Spot nuova Fiat 5OO, "Think poco different"


Recommended Posts

boh a me è piaciuto lo spot.

effettivamente l'immagine della cinquecento rimane una delle icone dell'Italia di altri tempi.

Hanno fatto un lavoro eccezionale. Che poi sia fortemente ispirato da uno spot della Apple beh mi rende ancora più contento.

Che poi alla Fiat stan facendo un ottimo lavoro, almeno secondo le mie impressioni, mi fa molto piacere.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 282
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

boh a me è piaciuto lo spot.

effettivamente l'immagine della cinquecento rimane una delle icone dell'Italia di altri tempi.

Hanno fatto un lavoro eccezionale. Che poi sia fortemente ispirato da uno spot della Apple beh mi rende ancora più contento.

Che poi alla Fiat stan facendo un ottimo lavoro, almeno secondo le mie impressioni, mi fa molto piacere.

secondo me hanno usato immagini sbagliate, c'erano altre immagini probabilmente piu' adatte, vediamo se rettificano con gli spot nelle altre nazioni

Link to comment
Share on other sites

definisci inquinante

Attaccandoti al tubo di scappamento l'idea diventerà molto chiara.

Cmnq ammettendo che la combustione sia perfetta -cosa che nei motori a metano è molto difficile- il prodotto della combustione sarebbe anidride carbonica -che fa cmnq male, ma viene prodotta in misura minore- e metano puro CH4.

Citando un sito che fa pubblicità impianti a metano

Il metano é un combustibile pulito. Nel metano sono completamente assenti benzene, piombo, composti di zolfo e idrocarburi policiclici aromatici; gli idrocarburi incombusti rilevabili allo scarico risultano quasi totalmente composti da metano puro, che é un gas non tossico.

Ecco, non sarà tossico, ma sai dove va a finire il metano puro? Alta atmosfera. E prima di tornare giù dovrà passerà qualche anno. Diciamo qualche decina di migliaia di anni (beh, no, forse meno: ma cmnq un bel pò di tempo).

Ah, il metano è uno dei principali gas serra.

Link to comment
Share on other sites

beh secondo me è un'immagine, un documento una testimonianza di un periodo storico.

non è nè positiva nè negativa [la R4 rossa col cadavere di moro è ovviamente negativa per quanto sia anche un'immagine, un documento una testimonianza di un momento storico]

Link to comment
Share on other sites

Attaccandoti al tubo di scappamento l'idea diventerà molto chiara.

Cmnq ammettendo che la combustione sia perfetta -cosa che nei motori a metano è molto difficile- il prodotto della combustione sarebbe anidride carbonica -che fa cmnq male, ma viene prodotta in misura minore- e metano puro CH4.

Citando un sito che fa pubblicità impianti a metano

Ecco, non sarà tossico, ma sai dove va a finire il metano puro? Alta atmosfera. E prima di tornare giù dovrà passerà qualche anno. Diciamo qualche decina di migliaia di anni (beh, no, forse meno: ma cmnq un bel pò di tempo).

Ah, il metano è uno dei principali gas serra.

quindi H2O, CO2 e un po' di metano, molto poco se passa da una catalitica, piu' meno quello che producono le paludi, dobbiamo prosciugarle tutte?

Comunque in alternativa alla produzione di CO2 c'e' solo energia nucleare e rinnovabili, nel frattempo mentre verranno rese disponibili per l'autotrazione che facciamo? continuiamo con il diesel e la benzina?

Attenzione oltre che per l'autotrazione le rinnovabili dovranno servire anche per energia elettrica, trasporto aereo e marittimo, treni, fonderie fabbriche.

Link to comment
Share on other sites

guarda che il metano va bene per motori grandi: da quelli di autobus in su. Sotto inquina quanto un ibrido o cmnq non conviene.

Poi ovvio che un'auto totalmente elettrica inquina ancora meno.

Il metano è UNA soluzione, non LA soluzione, cmnq una soluzione MENO inquinante di benzina o gasolio, ma cmnq inquinante: il metano è un combustibile fossile, certo con un rendimento migliore, ma anche assai più difficile da "bruciare bene" (ecco perchè va meglio sui motori grandi).

Oggi col rinnovabile si parla di microcentrali, il tuo discorso regge se ci si limita a grandi "fabbriche" di energia.

PS: la catalitica non è la scatoletta magica che fa sparire la sporcizia, semplicemente un pò la filtra -quella veramente grossa- e un pò la trasforma in qualcos'altro. E quel qualcos'altro spesso è ancora peggio

Link to comment
Share on other sites

la marmitta catalitica non filtra nulla, attraverso la catalisi si favorisce la combustione totale degli inconbusti quindi CO2 e H2O.

pensavo anche al FAP e simili, cmnq come dici tu lavora su una parte dei gas combusti: che mi trasforma in H2O e CO2 anche quella parte di olio che viene combusta? anche l'azoto e simili?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share