Sign in to follow this  
Guest

Masterizzazione CD

Recommended Posts

Guest

[OT]

Olaf: <FONT COLOR="ff6000">L'unico mago che ha interferito una volta con questo forum è stato Aleff, ed è stato anche troppo. </FONT>

Cosa? Chi mi spiega qualcosina? Posted Image

[/OT]

Share this post


Link to post
Share on other sites

mmm.... in effetti credo che il mago anubi si veda solo dalle mie parti.... (cmq è un tipo che in tv legge tarochi con un copricapo da faraone)

beh, se in un cd non ti stanno, sì, usane due, non muore nessuno credo: non per niente ho fatto l' esempio dei vecchi floppy: quando avevi due file che sommati facevano 1,43 MB che facevi? ne usavi due, eppure in formato fat ci sarebbero stati; per il fatto che il joylet sia più leggero e serebbe una bella cosa poterlo selezionare, l' ho detto sopra, ma ripeto, mi sembra logico che apple preferisca il suo formato (a parte che dovrebbe dismettere l' hfs), anche perchè fat non gestisce i metadata (anche qui se la memoria non mi inganna...)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Macteo> <FONT COLOR="ff0000">ah, ti ricordo che Apple voleva comprare Roxio... </FONT>

Camillo> <FONT COLOR="119911">E allora? </FONT>

e allora, magari, vogliono (o volevano) estendere le capacità di masterizzazione per mac all'interno del system... e, checché tu ne dica, Toast è il miglior software di masterizzazione per Mac (non osare dire che fai le tue valutazioni basandosi sulla versione 4...). Poi, salvo miracoli, è giunto al capolinea come sviluppo... cioé non so veramente cosa si possa fare di più!

Se Apple acquisisse Roxio, credo ne beneficieranno tutti e non vi sentiremmo più lamentare ;)

personalmente, pur avendo già detto che la soluzione migliore sarebbe quella di dare l'opzione per scegliere il formato, credo che questa polemica sia stata ingigantita oltre i giusti limiti.

Non mi venite a dire che *tutti* masterizzate *sempre* 700 MB di dati su *ogni* CD perchè non ci credo...

Le combinazioni sono infinite e credo sia veramente impossibile avere *sempre* file da 235 MB...

poi, fate e dite quello che volete... alla fine dei miei lavori corposi sono sempre riuscito a sprecare poco spazio sui CD *organizzando* l'archivio...

credo di avere abbastanza flessibilità mentale per ottimizzare le risorse e organizzare i file...

vabbè... tutto questo per dire che, nonostante illustri pareri, le alternative che si pretendono potrebbero non essere le soluzioni migliori...

bye

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Matteo: <FONT COLOR="ff0000">Poi, salvo miracoli, è giunto al capolinea come sviluppo... cioé non so veramente cosa si possa fare di più! </FONT>

Fare una GUI decente? Non fatta da 190 e passa jpg?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, credo che la questione si sia ingigantita oltre il livello del buon senso. Avevo solo chiesto perché Toast riusciva a far stare su DVD una cartella di un filmato iMovie e Utilility Disco no! Tutto qui.

Ho poi cercato bonariamente di comprendere e accettare la discutibile scelta di Apple (maestra nell'umanizzazione e semplificazione dell'uso di computer), di dotare l'OSX di un software così macchinoso e poco intuitivo, e mi sono trovato cataste di osservazioni e critiche sul mio pensiero.

E non trovo altra spiegazione, se non quella di strategie commerciali (pur discutibili) a me sconosciute, per giustificare la scelta di Apple. Non credo che gli manchino i mezzi o i "cervelli" per produrre un software semplice e potente, degno del suo marchio. Ho solo tentato di farmene una ragione, di convincere me stesso che ci sarà una logica commerciale che io non conosco, dietro a tutto ciò.

Ma insomma, uno non può tentare di accettare (anche di malavoglia) le poche cose "rognose" che il suo OS contiene?

Ripeto: volevo soltanto sapere il motivo per cui Utility Disco non può fare ciò che fa Toast! Non perché fosse un dramma usare un secondo DVD.

Ciao a tutti.

Damy

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Mannaggia me, sapete, io oggi ho dovuto masterizzare 3 files da 240 MB. Ho dovuto sprecare 2 CD. Morale: anche Toast fa schifo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

<FONT COLOR="ff0000">di dotare l'OSX di un software così macchinoso e poco intuitivo</FONT>

ma Utility Disco non è il software per masterizzare CD e DVD... secondo Apple... dovresti farlo dal Finder (e poichè il formato è ibrido, perdi in percentuale dello spazio...), Disc Copy ti dà la possibilità di masterizzare immagini dalle dimensioni 'complete'...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Damiano: <FONT COLOR="ff0000">E non trovo altra spiegazione</FONT>

Io te l'ho data.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

certo si che ce l'ha pero' cerco di usarlo il meno possibile... faro' almeno 5 cd di musica al giorno moltiplica per 365...sarebbe gia' morto credo....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Andrea: <FONT COLOR="ff0000">chiedo ufficialmente a Settimio un' azione censoria per questo intervento o mi riterrò autorizzato a rispondere per le rime</FONT>

Ti autorizzo io. Facci vedere di cosa sei capace! Posted Image

Olaf: <FONT COLOR="ff6000">Bene. Dimmi cosa devo fare se ho 3 file da 235 MB, che normalmente stanno in un CD.

Ne uso 2? lasciando 230 MB liberi nel primo e circa 450 nel secondo?</FONT>

No, ne usi tre, un CD per file, così è più ordinato. Tanto i CD costano poco, ed occupano poco spazio.

Olaf: <FONT COLOR="ff6000">L'unico mago che ha interferito una volta con questo forum è stato Aleff, ed è stato anche troppo.</FONT>

Luca: <FONT COLOR="aa00aa">Cosa? Chi mi spiega qualcosina?</FONT>

Non si può, altrimenti scattano le querele. ;D

Macteo: <FONT COLOR="119911">ah, ti ricordo che Apple voleva comprare Roxio...</FONT>

Camillo: <FONT COLOR="0000ff">E allora?</FONT>

Macteo: <FONT COLOR="119911">e allora, magari, vogliono (o volevano) estendere le capacità di masterizzazione per mac all'interno del system...</FONT>

Ah be', se lo volevano fare, allora è tutto a posto, mi sento sollevato... praticamente è come se lo avessero fatto! ¬_¬

<FONT COLOR="119911">e, checché tu ne dica, Toast è il miglior software di masterizzazione per Mac</FONT>

Vista la situazione, non è che ci voglia molto... ~_~

Comunque, il software va mantenuto: per quale motivo Apple dovrebbe sprecare denaro sviluppando Toast, quando potrebbe sfruttare il software open-source?

<FONT COLOR="119911">Se Apple acquisisse Roxio, credo ne beneficieranno tutti e non vi sentiremmo più lamentare ;)</FONT>

Be', non si sa mai... potrebbero acquistare Roxio, eliminando così Toast dal mercato, e poi continuare a fornire con Mac OS X un supporto per la masterizzazione ridotto all'osso, in nome della semplicità. ~_~

<FONT COLOR="119911">Non mi venite a dire che *tutti* masterizzate *sempre* 700 MB di dati su *ogni* CD perchè non ci credo...</FONT>

No, no. A volte solo 695.

<FONT COLOR="119911">Le combinazioni sono infinite e credo sia veramente impossibile avere *sempre* file da 235 MB...</FONT>

Le combinazioni sono cinque, e comunque sono 233 MB, non 235 (Olaf prima si è sbagliato).

<FONT COLOR="119911">vabbè... tutto questo per dire che, nonostante illustri pareri, le alternative che si pretendono potrebbero non essere le soluzioni migliori...</FONT>

La soluzione migliore è, per definizione, qualsiasi cosa Apple faccia. Se domani Apple fa uscire OS X 10.4 con un supporto per la masterizzazione completo, tutti diranno che è fantastico, che non vedevano l'ora, che finalmente sono liberi da Toast. E quando la gente chiederà "come faccio a masterizzare 700 MB con Panther?", gli verrà risposto "hahaha, Panther fa cagare, compra Cougar, costa poco!"

Damiano: <FONT COLOR="0077aa">Ma insomma, uno non può tentare di accettare (anche di malavoglia) le poche cose "rognose" che il suo OS contiene?</FONT>

Questo non è un problema, visto che alla fine ti tocca accettarle per forza. Qui si discuteva se queste cose "rognose" esistessero o meno.

Rafal: <FONT COLOR="ff0000">Mannaggia me, sapete, io oggi ho dovuto masterizzare 3 files da 240 MB. Ho dovuto sprecare 2 CD. Morale: anche Toast fa schifo.</FONT>

Hai proprio ragione. Con cdrecord o Nero avresti potuto usare un CD da 800, con Toast no (o così mi dicono). ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this