openoffice ita


gianmarcosan
 Share

Recommended Posts

  • Replies 31
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

>>uscire MS office 2008 per Mac con pesanti modifiche<<

dici bene, pesanti ...

Ci sara' la videoconferenza con proiezione testi in ologramma, trasmissione degli odori e controllo delle impronte digitali :P . Esattamente nella direzione del bloatware di Office attuale (chhi avra' mai usato la possibilita' di mettere i film in un documento word? o la prima lettera stile miniatura?)

M

Link to comment
Share on other sites

basta solo salvare in .rtf, mantiene tutta la formattazione.

Siccome la versione del formato di file rtf presente in MS Office è fortemente personalizzata da Microsoft, anche in questo caso parte della formattazione si può perdere; in questo caso conviene comunque salvare i dati in formato doc.

Valter

Link to comment
Share on other sites

sei sicuro di averlo aggiornato?

si è velocizzato ultimamente... almeno su un mac con un gb di ram si apre abbastanza velocemente

avevo la 2.1 patch 5. ho visto ora che sono arrivati alla patch7, che sto installando.

ti garantisco che appena ho letto il tuo post ho provato ad aprirlo. dal mio click sull'icona alla visualizzazione della pagina bianca: 2 minuti! tantissimo!

quello di ms è molto più veloce, però prende tanta memoria.

ho un macbook 2.0 con 512 di ram.

Link to comment
Share on other sites

avevo la 2.1 patch 5. ho visto ora che sono arrivati alla patch7, che sto installando.

ti garantisco che appena ho letto il tuo post ho provato ad aprirlo. dal mio click sull'icona alla visualizzazione della pagina bianca: 2 minuti! tantissimo!

quello di ms è molto più veloce, però prende tanta memoria.

ho un macbook 2.0 con 512 di ram.

Metti almeno 1 GB di RAM.
Link to comment
Share on other sites

Siccome la versione del formato di file rtf presente in MS Office è fortemente personalizzata da Microsoft, anche in questo caso parte della formattazione si può perdere; in questo caso conviene comunque salvare i dati in formato doc.

Valter

Uhm... forse è vero, però il formato più diffuso per preparare i file da sottoporre a impaginazione è .rtf... comunque, Neooffice salva anche in .doc, senza perdere nulla della formattazione, ma conviene farlo solo alla fine, perché non è il formato nativo e quindi è più lento.

Link to comment
Share on other sites

beh l'ho provato con un imac con 1 giga di ram e si attiva in massimo 20 secondi.

Con il mio non più recentissimo ibook G4, apertura del programma e di un file in 1 min. e 10 sec.

Occhio anche ai file di swap: rallentano parecchio tutte le macchine, anche i nuovi intel, soprattutto se con poca ram.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share