Sign in to follow this  
Guest

Masterizzazione CD

Recommended Posts

Guest

calma calma, ci hai preso per l'help desk ? Posted Image

allora, intanto prova a disabilitare tutte le estensioni che possono rompere le scatole a toast, vale a dire sia quelle di disc burner, di itunes e hotburner...

poi, ESATTAMENTE cosa vuoi dire con: "con toast 5.2 il programma si mette in loading", intendi forse dire che lo vedi come bloccato, oppure leggi davvero la scritta "loading" da qualke parte ??

nel primo caso, se sembra bloccato, prova ad aspettare fino a 2 minuti ! (lo so, non ha senso, ma capitava anke a me qualke volta...), trascorso il tempo toast si sblocca !

facci sapere

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Si ho spento il PC totalmente....come mi diceva di fare il manuale,ho salvato lo stato e via.

Poi,visto che non riuscivo ad azzerare la memoria inutilizzata ho pensato di fare un altro VPC Harddisk a memoria fissa anziche dinamica per sostituirlo...solo che non so poi come installare sopra questo nuovo harddisk il sistema operativo(windows2000).Se riuscissi a fare un nuovo hard disk lo sostituirei col vecchio che mi occupa tutto quello spazio sul computer e risolverei il problema...

P.S:

scusa se ci metto un po' a rispondere ma col lavoro e due figli piccoli non ho piu' il tempo di una volta per stare davanti al computer...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

I dischi virtuali dinamici non possono essere ridimensionati perchè occupano tutto lo spazio libero sul disco Host dove gira il VPC.

Quando chiudi la macchina virtuale, il disco rimane delle dimensioni strettamente necessarie che occupano i file creati su di esso lasciando libero lo spazio reale sul disco Host.

E' una bella comodità, perchè vuoi a tutti i costi ridimensionarlo? Non puoi x' non è possibile alterare la funzione di base di un disco dinamico.

Non ha senso l'operazione che vuoi fare.

Voler creare un disco fisso di X MB, questo si che toglie risorse e crea un mattone inamovibile alle risorse del disco Host.

Lascia tutto com'è, elimina il disco fisso virtuale e ritorna tranquillamente su quello dinamico ( se vuoi puoi backupparlo per avere una copia di sicurezza ).

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Scusatemi forse vado un po fuori dal discorso, forse non centra niente. Andrea hai comprato un masterizzatore usb2. Tua hai l'usb2 o la 1 (visto che la 2 lo montano solo le macchine nuove) altrimenti non andrai mai a 48x nemmeno con hotburn. Non penso che hai una macchina nuova visto che il tuo hard disk è di 4Gb. Un Mio amico ha avuto il tuo stesso problema, per risolvere ho dovuto riinstallare tutto il system e poi ho installato toast, senza installare hotburn (perchè non riuscivo a trovare i file che installava hotburn, altrimenti li potresti eliminare dal system) è un conflitto tra hotburn e toast (sicuramente) visto che Toast ha risolto con la 5.2 il problema con il software di masterizzazione di apple. Comunque ti avverto che secondo me se non hai una porta USB 2 l'acquisto è totalmente sbagliato perchè penso tu non vadi forse più dei 4x o 8x non ricordo bene dovresti fare il conto della velocità della porta usb 1 e moltiplicare 150kb/s x la velocità del masterizzatore. Scusami, comunque al mio amico ora tutto funziona con il sistem 9.2 e toast però alla velocità molto lenta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Grazie Walter per il consiglio...pero' ti devo contraddire...Questo disco virtuale una volta spento continua comunque ad occupare lo stesso spazio che occuperebbe da acceso.Non riesco a capire perche' non riesco a ridimensionarne lo spazio benche non abbia nulla dentro...cresce sempre di piu'fino ad occuparmi tutto l'hard disk!!!Ogni volta che vedo che diventa di una diecina di GB sono costretto a reinstallarlo da capo per farlo tornare al solito 1.5 GB.

Ribadisco che ogni qual volta provo ad azzerare lo spazio non usato,una volta che la procedura comincia,dopo qualche minuto compare la scritta che sostiene che a causa dui un errore(di tipo 37 o 67,non ricordo)non puo' azzerare questo benedetto Hard disk!

Se non avessi un HardDisk piccolo e avessi i soldi per comprare un Hard disk piu' grande,il problema non ci sarebbe!!!

Pazienza.

Spero che tu possa aiutarmi a capire dove sbaglio.

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Che versione usi di VPC? Fà la stessa cosa con altri dischi virtuali? Prova a scaricare, eventualmente, gli up-grade gratuiti dal sito di M$ per la versione usata, spesso i bugs scompaiono. La mia versione non si comporta in questo modo assurdo.

Prova e in bocca al lupo; facci sapere, ciao.

p.s. 6 sicuro che un qualche programma su Win non crei dei file che ingigantiscono l'HD? Hai provato a cercare questi file su Win con una ricerca dedicata alla dimensione del file? Virus, Antivirus? File di "cache"?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anzitutto scusatemi per l'impazienza dell'altro giorno, e' che trovarsi ad avere un masterizzatore inutilizzabile non e' molto simpatico... Grazie dei suggerimenti, vedo ora di rispondere: il mio problema non e' quello di voler andare ad una velocita' da usb 2, ma molto piu' semplicemente far andare il masterizzatore. Con l'8.6 ero riuscito ad installare il suo software e andava alla velocita' dell'usb 1 ma andava. Ora non va piu', o meglio non riesco a trovare un software da utilizzare per poter fare il backup al disco rigido e per farmi qualche cd musicale.

Ho provato su suggerimento di Renus a disabilitare tutte le estensioni che potevano andare in conflitto ma non c'e' stato nulla da fare, toast si mette in "scanning" (e non in loading come avevo detto....) e compare la rotellina stile bmw che continua a ruotare cercando un masterizzaore, fino a quando forzo l'uscita. Da notare che come lettore funziona, se metto un cd dentro mi compare sulla scrivania. Che posso fare? Ci sono dei driver di aggiornamento per toast, o posso usare itunes con qualche davoleria, o ci sono altri programmi che bypassano il problema? Ripeto, non devo fare grandi cose, un sano backup e qualche compilation. Grazie ancora per i suggerimenti!Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Salve a tutti.

non mi conoscete perche' sono anni che lurko saltuariamente, che c'e' sempre da imparare (anche se uso mac dal 1986!).

Ma stavolta ho colto l'occasione per intervenire, purtroppo con notizie negative: il masterizzatore iomega indicato funziona SOLO nei seguenti casi:

- MacOS 8.6 fino al 9.1, solo con Hotburn Iomega

- MacOS X in su, con Toast (non so se software free o share lo supportino).

Non c'e' nulla da fare: ho provato con la Iomega (loro almeno lo scrivono sul loro sito e sull'help che arriva con l'hardware), ho litigato con la Roxio (sulla pagina dei masterizzatori supportati c'e', eccome! Dicono che la cosa migliore e' upgradare ad X...

Ora per fortuna, con la pantera funziona toast e ne sono contento (non costa nemmeno tanto e Hotburn, anche se gratuito, e' veramente tremendo!!!).

Soluzioni? In quel momento (usavo il 9.2.2) mi ero tenuto una cartella sistema col 9.1 e riavviavo con quello quando volevo masterizzare.

La vera soluzione e' X con Toast, perche' hotburn ed il driver originale sono comunque instabili (si piantava con i CD musicali in lettura).

Ancora: pur essendo dichiarato usb2, se usato con una porta usb2, va ad alta velocità in dipendenza ... dalle condizioni atmosferiche!

Iomega (e per una parte Toast, che pero' ora uso) l'ha fatta grossa... anche se hanno un ottimo servizio clienti tipo chat e sono onesti: quando non sanno che fare, lo dicono Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Walter è stato esauriente, quindi qui mi limito ad aggiungere le mie esperienze.

In particolare una constatazione ed un suggerimento.

La constatazione riguarda il fatto che anche a me il disco virtuale ha dato dei problemi simili ai tuoi. Ho perciò modificato i dischi in modalità fissa.

Il suggerimento, derivato dalla rottura di scatole della constatazione sopra descritta, è questo: una volta creato un disco che funzione in modo soddisfacente (io per esempio uno Win98SE) fanne una copia su cd cosicchè in futuro, dovesse corrompersi o modificarsi per vari motivi, potrai semplicemente ricopiarlo senza dover reinstallare tutto l'OS. Inoltre carica sempre i programmi win su una unità D.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Grazie ragazzi seguiro' i vostri consigli.

Spero di riuscire a fare tutto...se non vi rompo ancora vuol dire che e' tutto ok!!!

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno di voi mi sa dire come posso creare un file DMG con l'apertura automatica della finestra e il suo sfondo personalizzato. Ho tentato ripetutamente, ma non appena monto il DMG sulla scrivania la finestra non si tiene il persorso dell'immagine. So she sono un po' imbranato, ma come dicono a Napoli... nessuno nasce IMPARATO! Grazie e spero di trovare risposta dalla vostra esperienza. A presto, AndyMan

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this