Recommended Posts

Ciao a tutti!

Ho fatto un giro delle discussioni ma ho trovato pareri contrastanti. Ho un iBookG4 e continuo ad imbattermi in programmi che funzionano solo su windows perciò sto pensando di comprare il Virtual Pc. Ho letto come funziona ma ci sono delle cose che mi sono poco chiare. Più che altro il Virtual Pc mi serve per usare software che con mac non funzionano o magari anche per comprare qualche gioco. Avevo un virtual pc anni fa e ricordo che aveva sempre problemi di memoria perciò mi chiedo se mi conviene. E' possibile istallare software sul virtual pc? Con la memoria come funziona? E' la stessa del mac?

Scusate le domande ma virtual pc costa davvero molto e voglio essere sicura che mi convenga.

grazie!

Link to comment
Share on other sites

Ci sono credo decine di thread che trattano quest'argomento.

Ad ogni modo ... Virtual PC su una macchina come la tua ti serve a far partire il solitario e poco più ... se usi spesso programmi che richiedono Windows ... o ti prendi un Mac con Intel o ti procuri un PC che fai prima :-)

Link to comment
Share on other sites

Scusate, so che avrete già trattato mille volte questo argomento ma le informazioni le ho trovate tutte sparse e non ero ancora riuscita a rispondermi alla mia domanda.

Ho una memoria di 640 MB.

Provo ad informarmi su Mac Intel.

Grazie per le risposte!

Alla fine temo mi convenga comprare un pc, davvero peccato però.

Link to comment
Share on other sites

Penso che non centri granché la "lentezza", gli x86 come gli Intel sono processori CISC mentre PowerPc sono RISC. Quindi bisogna emulare non soltanto il sistema operativo ma un processore completamente diverso. Penso che sia questo il punto, da quello che mi è dato capire. Ma non vorrei azzardare conclusioni

Link to comment
Share on other sites

Uso Virtual su Mac G5. con 2 giga di ram, e se ho capito bene le tue intenzioni te lo sconsiglio.

Oltre a quello che giustamente dice Muffin devi tenere presente che non è più sviluppato.

I giochi te li scordi almeno quelli di ultima generazione collegamento internet????

Esempio: per installare la beta di photoshop CS3 più di un ora (devo dire però che funzionava) molti programmi recenti non si riescono ad installare.

Io devo utilizzarlo a volte per lavoro ma ti dico che non ha niente a che vedere con Boot camp o parallels.

Se hai davvero intenzione di usarlo per uso intensivo ti suggerisco un Mac intel( una macchina su cui possono girare più SO) oppure se proprio non ne puoi fare a meno un PC:

Altri emulatori come Q o Guest sono peggio

Sono un po di parte ma il consiglio è disinteressato.

.

Link to comment
Share on other sites

Penso che non centri granché la "lentezza", gli x86 come gli Intel sono processori CISC mentre PowerPc sono RISC. Quindi bisogna emulare non soltanto il sistema operativo ma un processore completamente diverso. Penso che sia questo il punto, da quello che mi è dato capire. Ma non vorrei azzardare conclusioni

E la lentezza da dove viene secondo te? Non sarà proprio il fatto che bisogna emulare un intero PC?

Il G4 è stato un buon processore... ma parliamo cmq di qualcosa non più sviluppata da 3 anni. Quindi può far girare bene Mac OS X, ma poi non c'è abbastanza potenza per emulare un hardware diverso.

I Mac Intel sono avvantaggiati perché hanno lo stesso hardware e quindi l'emulazione (o virtualizzazione) richiede meno risorse.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share