iPhone già in crisi?


Recommended Posts

Credo che tu lo possa far attivare anche in un negozio AT&T oppure chiamando il loro numero verde.

Cmq da quello che ho letto 270.000 comprende anche i telefoni spediti ad AT&T e non attivati. Quindi può darsi benissimo che giacciano ancora nei negozi invenduti.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 66
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ragazzi ho sparato una boiata.. scusate.. comunque steve jobs è oggi una figura incredibile, non solo per la Apple, percio non penso che il mandarlo via sia una bella idea..

Matbard, io avevo letto che tra i 270,000 non avevano considerato quelli degli applestore online a causa dei ritardi delle spedizioni. Percio potrebbero esser anche 300,000.

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi ho sparato una boiata.. scusate.. comunque steve jobs è oggi una figura incredibile, non solo per la Apple, percio non penso che il mandarlo via sia una bella idea..

Matbard, io avevo letto che tra i 270,000 non avevano considerato quelli degli applestore online a causa dei ritardi delle spedizioni. Percio potrebbero esser anche 300,000.

Ma gli hanno venduti o no? Io credo che ne abbiano venduto tanti online, e non mi sembra ci sia stata tutto questo ritardo tutto sommato.

Una cosa è certa: i dati diffusi da Apple con queste "ambiguità"(senz'altro volute) non dicono nulla.

Link to comment
Share on other sites

Ancora una volta al centro delle attenzioni v'è l'iPhone. Secondo alcune indicazioni prive di conferme, infatti, Apple avrebbe deciso di dimezzare la produzione di iPhone da 9 milioni di pezzi a 4.5 milioni, scelta che sarebbe presumibilmente dovuta ad un supposto rallentamento delle vendite. Se il dato fosse confermato per Apple sarebbe una sorta di dichiarazione di sconfitta che invece il gruppo intende smentire con forza.

Il report indicante la scelta al ribasso sarebbe stato firmato dagli analisti Miller Tabak & Co. su voci rimbalzate da Goldman Sachs. La credibilità dello stesso cresce sulla scia dei problemi contabili che da giorni rendono confusa la situazione dell'iPhone, con una impossibilità oggettiva di poter al momento comporre un quadro reale della situazione di vendita del telefono (per il quale si sospetta un forte rallentamento dopo l'exploit iniziale).

http://www.macitynet.it/macity/aA29023/index.shtml

Link to comment
Share on other sites

1- è normale il rallentamento dopo il boom iniziale

2- ha venduto più della concorrenza

3- le stime Apple sono sempre state in relative a "fine 2008"

4- in ogni caso è meglio aspettare dati più certi e "solidi"

5- e anche se non ne vendono 500 miliardi di esemplari e fa quello che mi interessa faccia e facendolo anche bene mi devo proprio produrre in tutta questa masturbazione mentale? (non possedendo azioni Apple, chiaro)

Link to comment
Share on other sites

credo ne stiano vendendo meno di quanto si aspettassero: se dopo un mese devono dimezzare la produzione e dare dei dati molto sibillini un motivo ci deve essere.

Del resto il fatto che le code fuori dagli stores fossero una montatura pubblicitaria (visto che dopo le prime ore tutti hanno potuto comperarlo senza problemi) era un indice significativo: storicamente le prime produzioni di successo dei prodotti apple sono difficilmente reperibili in pronta consegna.

Se il trend resta questo (vendite accettabili, ma nessun boom clamoroso), sara' interessante ascoltare le dichiarazioni di jobs.

Link to comment
Share on other sites

Questo è un altro discorso, in ogni caso aspetterei (se fossi jobs) almeno di vedere come vanno le vendite natalizie e il mercato europeo.

Ah beh.. se l'iphone non cambia registro dubito che il mercato europeo possa sollevare le aspettative di vendite di un apparecchio attualmente configurato per l'America...:confused:

Fossi jobs farei un bell'esame di coscienza e ascolterei un pò di più gli utenti...

Link to comment
Share on other sites

Io direi che il boom iniziale è stato creato ad arte per creare il fenomeno iPhone. Oggettivamente però, in mancanza di dati concreti sulle stime fatte da Apple, raggiungere il traguardo di più di 200.000 unità vendute in 30 ore è davvero notevole. Dubito che i concorrenti siano riusciti a fare tanto in così poco tempo...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share