MATROX PER MAC? Verità o bufala?


francondd
 Share

Recommended Posts

Per quello che so esiste RTMAC che era tipo una RT2500 ma per sistemi MAC G4 e versioni 3 e 4 di Finalcut...

Ora é in vendita un box il Matrox MXO che collegato tramite la porta DVI permette la visualizzazione su schermo della preview di finalcut...

Schede tipo la RTX100 non mi pare che siano in produzione per Finalcut Studio.

Link to comment
Share on other sites

Mi era giunta voce da un signore che dice di "sapere tutto", non mi riferivo comunque ad MXO, anche perchè come ha detto sciaky serve solo per il preview su monitor esterno.

per VIGO, a proposito di AJA, cos'è di preciso? la rtx della matrox oltre ad una scheda grafica aggiungeva anche dei belli effetti per premiere, la AJA fa lo stesso o è solo un acceleratore grafico, o cosa?

ciao.

Link to comment
Share on other sites

Per quello che so, ma forse Vigo e Vla possono darci ulteriori informazioni, i prodotti della Aja servono per la cattura e l'esportazione di vari tipi di segnali digitali ed analigici provenienti dalle varie apparecchiature video...

Fanno da I/O con FinalCut ma non mi pare che eseguano accelerazione hardware alle operazioni di Finalcut come Matrox fa con premiere.

Link to comment
Share on other sites

Per quello che so, ma forse Vigo e Vla possono darci ulteriori informazioni, i prodotti della Aja servono per la cattura e l'esportazione di vari tipi di segnali digitali ed analigici provenienti dalle varie apparecchiature video...

Fanno da I/O con FinalCut ma non mi pare che eseguano accelerazione hardware alle operazioni di Finalcut come Matrox fa con premiere.

Anche la AJA funziona da acceleratore hardware, così come dovrebbero le schede della blackmagic anche di fasci bassa (ad esempio leggevo che perfino la Intesity Pro che costa 329€ funziona da acceleratore hardware - ma dovrei approfondire perchè mi sembra strano - a quel prezzo lì)...

Inoltre, per chi usa FCS la AJA produce la IO, una scheda esterna in FW800 (quindi portatile)... Non una semplice interfaccia ma una vera e propria scheda che sembra sia l'unica, al momento, che gestisce l'accelerazione hardware del nuovo codec ProRes 4:2:2...

La cosa comoda è che si potrebbe condividerla su più macchine o permetterebbe a chi va a girare in trasferta per diversi giorni, di approfittare del momento in cui si riguarda il girato per avere del materiale in HD già HD acquisito (con un portatile e su HardDisk esterno) e già pronto da montare quando si rientra in studio...

Il prezzo è un po' elevato...

Link to comment
Share on other sites

Ciao raga:

forse avevo già postato sui acceleratori video qualcosa ma cerco di spiegare "brevemente" cosa fanno;

dovrebbero di fatto dare una marcia in più alla gestione del video, chi più chi meno.Partendo dal fondo forniscono uscite video RT con segnali che vanno dal Component al composito, cosa che una scheda video normale non è predisposta a fare.

La RTx 100, come tutta la serie RT offre non solo la possibilità di gestire il video in modo hardware, quindi con la preview sulla classica uscita video (che sia SD o HD) ma grazie alle funzioni di un chip dedicato, di accelerare transizioni e filtri senza bisogno di nessun o solo qualche rendering in casi particolari.

AJA, come Matrox, non offre le sue tecnologie ad un mercato meno professionale come Matrox, che invece gestisce l'uno e l'altro, ma si rivolge al mercato televisivo senza compromessi.

Però il supporto hardware di AJA è molto più limitante di Matrox; non esistono transizioni o filtri accelerati; tutto è basato su quello che il programma (FCS o AVID) riesce a fare.

Ricordo che FC non è chiuso come software e prevede il supporto ad accelerazioni esterne, basta dare un'occhiata al menù System Setting, tab Effect Handling; in questa finestra si possono assegnare i vari supporti a driver specifici.

AJA semplicemnte non li supporta, come commentato anche dal supporto da me contattato.

Semplicemente non interessa; visto che Mac a potenza da "vendere" è poco remunerativo spendere risorse in quel campo. Inutile dire cosa vuol dire avere, che so, un'esportazione M2V in RT: RTx100 con Premiere lo fà in RT (1 ora di video=1 ora di export appoggiandosi interamente alla scheda) in buona qualità. RTx2 abbassa i tempi grazie alla ingegnirizzazione del software (hanno scoperto che le GPU possono aiutare!!!!ma va!?!?!) riescono ad usare l'hardware in modo intelligente...Semplicemente sono scelte dettate dal loro business, dai loro affari; dare le cose poco alla volta.

La RTx altro non era che una scheda video con un cuore G550 per gli effetti e un chip dedicato al DV; il software fà il resto. La RTx ha espanso il discorso cambiando il chip 3D con quello della scheda video ospite (in questo caso la ATIX1900) e cpu dualcore; ovviamente, per come sono creati hardware e software viene da pensare che RTx2 è un grosso dongle; si è così ma ricordo che Matrox ha sempre creato schede video di ottima qualità dai segnali video elettricamente puliti, ottimi per la gestione del video.Non è il caso di mettere a confronto RTx2 con AJA ma scegliere Matrox Axio; le schede Matrox offrono molto ma molto di più sul fronte dell'accelerazione e dell'effettistica grazie a codec dedicati, mentre entrambi gestiscono segnali SDI a 10bit. Ci sarebbe da parlare per qualche ora ma non mi sembra il caso. Preferisco invitare le persone interessate a vedere i rispettivi siti dei produttori.In ogni caso una piattaforma dedicata con Matrox AxioHD costa molto di più di un MacPro con il top delle AJA !!!!!

Alla fine queste grandi e costose schede si appoggiano su un classico chip video e per contorno, invece delle patatine hanno la circuiteria video che deve restituire dei segnali video broadcast e un software di gestione espressamente sviluppato.

Se Matrox sviluppasse i driver di RTx2 per FC (la scheda è una PCIe 1x), allora si potrebbe parlare vera accelerazione in RT e i rendering diventerebbero rari....(barretta grigia per il 90% del progetto, che ne dite?).

Ma con l'arrivo di Premiere3 (che sto provando sul mio Mac) non è detto......

ps meno male che avevo detto di essere breve.....scusate!

vla

Link to comment
Share on other sites

Ciao Vla... visto che io mi occupo della parte "creativa" della post-produzione e di hardware so solo quello che mi dicono gli altri... sto valutando l'acquisto di una AJA.. la IO per l'esattezza ma da quello che mi ha spiegato il rivenditore ha una sua accelerazione hardware... Non come la Matrox, intendo, che ha i suoi plugin e che ha anche i suoi codec... ma da quello che mi è parso di capire la IO gestisce il RT di alcuni codec nativi della Apple come il ProRes 4:2:2...

Quello che dici tu invece mi pare contraddire questa informazione... Secondo te è corretta l'informazione che ho o il rivenditore sta adottando una "strategia di vendita"? (per non dire altro)...

Stiamo pensando alla IO perchè non abbiamo bisogno di una scheda che ci gestisca gli effetti RT internamente al sistema di montaggio perchè l'effettistica viene tutta gestita tramite AE... Quello che ci serve è una scheda che permetta una certa portatilità e la IO in FW800 sembra fare al caso nostro ma vorrei anche che le informazioni che mi danno siano corrette...

Link to comment
Share on other sites

Giufed....mi dovresti dire dov'è il post.....

La scatola IO è giusto una scheda messa dentro uno scatolotto; i dati passano vire cavo FW. Nella nuova versione è stato aggiunto il supporto all'HD e ai nuovi codec (questo anche alle "vecchie"schede KonaHD)

Io non capisco come fanno a dire che "sta roba" quindi compresa la mia scheda accelerano il video; no fanno nulla di tutto questo!

Ciò che fanno bene è generare i giusti segnali video inviati in forma digitale dal ns Mac; come sempre poi FC deve renderizzare tutto. E se già l'HDV è pesante su un MacPro con raid figuratevi sun un portatile...

Ovviamente IO è in grado di farti vedere in RT quello che generi in AE ma il rendering poi è d'obbligo, lo dovresti sapere.

E' questo che fà incazzare tanti neo utenti; avere macchine potenti e sottoutilizzate.

La mia AJA è in grado di gestire video FULL HD non compresso a 10bit, dischi permettendo ovviamente, usando l'uscita SDI o component mi assicuro la portabilità dei segnali broadcast, ma se applico una correzione colore e una transizione alla clip devo renderizzare!! e se la clip dura 60 minuti?stò fresco, aspetto e bestemmio perchè se investivo 2100E sulla RTX2 non renderizzavo NULLA!!!

Per finire sulla AJA Kona: se gestisco videoHDV posso avere l"anteprima sul monitor Pal; la vista è decisamente penosa!Allora non serve a nulla!

Capisci? nemmeno un filtro B/N è gestito senza rendering.

Quindi posso dirti che con AJA IO ti porti dietro un bello scatolotto ma a questo punto valuta la proposta dello "scatolotto" messo a punto dalla Matrox, l' MXO; quello che fà almeno è vero e costa molto meno!

>http://www.matrox.com/video/it/products/mxo/home.cfm

Spero di averti aperto gli occhi....

Link to comment
Share on other sites

Caro Vla purtroppo siamo vincolati ad hardware molto potente ma sfruttato molto poco perchè i software non sono mai ottimizzati abbastanza...

Per quanto riguarda lo scatolotto della AJA in pratica serve solo per portare dento a FC e portare fuori da FC il video nei formati che servono e tramite i cavetti che servono...

In parole povere si entra in SDI o Component da Telecamere Broadcast per registrare il segnale della telecamera in presa diretta dentro al potatile o pc nel codec e nel formato che interezza...di comodo che i connettori sono negli standar BNC e Canon per l'audio e non sempre gli RCA o Jackini e altro sempre bisognosi di connettori di conversione...e poi permette di uscire da FC con un segnale HD e registrarlo nei videoregistratori o vederlo nei TV o Proiettori sempre potendo scegliere che tipo di risolizione...Downscaling o Upscaling...

Serve solo a questo alla fine...

Io prendo una Telecamera Panasonic Varicam la collego via component ad AJA e registro in HDpro100 o in Res422 nel Mac... Poi monto renderizzo...impazzisco...uso 30HDD in RAID e tutto quello che mi pare...per poi tramite AJA Spedire il prodotto in un Videoregistratore HD o altri formati...

Peccato che non diano altro a FCP...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share