Sign in to follow this  
admin

MMS e iPhone: quanto vi potranno mancare?

Qual è l'uso che fai degli MMS sul tuo telefonino?  

266 members have voted

  1. 1.

    • Ne mando e ricevo più di 100 al mese
      3
    • Ne mando e ricevo più di 10 al mese
      17
    • Li utilizzo solo sporadicamente, al massimo 1 o 2 al mese
      76
    • Ho disabilitato la funzione nel telefono per non ricevere messaggi indesiderati
      11
    • MMS? E chi li ha mai usati?
      167


Recommended Posts

Confermo ... aggiungendo che un lettore floppy USB esterno costava intorno alle 200 mila lire, uno IomegaZip costava sulle 250-300 mila lire, i masterizzatori ... USB non ce n'erano (e la schedina interna sullo slot mezzanino era possibile installarla solo sugli iMac rev. A e B .. e costava pure lei) e le penne USB uscirono dopo ...

Ma c'era internet (mail) ;) ..... io non mi sono MAI trovato bene con i Floppy da 3.5.

per Mat e Gennaro, che ci sia un ragazzo di 15 anni che vi faccia presente che, se vuoi far cambiare il modo di usare un oggetto (mms) lo devi depennare per indirizzarlo ad un altro strumento (mail).

Bravo AppleAddictet, questo è sempre stato il pensiero di Mr.Jobs. Che piaccia o no.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma c'era internet (mail)

Nel 1998 internet c'era è vero ... ma come? Col modem telefonico e le tariffe flat erano ancora un sogno (leggi ... si spendeva TANTO ... almeno per me ... ) ... e poi dovevi dare per scontato che anche il ricevente aveva internet (ah ... un allegato da 1mb spedito via mail nel 1998 ... già oggi mandi in tilt più di una casella di posta...)

PS: Comprare un iMac nel 1998 significava spendere i soldi per un iMac, che vado a memoria veniva sui 2600000 cui dovevi aggiungere i soldi per una stampante, oggi meno diffusa e più economica, ma all'epoca era un oggetto "must" ... l'unica compatibile era la Epson SC 740, che ovviamente comprai per sostituire la StyleWrite II, dal costo di circa 300000. Chiaramente non avendo la SCSI bisognava ricomprare ZIP, eventuali dischi esterni e scanner ... oppure mettere l'espansione mezzanino dal costo di circa 350000 e che comunque non funzionava granché bene.

Ok, ad averne di soldi da spendere potevi anche togliere fuori argomenti quali l'usb è meglio dell'ADB o della seriale, ma se oltre al computer che già di suo costava, dovevi cambiare mezzo mondo ti rendi conto facilmente che il discorso della "visione futuristica di Jobs" per chi stava proprio sul "bordo" del ce la faccio/non ce la faccio a prenderlo si traduceva in un (a volte) inutile salasso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli MMS sono scoregge di Steve Case (il vecchio cicciobombo dell'AOL) che il destino ha voluto si cristallizzassero nel cervello malato di qualche speculatore ignorante di tecnologia. Da allora sono usati come castighi corporali per persone con difficoltà di controllo motorio o nervoso, cui i parassiti delle multinazioni di telefonia cercano di sottrarre più euro possibili prima che i malcapitati siano dichiarati incapaci di intendere e volere.

La scomparsa della fatturazione sugli MMS sarà salutata dall'umanità come l'apertura delle finestra bloccata di un cesso quando uno è in birreria e gli scappa fortemente ma nell'unico wc disponibile c'è una inferriata che blocca il ricambio in quel piccolo locale in cui lo sterco ha colonizzato financo la maniglia della porta.

Augh, ho parlato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi è che diceva che non si usano gli mms?

Sempre più persone inviano gli MMS

Sybase 365, filiale di Sybase Inc., leader globale nella messaggistica mobile e nella gestione e distribuzione di contenuti per la telefonia mobile, ha annunciato che negli Stati Uniti l’invio di MMS è cresciuto per 11 trimestri consecutivi a partire dal primo trimestre del 2005. Dal Q2 al Q3 del 2007 il numero di MMS nazionali prodotti dall’azienda è aumentato del 19,5% mentre la crescita media mese su mese da gennaio a settembre 2007 è del 7,4%. Alla fine del 2007 Sybase 365 avrà emesso più di un miliardo di MMS dal lancio del servizio nel 2005.

Secondo la società di ricerca M:Metrics, gli MMS sono molto diffusi tra i giovani. Da giugno ad agosto 2007 hanno inviato MMS il 36% degli utenti di età compresa tra i 18 e i 24 anni, il 27,2% dei giovani tra i 13 e i 17 anni e il 26,9% degli abbonati tra i 25 e i 34 anni.

“Quasi tre anni di costante crescita trimestrale dimostrano la nostra esperienza e la nostra leadership nel mercato del messaging mobile†ha commentato Marty Beard, presidente di Sybase 365. “Il numero di MMS continuerà ad aumentare, dato che sempre più aziende utilizzano questo strumento per comunicare e inviare messaggi pubblicitari ai consumatoriâ€.

Sybase 365 invia messaggi MMS e SMS tra operatori diversi in tutto il mondo, raggiungendo più di 700 operatori mobili. La rete aziendale operator-grade per grandi volumi di traffico dimostra la sua affidabilità con l’invio di centinaia di milioni di messaggi mobili ogni giorno agli operatori in tutto il mondo.

http://telefonino.net/Curiosit/Notizie/n16953/Sempre-pi-persone-inviano-gli-MMS.html

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non ho mai inviato un mms in un anno, solo d' estate dell' ano scorso ne ho ricevuti 3, poi basta!

li mms sono la cosa più assurda che esiste!!

quando voglio comunicare con i miei amici (sempre che abbiano ipod touch) spedisco le mail!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

sinceramente x quel 1 o 2 che ho votato possono passare anche mesi xkè cmq di solito non me ne frega molto di mandarne. Certo per la maggiorparte delle volte si rimediava con bluetooth ma va beh...una soluzione uscirà :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi io adoro iol mio Mac, l'iPod e sicuramente a dicembre comprerò l'iPhone !!

Ma non cerchiamo di trasformare una grave mancanza di mamma Apple in un fagiolino.

Oggi gli MMS servono e molto soprattutto in ambiente lavorativo, figuriamoci poi in quello più di svago. Ovvio che nessuno spedisce 100 MMS al giorno ma quello che si spedisce anche quella volta al mese è importante e se manca la possibilità crea un handicapp.

Francamente non capisco la scelta.. a me stamattina quando l'ho scoperto mi sono girate decisamente !!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this