Come fate a sostenere che Tiger sia migliore di Windows?!?


Recommended Posts

Windows e Mac OS X sono due sistemi radicalmente diversi , sono stati progettati con ideali diversi e soprattutto per *hardware* diverso. A mio avviso non è un bene nè criticare l'uno nè l'altro (sopratutto chi con Windows ha avuto a che farci). Si tratta solamente di vedere quale OS soddisfa di più le nostre esigenze. E' questo il "trucco" per trovarsi bene. E' questo l'OS migliore per ognuno di noi.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 531
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

ignurante finestre sono finestre,credo sia un'azienda che si chiama microsoffice

di un certo cancelli che produce finestre ,in alluminio e pvc.

non te le consiglio però mi dicono che sono piene di buchi.

caiomauro, non hai capito... bachi, si tratta di bachi, non buchi...

Guglielmo Cancelli, il proprietario dell'azienda, il cui nome esatto è "Piccolo soffice", non fabbrica infatti finestre, come tu erroneamente credi, bensì bachi, bachi da seta... Suppongo sia proprio per questo che la sua azienda si chiama appunto in quel modo (piccolo come i bachi e soffice come la seta). "Finestre" è invece il nome del sistema brevettato nel quale vivono e prolificano i loro bachi. Si tratta di una struttura piena di buchi (in questo ci avevi azzeccato), l'unico problema è che da quegli stessi buchi oltre ai bachi entrano anche virus e vermi vari... e gira voce che ci passino anche certi cavalli particolari di proprietà di una nota prostituta!

Link to comment
Share on other sites

ignurante finestre sono finestre,credo sia un'azienda che si chiama microsoffice

di un certo cancelli che produce finestre ,in alluminio e pvc.

non te le consiglio però mi dicono che sono piene di buchi.

Grazie per la dritta!, se dovessi avere bisogno di infissi so a chi non rivolgermi! ;)

Link to comment
Share on other sites

il vincitore è solo uno: UBUNTU

Non storcete il naso: ubuntu ha i seguenti punti di forza:

...

- ha solo sw open-source, che fanno praticamente tutto quello di cui un utente medio ha bisogno;

Ma, per ora, con Ubuntu non c'è storia.

Volevo solo farti notare una cosa.

Recentemente ho intervistato Richard Stallman. Spero tu sappia chi è, visto che parli di open-source. Altrimenti wikipedia è un buon rimedio. Comunque desideravo che tu sapessi che quando citai Ubuntu mi interruppe bruscamente dicendo: "No no, io non consiglierei mai un sistema operativo del genere...". Pare invece Kubuntu andasse bene.

Tu sai spiegarmi il perchè?

Link to comment
Share on other sites

Windows e Mac OS X sono due sistemi radicalmente diversi , sono stati progettati con ideali diversi e soprattutto per *hardware* diverso. A mio avviso non è un bene nè criticare l'uno nè l'altro (sopratutto chi con Windows ha avuto a che farci). Si tratta solamente di vedere quale OS soddisfa di più le nostre esigenze. E' questo il "trucco" per trovarsi bene. E' questo l'OS migliore per ognuno di noi.

No, come è un bene criticare l'uso delle centrali a carbone è bene criticare l'uso di Windows. In tutti e due i casi ci troviamo davanti a qualcosa di antistorico e stupido.

Link to comment
Share on other sites

Volevo solo farti notare una cosa.

Recentemente ho intervistato Richard Stallman. Spero tu sappia chi è, visto che parli di open-source. Altrimenti wikipedia è un buon rimedio. Comunque desideravo che tu sapessi che quando citai Ubuntu mi interruppe bruscamente dicendo: "No no, io non consiglierei mai un sistema operativo del genere...". Pare invece Kubuntu andasse bene.

Tu sai spiegarmi il perchè?

ovviamente, non sono nella testa di Stallman. Però, stando a quanto riporti - ovvero che ubuntu non va bene, mentre kubuntu sì - posso evincere che la critica di Stallman vertesse tutta sul Desktop Enviroment: in quanto esso è l'unica cosa che differenzia Ubuntu (GNOME) da Kubuntu (KDE). Senza nulla togliere Stallman, quellla dei desktop enviroment è il terreno di scontro più prevaticato all'interno dello stesso popolo di linux: fedelissimi di GNOME contro fedelissimi di KDE...

lo scontro è talmente acceso che persino Torvalds è scesco in campo, al fianco di KDE

http://www.ilsoftware.it/news.asp?ID=3522

l'ipotesi di torvalds può essere o meno accettata; io, personalmente, ritengo la questione KDEvsGNOME una facezia, visto che si tratta solo di due modi diversi di rappresentare graficamente un SO. Mi trovo bene con tutte e due, ma prediligo GNOME perché è meno win-like.

Link to comment
Share on other sites

No, come è un bene criticare l'uso delle centrali a carbone è bene criticare l'uso di Windows. In tutti e due i casi ci troviamo davanti a qualcosa di antistorico e stupido.

il paragone è passabile. Infatti le centrali a carbone sono dannose per l'ambiente. Ma hanno anche permesso la rivoluzione industriale. E il progresso che oggi abbiamo raggiunto si basa su di esse. Così come Win, con tutti i suoi difetti, ha permesso che il l'informatica diventasse un fenomeno "di massa", e che raggiungesse lo sviluppo di ora.

Link to comment
Share on other sites

scusami tanto ma.....se hai preso un mac per andarci in internet potevi anche prendere un pc e installarci linux.

Safari funziona più che bene perchè devi metterci firefox (non nativo per osx).

L'uscita forzata basta premere mela+alt+esc

Io uso Mac da una vita ho uno studio di post produzione audio e sfido chiunque a lavorare in questo campo con un windows. Poi si sa che il maggior problema di un computer sta tra la sedia e la tastiera....

In casa ho un pc da 300euro. Per quel che ci devo fare internet leggere posta elettronica cazzeggiare....va più che bene.

L'installazione delle applicazioni è stupida in ambiente microsoft visto che vanno ad intaccare i file di registro del sistema mentre su osx del sistema non si intacca nulla.

Cmq ripeto...se hai comprato un mac per cazzeggiarci ovvio che ti trovi male. Sarebbe come che un contadino si comprasse una ferrari per arare il suo campo...

bah...

Link to comment
Share on other sites

Son passato a un Mac 1 anno fa esatto, convinto da tanti pareri positivi. Ebbene, ora lo posso dire: non so proprio come facciate a dire che sia migliore di Windows!! :mad:

Innanzitutto non è vero un cavolo che un Mac si blocca raramente! Ho un Ibook G4 (ultimo modello) e spesso si blocca con le applicazioni più stupide (tipo Firefox), oppure quando mi connetto in Rete va in loop continuo la scritta "Connetto" o "Disconetto" e non c'è modo di fermarla (almeno in Windows premi contr-alt-canc e puoi arrestare il processo, mentre con un Mac??? mica mi compare fra il menù di Uscita forzata!!)

Poi l'installazione delle applicazioni è molto stupida, non capisco ad esempio la logica dei file .dmg e tutto il loro contorto processo per l'installazione.

Poi che senso ha disinstallare un'applicazione spostandola nel cestino?? e tutti i file a essa collegati?? Con Windows non succede questo! e dal Pannello di Controllo puoi accedere sùbito a tutte le applicazioni presenti.

Altri piccolezze che mi vengono in mente sono ad esempio il fatto che quando con Windows passi col mouse sopra un file o cartella ti compaiono sùbito le informazioni (tipo, peso, data creazione, ecc), mentre con Tiger no!! E poi la gestione di file e cartelle e davvero poco intuitiva rispetto alla struttura ad albero di Windows! non ha una sua logica.

Insomma, questo Tiger è proprio uno schifo, davvero non so come facciate a dire che sia migliore di Windows.

A tutti coloro che stanno valutando l'idea di passare a un Mac consiglio di pensarci 10000 volte e di non fare il mio stesso errore.

mi ero dimenticato di citare

Link to comment
Share on other sites

il paragone è passabile. Infatti le centrali a carbone sono dannose per l'ambiente. Ma hanno anche permesso la rivoluzione industriale. E il progresso che oggi abbiamo raggiunto si basa su di esse. Così come Win, con tutti i suoi difetti, ha permesso che il l'informatica diventasse un fenomeno "di massa", e che raggiungesse lo sviluppo di ora.

Per dirla in un modo più crudo,

Bitchdows.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
Guest TopoloneBlu

@Finder

Si vero Win ha contribuito a fare dell'informatica un fenomeno di massa, ma pensa se Win non fosse mai esistito. Questa diffusione del computer l'avrebbe fatta Apple, e si sarebbero evitati i danni che ha fatto Win nel mondo dell'informatica. Gli utenti sarebbero piu' colti. Lo standard qualitativo del software sarebbe quello Apple (piu' alto), la filosofia user friendly sarebbe arrivata nelle case di tutti 10 anni fa, non avremmo avuto questa zecca nel fianco a succhiare il sangue della nostra ricerca (Win ha copiato molto- e male - da Apple, pure Zune e Vista sono brutte copie di prodotti Apple) e a rivenderlo per pochi denari (ovvio, se non paghi la ricerca ti puoi permettere di rivendere a prezzi piu' bassi). Pensa, senza questa zecca che ha tolto mercato ad Apple copiando e rivendendo le idee di Apple a basso prezzo, Apple avrebbe guadagnato di piu' e sarebbe potuta crescere in meno tempo. Invece Apple per anni ha dovuto sopportare questo parassita nel fianco che si e' ingigantito a dismisura succhiando il suo sangue. Se pensi a tutte le innovazioni di Apple che sono state mal copiate e svilite da Win... Win e' proprio la vergogna del mondo informatico. Chi lo difende lo fa perche' ne ha tratto un vantaggio personale, vantaggio che corrisponde esattamente a quello sottratto ad Apple...

Meditate gente meditate!!!

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share