Sign in to follow this  
whenangelsdie

parallels + pes6= delirio!

Recommended Posts

Se fai un backup completo del disco e poi usi migrazione assistita ti ripristini il sistema in poco e tempo e senza troppi problemi.

mmm ho qualche dubbio.

1) assistene migrazione prevede due mac, cosa che al momento non ho. ha casa in italia ne ho otto. il primo è un macplus, l'ultimo un powermacG4 da 450Mhz e 20 Gb di disco. dici che ci faccio qualcosa? poi assistente migrazione non l'ho mai usato ma se ho capito bene mi trasferirebbe i dati dell'utente, i documenti, ecc. non ripristina il disco e le applicazioni, o sbaglio?

2) invece avevo pensato a questa strada:

. da utilitydisco faccio un'immagine del disco

. me la piazzo sull'hd esterno

. spiano tutto

. partiziono preventivamente

. reinstallo OsX (devo comunque? forse no se passo al punto seguente)

. ripristino l'immagine

così dovrei riavere tutto il contenuto del mio hd immacolato: sistema, applicazioni, utenti, documenti. a quel punto potrei usare bootcamp

qualcuno che mi dia qualche dritta sulla procedura di cui sopra?

sicuri che ci metto 2 minuti?

grato dell'attenzione. attendo consigli veri, correzioni, richiami, ecc...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai installato Parallels?

Pare che chi abbia Parallels con l'opzione dei dischi virtuali espandibili abbia di questi problemi in quanto OS X fa fatica a determinare la dimensione effettiva di quei files, che vengono messi alla fine dell'hard disk.

Sposta l'hard disk virtuale su un dvd o su un hd interno e riprova...

(ho lo stesso problema ma il trucchetto con me non ha funzionato)

certo che sì (vedi il primo post)

certo che ho intuito che fosse quello il problema. infatti l'avevo disinstallato ma la cosa non è cambiata. sulla partizione virtuale non s'è nulla se non xp e il pes6. non mi metto certo a backupparla. posso eliminarla. però, come ho detto ci avevo già pensato (in realtà l'ho cestinata e ho rimosso TUTTI -non che ci voglia molto da terminale- i file relativi a parallels. poi mi sono accorto del disinstallatore nel dmg. ho fatto runnare anche quello. qualcuno sa se la procedura idiota mi ha compromesso qualcosa? -tipo tracce della partizione virtuale-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

mmm ho qualche dubbio.

1) assistene migrazione prevede due mac, cosa che al momento non ho. ha casa in italia ne ho otto. il primo è un macplus, l'ultimo un powermacG4 da 450Mhz e 20 Gb di disco. dici che ci faccio qualcosa? poi assistente migrazione non l'ho mai usato ma se ho capito bene mi trasferirebbe i dati dell'utente, i documenti, ecc. non ripristina il disco e le applicazioni, o sbaglio?

Non occorre avere due mac, basta un mac ed un disco esterno su cui sia installato OS X: se tu sul disco esterno cloni il disco del tuo mac poi, tramite migrazione assistita puoi reimportare gli utenti e le applicazioni aggiunte, nonché le impostazioni di rete. Puoi scegliere cosa importare all'inizio della procedura. Se hai tanta roba non ci mette poco, ma il processo è del tutto automatico e tu fai altro nel frattempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quella che vedi è la versione di pes per quelli bravi-brai. lascia perdere n00b.

ehi ciccio caschi male. mentii spudoratamente: il pes5 sulla play l'ho demolito!!!

lol!!!

certo al 6 non ho mai giocato ma "niubba sarà tua sorella" :D

insomma, forse dovrei fare meno il radical shik anche perchè comunque la cosa non mi provocherebbe particolari paranoie: diciamo che nella vita comincio ad avere, per fortuna, altro da fare...

cribbio squarz, ti credevo un pò più rispettabilmente guru...

sarà che invecchiando si diventa acidini? ;)

Non occorre avere due mac, basta un mac ed un disco esterno su cui sia installato OS X

si vabbè delos... siamo circa da principio.

ma la mia procedura, che del resto sto per mettere in pratica, è più sconveniente?

cioè: meglio migrare che non farmi una immagine del disco da ripristinare sulla nuova partizione?

Se hai tanta roba non ci mette poco, ma il processo è del tutto automatico e tu fai altro nel frattempo.

no voglio dire... per intenderci: io senza il mac non ho un c***o d'altro da fare... :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

ehi ciccio caschi male. mentii spudoratamente: il pes5 sulla play l'ho demolito!!!

lol!!!

certo al 6 non ho mai giocato ma "niubba sarà tua sorella" :D

insomma, forse dovrei fare meno il radical shik anche perchè comunque la cosa non mi provocherebbe particolari paranoie: diciamo che nella vita comincio ad avere, per fortuna, altro da fare...

cribbio squarz, ti credevo un pò più rispettabilmente guru...

sarà che invecchiando si diventa acidini? ;)

non è colpa mia se non sai giocarci al rovessio, io ci gioco in posizione mork. :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

si vabbè delos... siamo circa da principio.

ma la mia procedura, che del resto sto per mettere in pratica, è più sconveniente?

cioè: meglio migrare che non farmi una immagine del disco da ripristinare sulla nuova partizione?

no voglio dire... per intenderci: io senza il mac non ho un c***o d'altro da fare... :P

Scusa ma non c'hai un disco rigido esterno su cui fare un clone di OS X con superduper o qualcosa d'altro?

La procedura con immagine disco è fattibile, ma ti porti dietro eventuali problemi legati ai nodi dei file e comunque ti ci vuole un disco esterno su cui farla per poi ripristinarla dal DVD di installazione di OS X e quindi tanto vale procedere con migrazione assistita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non è colpa mia se non sai giocarci al rovessio, io ci gioco in posizione mork. :P

ah scusa squarz. non avevo capito la raffinatezza della questione.

il problema è che è riflesso&rovesciato. quindi i comandi (altobassodestrasinistra) sono pure invertiti. giuro che ci ho provato ma dopo un pò mi sembrava di essere in una camera di isolamento e spersonalizzazione (non so se qualcuno a mai visto cose tipo "stati di allucinazione- Altered States"). cominciavo a perdere il senso dello spazio. :D

cmq ho deciso: dati gli sbattimenti alternativi, mi ci metto sotto e poi ti sfido!!!

(anzi dalle impostazioni inverto i comandi e morta lì ;) )

Scusa ma non c'hai un disco rigido esterno su cui fare un clone di OS X con superduper o qualcosa d'altro?

La procedura con immagine disco è fattibile, ma ti porti dietro eventuali problemi legati ai nodi dei file e comunque ti ci vuole un disco esterno su cui farla per poi ripristinarla dal DVD di installazione di OS X e quindi tanto vale procedere con migrazione assistita.

allora: ho un disco esterno per il backup e altro ma è saturo. non posso liberarlo (ho un database di dati e risultati di parecchi giga che non saprei dove infilarmi).

avevo intuito che l'immagine si sarebbe portata dietro gli errorini ma ancora mi risulta la procedura più chiara.

mi stanno portando un disco con un centinaio di giga liberi. non essendo mio volevo proseguire con la procedura meno invasiva. tanto per dire (facciamo che sono più n00b di osX di quanto non voglia far credere): mi illustreresti passo passo ma sinteticamente la tua idea?

grassie assai

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah scusa squarz. non avevo capito la raffinatezza della questione.

il problema è che è riflesso&rovesciato. quindi i comandi (altobassodestrasinistra) sono pure invertiti. giuro che ci ho provato ma dopo un pò mi sembrava di essere in una camera di isolamento e spersonalizzazione (non so se qualcuno a mai visto cose tipo "stati di allucinazione- Altered States"). cominciavo a perdere il senso dello spazio. :D

cmq ho deciso: dati gli sbattimenti alternativi, mi ci metto sotto e poi ti sfido!!!

(anzi dalle impostazioni inverto i comandi e morta lì ;) )

AHAAAA N000000000b XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma come hai fatto a far partire pes 6 (anche se storto) ???

A me su winXp con parallels non fa partire neanche i giochetti di emulazione del nes...

in realtà ci sono riuscito alle 4 di stamattina dopo un pomeriggio e una serata di bestemmie (sorry). in sintesi ho tentato: parallels+win2000 --> parallels+winxp con patch A --> bootcamp con parallels installato ---> bootcamp senza parallels con partizioni di dimensione diversa ---> parallels più winxp com patch A ---> parallels +win con patch B e avete visto il risultato.

l'insulto è libero.

questo vi faccia capire perchè speravo di non dover perdeci altro tempo è che mi è salita una scimmia del pes che non vi dico solo a sentir la musichetta!!!

cmq mi sono consolato emulando xp che emulava mame che faceva girare metalslug :P

cyberzeta: se non ti dispiace mi riservo di risponderti se e quando mi girerà dritto :D

cmq nemmeno di far le patch decentemente sono capaci... ho dovuto usare un pò di inventiva e "provare, provare, provare, provare..."

Share this post


Link to post
Share on other sites

AHAAAA N000000000b XD

n realtà ci sono riuscito alle 4 di stamattina dopo un pomeriggio e una serata di bestemmie (sorry). in sintesi ho tentato: parallels+win2000 --> parallels+winxp con patch A --> bootcamp con parallels installato ---> bootcamp senza parallels con partizioni di dimensione diversa ---> parallels più winxp com patch A ---> parallels +win con patch B e avete visto il risultato.

l'insulto è libero.

ecc

SUUUUUUUUUUUPER n00b!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this