powerbook usato piccolo difetto...


musa
 Share

Recommended Posts

Ho appena acquistato tramite amici un powerbook alluminium g4 15 pollici 1,25 giga con superdrive e 512 di memoria a un prezzo che credo buono ( 1200 euro ).Sono molto contenta del mio acquisto,era tanto che volevo un mac,il notebook è tenuto benissimo e il monitor è come nuovo, ma ho iniziato a notare qualche difettino ( perfetto non poteva essere!)

1) Il powerbook non si chiude bene a scatto e se lo tengo in posizione verticale una volta chiuso si apre ( credo sia un problema della chiusura a scatto o del gancino )

2)per accendersi ci mette sempre un po' sono abituata ad usare windows su pc fisso e quindi non so se questo è normale o se mi devo aspettare qualche brutta cosa in futuro ...ho sentito dire spesso che alcuni notebook apple non si riprendono dallo stand by o addirittura non si accendono piu dopo alcuni anni d'uso...

sapete a chi mi devo rivolgere per sistemare questi piccoli difetti? soprattutto quello della chiusura e piu o meno quale è il prezzo giusto di una riparazione del genere?

grazie mille

Francesca

Link to comment
Share on other sites

... ? scusa hai un powerbook e lo spegni ? =)

è sufficente mandarlo in stanbye chiudendo il coperchio, e vedrai che a ritornare operativo ci mette un nano secondo.

I notebook sempre in suspend o stanbye... i mac fissi anche loro sempre in standbye è cosi comodo! =)

Link to comment
Share on other sites

confronto a un computer windows penso sia più lento , si.

tuttavia normalmente non va spento, ma messo in standbye. quindi il problema non si pone.

riguardo al gancino.. non è affatto un piccolo difetto! ,è un bel problema..

ma non so dove potresti rivolgerti

Link to comment
Share on other sites

... ? scusa hai un powerbook e lo spegni ? =)

è sufficente mandarlo in stanbye chiudendo il coperchio, e vedrai che a ritornare operativo ci mette un nano secondo.

I notebook sempre in suspend o stanbye... i mac fissi anche loro sempre in standbye è cosi comodo! =)

Quindi va sempre tenuto attaccato alla corrente quando si è in casa? Scusa l'ignoranza ma anch'io sono nuovo del mecchintoscio :)

Link to comment
Share on other sites

grazie scruch ... si il problema del gancio è fastidioso anche se il powerbook lo uso per scrivere e fare traduzioni in casa e non lo sposto spesso...chiudere si chiude il problema è che quando sta in verticale ogni tanto scatta e si apre all' improvviso...ma non ci sono dei centri assistenza specializzati che a pagamento possono sistemarmelo? :confused:

Link to comment
Share on other sites

X Rocco M : Non è detto , ma sicuramente i mac hanno un ottima gestione della batteria, dal 95 al 100% se stacchi e riattacchi l'alimentatore, non entra in ricarica, ad esempio un portatile IBM o Clone, quando attacchi e stacchi la batteria cosa fa ? : entra in ricarica anche per quel 1% da 99 a 100% e questo consuma e degrada molto la batteria.

Partendo da questo presupposto , io tengo a casa , al lavoro o ovunque mi sia possibile, sempre il computer sotto alimentatore senza alcun problema.

Lo ordinato il primo febbraio, mi è arrivato (non ricordo bene quando) un 10 giorni dopo, e da quel giorno è diventato il mio notebook principale, in data odierna Battorox (versiontracker.com ti mostra molte info sulla batteria) , mi segnala che la mia batteria ha avuto 24 cicli di scarica/ carica.

Apple suggerisce che il miglior modo per preservare la batteria sia l'utilizzo del pendolare: a casa in alimentazione, sul treno in batteria per un paio di ore, e poi in ufficio sotto alimentazione. in questo modo il litio all'interno della batteria si preserva al meglio, (perchè se rimane mesi e mesi solo sotto alimentatore, anche questo lo danneggia). Imho : se hai necessita di stressare molto la batteria, non preoccuparti fallo, al massimo quando proprio non ce la fa più , la cambi. non impazzire per alimentarlo sempre =)

Musa: di dove sei ? qui a milano ne conosco forse un paio che potrebbero sistemarlo... se Comunque fossi in te acquisterei una second skin della tucano, che me lo tiene chiuso in qualunque posizione esso si trovi =)

Link to comment
Share on other sites

Musa: di dove sei ? qui a milano ne conosco forse un paio che potrebbero sistemarlo... se Comunque fossi in te acquisterei una second skin della tucano, che me lo tiene chiuso in qualunque posizione esso si trovi =)

sono toscana anche se il pb sono venuta a comprarlo proprio a Milano e di lì passo spesso...pero' preferirei trovare un centro assistenza qui ;)

la second skin se non mi costa piu della riparazione la compro volentieri ;)

Link to comment
Share on other sites

Ricapitoliamo: il Powerbook non è necessario spegnerlo, anzi, è molto più pratico tenerlo in stop.

Per ricaricarlo basta attaccarlo alla corrente quando si avvicina al 10-20% di autonomia.

In genere una volta al mese aspetto che vada in stop da solo e poi lo ricarico, è una manovra utile per ricalibrare la batteria... si dice.

Il problema di musa è serio, se si apre durante il trasporto c'è il rischio di riattivare il PB e mettere in moto il disco rigido, quindi è necessario riparare il gancio presso un centro assistenza Apple.

Link to comment
Share on other sites

Il problema di musa è serio, se si apre durante il trasporto c'è il rischio di riattivare il PB e mettere in moto il disco rigido, quindi è necessario riparare il gancio presso un centro assistenza Apple.

Infatti sarebbe davvero un bel guaio, e si rischierebbe di rovinare l'HD, o nel migliore (!) dei casi di perdere i dati registrati.

Magari se non vuole spendere per la riparazione, basterebbe spegnere il powerbook prima di trasportarlo (io faccio cosi' anche se la chiusura funziona, la prudenza non e' mai troppa :-) , quando invece lo usa in casa, lo lascia in stop.

P.S. Complimenti per l'acquisto: il computer e' stupendo (ce l'ho uguale anch'io a 1,5 Ghz) e il prezzo di acquisto e TROPPO conveniente.

bYE

Link to comment
Share on other sites

io ho preso un powerbook da un paio di mesi ....

avevo usato windows prima ed i tempi di accenzione sono più bassi sul Mac !

Ora...

Non è lo stesso modello di Mac e il mio PC non era nuovissimo ( un paio di annetti che come si sa su Windows sono parecchi),

io farei un controllino,

Nic

Link to comment
Share on other sites

I tempi di avvio di un Mac sono mediamente più lunghi di una decina di secondi rispetto alla controparte Windows ... tuttavia il vantaggio sta nel fatto che il Mac puoi virtualmente tenerlo sempre acceso anche se portatile (io faccio così da parecchi anni)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share