimento nel mondo Apple. Per ora surclassa qualunque altro pacchetto nello stile e nella semplicità d'utilizzo, almeno per me.

Ciao ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo visto che in OpenOffice.org (qualsiasi piattaforma) questa cosa della modifica di un documento visualizzato come due pagine affiancate non c'è, allora non c'è neppure in NeoOffice.

C'è un piccolo trucco nel wiki di NeoOffice che spiega come si può raggiungere un risulatato simile ma non completamente soddisfacente.

Guarda qua.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this