Sign in to follow this  
stelleblu

Scaricare musica ed altro...

Recommended Posts

Giusto per fare un esempio, una persona di mia conoscenza (mi sembra faccia il Presidente del Consiglio), ha corrotto giudici, evaso le tasse, fatto abusi edilizi e, non ci crederai, ma non gli hanno ancora detto nulla...

EMBBE', MA BASTERBBE UN CITTADINO NORMALISSIMO UONO COME NOI INSOMMA!!!!!!!!!!! :eek:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un film su Lucky Luciano del 1973 regia di Francesco Rosi.

Tutto qui.

se sei di roma ti puo essere utile

io l'ho preso in prestito alla cineteca del DAMS presso il dipartimento dello spettacolo in via madonna dei monti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quel che ne so io, Guass, ognuno di noi è libero di scaricare file mp3 senza commetere reato sempre che suddetti file non vengano scambiati, ceduti o peggio venduti a terze persone. Insomma fino a quando te li tieni per te non puoi essere perseguito dalla legge, contrariamente, si.

Questo è il sunto di un'articolo apparso su applicando un po' di mesi fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

... credimi mio caro Guass il mondo è pieno di persone che non rispettano la legge. Sono la prima a volere che la legge venga rispettata ma purtroppo ciò non accade. Se i finanzieri volessero stare dietro a tutte quelle persone che in Italia scaricano musica da internet l'Italia si potrebbe considerare il paese più tutelato del pianeta, ma a quanto pare non è così. Le carenze italiane sono tantissime a cominciare dal quotidiano.

Giusto per fare un esempio, una persona di mia conoscenza vive in un condominio dove le piante sono addirittura tutelate dalla Sovraintendenza, ne hanno già eliminate parecchie adesso ne rimane uno solo un platano, la maggioranza sta facendo di tutto per eliminare l'unico esemplare rimasto, perché quello a cui aspirano è avere altri posti per le auto. Senza considerare che per il rifacimento della facciata hanno speso intorno al miliardo e che i lavori sono stati fatti malissimo (deprezzamento della proprietà) la persona di mia conoscenza è praticamente disillusa perchè tutti gli avvocati che ha consultato le hanno detto che non poteva fare nulla e di aspettare (come il famoso cinese sulla sponda di un fiume), per poi poter agire nulla contro chi è stato illegale e chi magari ha rubato sulle spalle degli altri quindi la minoranza.

Forse tu avrai uno stipendio tale che ti permetta di acquistare programmi senza molte difficoltà, ma ricorda che nessuno può reggere il tipo di vita che si affronta oggi giorno se devo ammettere che se ne approfitta.

Per quanto mi riguarda cerco, anzi vorrei che il mondo fosse più rispettoso delle leggi ma ahimè ciò non accade.

I miei diritti vengono violati quotidianamente cosa posso fare??????????

Ciao

Stelleblu

Mah, secondo me, da quanto dici mi sembra tu non abbia capito cosa ho scritto nel mio lungo post. In ogni caso, lo ridico, "repetita juvant" dicevano i latini: secondo me, ognuno in casa propria può fare quello che ritiene giusto... Poi, dovrà fare i conti con la propria coscienza e al limite, se verrà "beccato" a scaricare materiale protetto, con la legge. Ma dichiarare in pubblico le proprie attività illegali, questo è sciocco, punto e basta!

Ovviamente i finanzieri non possono sanzionare tutti quelli che scaricano illegalmente da Internet, ci mancherebbe altro, e di sicuro a loro giustamente interessa di più raggiungere chi da questa attività trae profitto piuttosto che il singolo utente che si scarica un film gratis. Ma se poi devono punire anche qualche utente, magari solo per dare un esempio, probabilmente per loro è più facile colpire qualcuno che ha ammesso pubblicamente online di scaricare materiale protetto, che dici?

Per la cronaca, no, non ho uno stipendio che mi "permetta di acquistare programmi senza molte difficoltà", spesso devo rinunciare a moltissimi dei software che vorrei avere e magari trovare alternative freeware o shareware a poco prezzo... Salvo poi scoprire spesso e volentieri che queste alterntive sono in realtà più che sufficienti per le mie esigenze.

Quanto ai diritti violati, è un discorso sentito e risentito... Tutti ogni santo giorno vediamo i nostri diritti - o da noi ritenuti tali - violati da altre persone o addirittura dalle stesse istituzioni... Non credo però che questo ci autorizzi a violare la legge... Ma si tratta di un discorso troppo "filosofico" e "sociale" e mi sembra che così andiamo un tantinello OT.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se sei di roma ti puo essere utile

io l'ho preso in prestito alla cineteca del DAMS presso il dipartimento dello spettacolo in via madonna dei monti

PUTROPPO NON SONO DI ROMA MA DI NAPOLI :mad:

Share this post


Link to post
Share on other sites

guass

Per la cronaca, no, non ho uno stipendio che mi "permetta di acquistare programmi senza molte difficoltà"

sono in molti quelli che si dicono impossibilitati ad acquistare software originale visto l'alto costo, per cui procedono alla distribuzione alternativa... è una filosofia interessante però :-/

Share this post


Link to post
Share on other sites

> stelleblu

come mai vuoi vedere Lucky Luciano?

> tutti-quanti

non ho letto tutto quindi non polemizzo con guass (di cui conosco le posizioni) nè con altri.

volevo far notare che il circuito P2P, anche in ambito musica e film, può servire a trovare materiale non protetto da copyright legalmente scaricabile. e non parlo di demo di gruppetti da parrocchia...

ci sono centinaia di gruppi musicali che incoraggiano la registrazione e distribuzione dei loro concerti. musica legalmente scaricabile. esempio: Medeski, Martin & Wood, o Phish, o Grateful Dead..

ci sono decine di film commerciali (soprattutto anni 30-40-50) sui quali il copyright non è stato rinnovato e che sono di pubblico dominio. film legalmente scaricabili.

un esempio su tutti: l'Alba dei Morti Viventi, di Romero, anno 1968, capostipite di tutti gli horror moderni. scaricabile in formato DVD.

> Maurizio

Anch'io ero rimasto a questa interpretazione della legge, ma credo che poi Urbani abbia fatto un mezzo casino tanto che la nuova legge veniva osteggiata da tutti gli schieramenti, destra e sinistra. Ora sinceramente non so a che punto siamo. Speriamo in Buttiglione? :eek:

Share this post


Link to post
Share on other sites
HO ALZATO UN VERO POLVERONE... MA INSOMMA GUASS MI DEVI DIRE I NOMI E I COGNOMI DI QUELLI CHE SI SENTONO CON LA COSCIENZA APPOSTO, SEI DAVVERO POLEMICO L'IMPORTANTE E' NON VENDERLI. MOH PERO' MI HAI ROTTO LE SCATOLE... MA CHI SEI UN FINANZIERE????????

Share this post


Link to post
Share on other sites

è da maleducati urlare in un forum pubblico, eppoi che t'importa di sapere nomi e cognomi di quelli che si sentono con la coscienza apposto ... l'importante è che tu in quanto persona ti senta con la coscienza apposto, non trovi? :-/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this