Tiger è arrivato - Le impressioni dei lettori


 Share

Recommended Posts

Mie impressioni dopo installazione del tipo "archivia e installa", iMac G5 1.8 512MB

Spotlight funziona ALLA GRANDE, anche con caratteri incriminati come > % #,

trova TUTTO in maniera fulminea, davvero impressionante...

Safari mi pare più reattivo, sicuramente si scrollano le pagine con maggiore fluidità, quando ci sono tante gif animate o animazioni in flash non annaspa più come prima

Mail graficamente mi piace assai di più, anche lui più reattivo, mi ha importato tutti i messaggio e la rubrica senza perdere un colpo, è perfettamente integrato con spotlight

Finder più veloce, più fluido e reattivo, il colore della selezione dei menù è più brillante, lo preferisco, anche la melina del menù è più "acid"

Konfabulator inizio ad apprezzarlo, anche con una connessione a 56K alcuni widget come il traduttore sono fulminei, scrivo la parol in italiano ed immediatamente me la traduce nelle altre lingue.

Ci sono una miriade di altre cose da scoprire.... Automator l'ho visto di sfuggita, mi ci dedicherò presto, così come Bonjour, voglio provare se la rete con il mio pc è più efficente e reattiva.

Giudizio per ora OTTIMO. Ho letto tante critiche perchè c'è chi ha trovato Tiger poco innovativo e con un po' di bug... Bhe, io ZERO bug e tante cose utilissime... Secondo me il solo Spotlight vale tutto il pacchetto.... E poi secondo me i G5 con buone schede video ne hanno beneficiato tantissimo, il mio iMac è scattante più che mai !!!

Simone

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 243
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

io non gli ho consigliato di fare la suddetta cagat a, chiedeva quale software si dovesse utilizzare per eliminare lingue inutilizzate e gli ho risposto: mi sembrano due cose diverse

non gli ho mai detto di andare a cercarsi un software ed eliminare le lingue...

dai, ti piglio per il cile su...

Link to comment
Share on other sites

PB 15" Alu SD, 1.25 GHz, 1 GB RAM (2003)

Installato stanotte, dopo un backup su HD esterno e una piallatura totale del disco (sono uno smanettone). Reinstallati quasi tutti i programmi che usavo.

Tutto bene, unico problema inizialmente Retrospect 6 che crashava al lancio, ma è bastato scaricare dal sito Dantz l'ultimo aggiornamento.

A poi ulteriori commenti.

Link to comment
Share on other sites

Installato su un PowerBook G4 550 con su 768 mega di ram e un disco da

Ho scelto l'opzione archivia e installa. Va abbastanza bene considerando che sotto ho Spotlight che sta facendo l'indicizzazione e nel frattempo Mail sta importando le vecchie mailbox. Sembra avermi mantenuto correttamente le mie preferenze. Tra le prime cose che ho notato, iChat ha riconosciuto un account jabber che avevo abilitanto tempo fa... adesso ha terminato l'importazione della mail. Noto che accanto alla casella .mac c'è un'icona che mostra lo spazio fino ad ora occupato. Per ogni casella compare il numero dei messaggi non letti. In generale l'interfaccia mi pare un attimino più sveglia.

L'unica nota negativa è che adesso le applicazioni mi vengono tutte mostrate con l'estensione .app, cosa molto strana. Per qualche ragione particolare l'estensione non viene nascosta.

Link to comment
Share on other sites

E la gestione integrata dei feed RSS di Safari? Non è una meraviglia?

I siti HTTP che contengono un fee vengono immediatamente rilevati e contrassegnati: un click sul simbolo a destra dell'URL e si switcha da HTTP a feed in un istante :)

Navigando si scoprono tanti feed e viene voglia di preparare dei set di tabs che puntano ad altrettanti feed RSS: un click e Safari ti scodella una camionata di news sommarizzate!

Secondo me Safari 2.0 farà bene alla causa RSS più di quanto abbiano saputo fare i testi, le tavole rotonde ed i saggi di questi ultimi due anni ...

Link to comment
Share on other sites

Ho notato che anche se l'indicizzatore di SpotLight apparentemente ha terminato, consentendoti di fare le ricerche, in realtà continua a lavorare. L'ho notato sia per il continuo rumore della ventoal, sia dal Monitoraggio Attività, dove i processi mds e mdsync occupano il 40% del tempo del processore.

Link to comment
Share on other sites

Installato su un PowerBook G4 550 con su 768 mega di ram e un disco da

L'unica nota negativa è che adesso le applicazioni mi vengono tutte mostrate con l'estensione .app, cosa molto strana. Per qualche ragione particolare l'estensione non viene nascosta.

Pure a me....inoltre, se tolgo la visualizzazione delle estensioni (dalle preferenze del finder), scompaiono le .app ma rimangono le altre (es: mp3, mov, avi).

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share