Sign in to follow this  
settimioperlini

iMovie 08 - una rivoluzione...

Recommended Posts

Non è assolutamente vero che fare un filmato con FCE sia più lungo che con iMovie 6. Portatemi dei bech di confronto per poterlo affermare. Anche se si ha una macchina con RT limitato le transizioni e/o effetti non RT possono essere visti frame by frame e renderizzati solo alla fine come con iMovie.

Ed allora dove stà a differenza?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto questo allarmismo mi sembra veramente eccessivo!

Che la vecchia iLife06 fosse arrivata ad un punto morto era un fatto chiaro a tutti.

Le applicazioni avevano infatti raggiunto la piena maturità.

Il tentativo con questa nuova suite è palesemente quello di muoversi in altre direzioni che si chiamano facilità di utilizzo/approccio e condivisione web.

boh...

questa è una affermazione campata in aria: la facilità di utilizzo è sempre stata la prerogativa e l'obiettivo di ilife, che infatti è dedicata al pubblico consumer.

Per quanto riguarda la condivisione web: iphoto carica le immagini su web e nonostante questo non è stato stravolto. Del resto la condivisione via web non è altro che una funzione di esportazione.

Nel corso di un anno arriveranno sicuramente molti aggiornamenti per migliorarne la compatibilità e la prossima versione terrà certamente conto del periodo di rodaggio e del feedback degli utenti..

questa è la solita tirata... ogni volta che apple rilascia un prodotto discutibile, una parte dell'utenza è pronta a dire che sicuramente verrà migliorato, e che la prossima versione farà anche il caffè.

Non vedo cosa c'entri questo (ogni software viene aggiornato e migliorato), con il fatto che il prodotto in circolazione ADESSO ha dei problemi.

Ricordiamoci poi che Apple sta affrontando (si suppone soltanto ma con buone premesse) una transizione verso sistemi di input "multitouch" e a guardar bene (e non credo sia un caso) questa nuova versione di iMovie sembra molto ma molto più compatibile con questo tipo di tecnologia rispetto alla vecchia.. pensiamoci..

non vedo cosa c'entri imovie con il multitouch.

Il multitouch esiste da tempo, non lo ha inventato apple. Non è mai stato usato commercialemente perche' non se ne sentiva la necessita' e non si trovava un ambito d'uso sensato. Apple ha trovato un segmento nel quale la cosa ha senso e ne ha fatto una implementazione pare molto buona.

Da qui a dire che butteremo mouse e tastiere in casa, corre molto. Se hai voglia di leggere, su internet ci sono gli white paper dei ricercatori che da un decennio circa lavorano su questo tipo di interfaccia, e ne sono descritti i problemi nell'uso desktop.

Quindi molliamo un pò questo atteggiamento da suocere in menopausa per favore,

se ogni novità deve portarsi dietro questa zavorra di pigrizia mentale fanno bene allora case come Adobe che da 7 anni propongono lo stesso prodotto con la stessa interfaccia 3 nuove funzioni misere per il marketing con in più il doppio del costo e un miliardo di bug aggiuntivi...

ma cosa stai dicendo?

Adobe ha dovuto riscrivere DA CAPO la suite di elaborazione immagine piu' avanzata al mondo per renderla universal binary, e puoi ringraziare che lo abbiano fatto in tempi piu' che ragionevoli. Potevano anche madare tutti affan**** e dire di usare parallels.

Trattandosi poi di un prodotto professionale, cioe' grazie al quale persone si guadagnano da vivere, e sul quale queste persone hanno speso anni di studio e lavoro, e per il quale esiste un intero ecosistema di aziende terze parti che sviluppano plug-in e prodotti accessori, ovviamente adobe ha il buon senso di non mettersi a stravolgere il prodotto dall'oggi al domani.

Quando passammo da os9 a OSX la gente bruciava i mouse in piazza.. ora tutti a vantarsi del grande sistema operativo.. la solita vecchia filastrocca.. ma dai!

ma dove?

C'erano persone che lamentavano il difetti clamorosi delle prime versioni di osx, che infatti per molti versi faceva pena.

Le stesse persone, perlomeno quelle di buonsenso, non volevano un system 9.5, dato che i limiti del system classico erano palesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

un po' più tranquillo della notte scorsa...perché stamattina sono arrivati via Aggiornamento Software ben due updates per iMovie HD...buon segno! potrebbe voler dire che iMovie - che, ad ogni modo, continuerò a non usare - avrà ancora la sua strada da fare e la sua vita da vivere, nonostante la raggiunta piena maturità...

a proposito, solitamente l'espressione la si usa in senso positivo...piena maturità personale, professionale, fisica...quando cioè, tanto per usare un paio di eufemismi, non si è più "sciocchini" e non si è ancora "distratti"...così come nuovo e novità non sempre rappresentano il BELLO, BUONO E SANO...se domani andassi dal medico e quello mi dicesse che ho un cancro, non sarei certo allietato dalla grande novità...

Credo che Kindergarden sarebbe stato un nome più appropriato per iMovie 08...fra l'altro, se la precisione e la qualità non rappresentano un auspicabile obiettivo e se si cerca il faster than the light...beh, a 30 euro c'era già disponibile QuickTime Pro, con il quale si possono assemblare filmati, aggiungere audio e fare anche qualcosina che qualsiasi versione di iMovie ancora si sogna: sovrappore un filmato ad un altro, scalarlo, mascherarlo per ottenere il classico inserto. il tutto in tre minuti...che forse sono troppi per gli standard attuali.

fra l'altro, se gli obiettivi di Apple erano la rapidità e la facilità d'uso, non capisco perché abbiano "complicato" a tal punto l'esistenza dei poveretti che dovranno usare GarageBand (arrangiamenti...verse, chorus, verse!!! addirittura la possibilità di intervenire con il keyframing su EQ e riverbero!!!) ce l'hanno coi musicisti o aspiranti tali????

per quanto riguarda la condivisione, tutto quel gran traffico virtuale che dovrebbe circolare per l'aere: vorrei che tutti tornassimo coi i piedi per terra...sull'italico suolo...e fare i conti con gli strepitosi servizi offerti dei gestori (mariuoli millantatori) locali, con la straordinaria diffusione sul territorio di reti a banda larga etc...fra l'altro, prima della condivisione con l'esterno, mi preoccuperei di quella con l'interno, e cioè con tutte le altre deliziose applicazioni che sono installate: la splendida libreria blindata di iPhoto è pressoché inaccessibile al di fuori delle applicazioni di iLife e iWork...fortunatamente, Automator (iPhoto Browser) può risolvere parzialmente il problema.

...

adoro le novità al punto tale che gli upgrade di Final Cut Studio Pro e della Creative Suite li ho preordinati non appena sono stati disponibili nei rispettivi stores...

presumo che i tipacci abbiano tramato per farmi schiattare dall'emozione, dato che i pacchi mi sono arrivati lo stesso giorno.

Ho assai gradito le novità in Soundtrack Pro, le splendide aggiunte in Final Cut, le nuove meraviglie del super Motion 3 e quasi svengo quando comincio ad utilizzare Color...e, per quanto riguarda la suite Adobe, non mi pare proprio che le novità che ci ho trovato siano trovate da marketing (la CS2 è ancora installata e posso fare confronti)...

stop! perché, sistemati i 12 gb della prima libreria di iPhoto, devo mettere mano ai demen...deliziosi elenchi della seconda e terza libreria...

quasi dimenticavo: dato che mi pare che la maggioranza dei partecipanti al forum sia di sesso maschile, riterrei più corretto e appropriato parlare di suoceri in andropausa.

un saluto

Share this post


Link to post
Share on other sites

parlo da utente Mac non professionista al quale credo era dedicato iMovie sin dall'inizio: credo che mi terrò caro il mio iMovie 4 con il quale riverso le mie Vhs e le MiniDv dei filmati familiari su Dvd usando iDvd 5...sì avete letto bene,per l'acquisizione "devo" usare iMovie della suite 4 perchè è l'unico compatibile con la mia videocamera Canon Mv 600i e poi "passare tutto" a iDvd 5 che mi consente di masterizzare i DL ( 2 suite da 79 euro )...con questi compromessi riesco a vivere bene insieme al mio PMac G4 e non sento l'esigenza di avere l'ultimo iLife 08 ,pena l'acquisto di un nuovo Mac-Intel,una nuova videocamera,ed una nuova suite.

con queste premesse credo di non essere un cliente interessante per la Apple,anche se a modo mio e seppure in piccola parte avrò fatto parte di un disegno del visionario Steve.

Share this post


Link to post
Share on other sites

.. tommy_78

"mi permetto di dire che i gloriosi photoshop e acrobat, non di meno gli altri software di casa abode non sono nemmeno da paragonare ad ilife. Forse non è ben chiara la differenza infatti tra un prodotto ad uso professionale ed un prodotto ad uso consumer... forse non è ben chiara perchè noi siamo il popolo assieme agli spagnoli che utilizza software pirata in modo canonico."

Il paragone con Adobe era solo funzionale al discorso non voleva essere un confronto, parlavo di una diversità di approccio non mi sognerei mai di paragonare direttamente due cose così diverse.. poi che cosa sia a me chiaro o no così come la tua levata di scudi contro il software pirata, scusami ma li trovo due punti un tantino fuori luogo: sono tue opinioni personali non supportate da fatti che non aggiungono assolutamente nulla alla discussione!

"Apple doveva far uscire ilife ora. Peccato che iphone e leopard hanno assorbito praticamente tutte le risorse disponibili. Quando si sono resi conto che non ce l'avrebbero fatta a rispettare i tempi, mesi fa, hanno posticipato l'uscita di leopard. lo hanno ammesso, non me lo sto inventando io..."

Mescoli 2 cose completamente diverse: l'uscita di Leopard è stata posticipata a causa degli sforzi richiesti dallo sviluppo di iPhone, questa fu la versione di Apple,

iLife non venne neppure nominata mi sebra di ricordare. Certo è ragionevole pensare che anche iLife sia stata messa da parte ma anche questa è una semplice opinione personale. E' anche vero, per darti torto, che una volta fatta la scelta di non far uscire la versione 07 ora non c'era nemmeno tutta questa fretta, credo di far uscire la versione 08, se fossero stati presi così male avrebbero potuto tranquillamente aspettare qualche mese ancora..

"quando usavo os 9 si sentiva di avere in mano qualcosa di diverso..."

Certo ma qualcosa di peggiore però!

Se vuoi fare il nostalgico parlami almeno del System 6, quelli sì che erano tempi d'oro, ma non l'os 9: un cadavere di obsolescenza che portava in dote una grande eredità ma che non aveva più niente da dire da anni, instabile lento incompatibile e pieno di problemi. Certo che se sono queste le premesse ora mi spiego il tuo atteggiamento..

"no! stiamo tranquilli, non ci saranno aggiornamenti che riporteranno la time line su imovie..."

anch'io sono convinto di questo ma non sono così convinto a priori che questo nuovo approccio sia così deleterio.. (Io per lavoro utilizzo Final Cut quindi la timeline la conosco abbastanza bene..)

"Quando si acquistava un nuovo mac, era rarissimo che questa macchina avesse dei problemi, oppure era rarissimo che apple facesse uscire software che riportavano gravi bug di istallazione o che dopo 24h avessero già bisogno di un aggiornamento (vedi iphoto)..."

Questo è un discorso ricorrente e in parte la penso come te.. ma il mercato è cambiato i computer sono cambiati.. Non ringrazio certo Apple per i bug e per i difetti di gioventù di alcuni prodotti (che comunque hanno costellato anche il passato) ma dal mio punto di vista posso dire che alla fine professionalmente non sono stato mai limitato seriamente da un problema causato da Apple, mentre non posso dire lo stesso riguardo al periodo con il vecchio OS dove i limiti rispetto al mondo esterno erano all'ordine del giorno. Abbiamo perso qualcosa certo ma ti sembra che abbiamo guadagnato poco?

"dovevano dirlo...imovie è morto...ora c'è questa mascherina che ha preso il suo posto...fa molto meno di prima ma ciò che fa è il futuro che noi pensiamo sia quello giusto da imporre e seguire...

a quel punto gli 80 euro non li buttavo..."

di nuovo: questo è un tuo rispettabilissimo punto di vista.. a me la nuova versione piace, riesco a fare dei montaggi "creativi" e dei premontaggi alla velocità della luce e questo per me è divertimento, nel mio lavoro il divertimento è fondamentale..

"il grano lo fanno con iphone, iphod, apple tv, imac, ne deriva il fatto che non si sbattono in altre direzioni. se poi vogliamo invece dire che hanno fatto bene perchè sono degli angioletti che stanno al passo coi tempi per il ns bene informatico... allora bene...avanti con la pelle di salame sugli occhi..."

-I primi al mondo a produrre un dispositivo multitouch vero e funzionante utilizzabile da chiunque con un interfaccia grafica dedicata straordinaria e unica nel suo genere, con ragionevoli sospetti che questo sia solo il primo di una serie di dispostivi analoghi..

-malgrado tutto il sistema operativo migliore sul mercato da almeno 5 anni.

- il miglior design sul mercato, inteso non solo come estetica ma anche e sopratutto come rapporto utente-spazio-macchina

devo continuare?

mi sembra che sia tu ad avere il salame sugli occhi!

Vuoi il mio Performa 6400 con os 8.5? Dai ti faccio un buon prezzo :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

A livello di videoditing amatoriale credo che la gran parte degli utenti utilizzi iMovie 06...quelli più intraprendenti potranno anche essere arrivati ad utilizzare FinalCut ( Express o Pro che sia).

Mi dite cosa se ne fanno di un programmino come iMovie 08..(perchè poi chiamarlo così visto che di iMovie non ha assultamente nulla) ?

Io i miei progetti me li voglio costruire, masterizzare e godermeli in santa pace con gli amici.

Diciamo piuttosto che questa volta Apple ha voluto dare una spinta a tutti coloro che smaniano di mettere in rete...su .Mac o You tube...le cazzatine girate con il telefonino, la webcam, iPhone ed altro. Business is business, ma non vengano a dirmi che hanno upgradato iMovie o iDVD.

Spero che lo facciano seriamente in un prossimo futuro...questo volta io passo, e con me credo molti altri.

Non so se debba considerarmi una suocera in menopausa o un suocero in andropausa...una cosa è certa però...non mi sono ancora bevuto il cervello.

Share this post


Link to post
Share on other sites

....

credo che mi terrò caro il mio iMovie 4 con il quale riverso le mie Vhs e le MiniDv dei filmati familiari su Dvd usando iDvd 5...sì avete letto bene,per l'acquisizione "devo" usare iMovie della suite 4 perchè è l'unico compatibile con la mia videocamera Canon Mv 600i e poi "passare tutto" a iDvd 5 che mi consente di masterizzare i DL ( 2 suite da 79 euro )....

Ma sei proprio sicuro che sia l'unico compatibile con la tua videocamera? Ho anch'io la Canon MV600i e la uso tranquillamente con iMovie HD (presente già da iLife 05). Qui puoi vedere quale Mac hanno usato quelli di Macity ... ;)

Ciao e buon video!

P.S. Cosa vuoi dire con "masterizzare i DL ( 2 suite da 79 euro )"? Immagino che DL stia per Dual Layer ma, francamente, le parole fra parentesi non le capisco ... O_o :confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites

iMovie 08 lo trovo interessante per la visione d'insieme e gestione delle clip ed il fatto che "vadano a capo" non mi disturba affatto. È giusto per fare le cose di casa, senza velleità artistiche. Chiaro che se si fanno video con il telefonino non si può pretendere la bellezza formale ma con le videocamere AVCHD le cose possono essere migliori ma non bisogna chiedere di più.

E per avere realmente di più bisogna anche armarsi a spendere di più ... almeno Final Cut Express.

Oppure può bastare iMovie HD ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda ho installato e disinstallato più volte iMovie HD -dalla suite iLife5- ma ogni volta lo stesso problema,non mi riconosce la videocamera,anche dopo l'aggiornamento a 5.0.1 mentre nessun problema con iMovie 04...non so cosa pensare forse succede solo a me.

chiedo scusa per la non correttezza dimostrata nell'esprimermi,nel punto dove cito DL intendo proprio Dual Layer e con la frase tra parentesi intendevo che ho speso 2 volte 79 euro,prima per iLife 04 e poi per iLife 05...,scusate ancora e chiudo qui perchè credo proprio di essere andato un pò OT.

Share this post


Link to post
Share on other sites

boh...

questa è una affermazione campata in aria: la facilità di utilizzo è sempre stata la prerogativa e l'obiettivo di ilife, che infatti è dedicata al pubblico consumer.

Per quanto riguarda la condivisione web: iphoto carica le immagini su web e nonostante questo non è stato stravolto. Del resto la condivisione via web non è altro che una funzione di esportazione.

questa è la solita tirata... ogni volta che apple rilascia un prodotto discutibile, una parte dell'utenza è pronta a dire che sicuramente verrà migliorato, e che la prossima versione farà anche il caffè.

Non vedo cosa c'entri questo (ogni software viene aggiornato e migliorato), con il fatto che il prodotto in circolazione ADESSO ha dei problemi.

non vedo cosa c'entri imovie con il multitouch.

Il multitouch esiste da tempo, non lo ha inventato apple. Non è mai stato usato commercialemente perche' non se ne sentiva la necessita' e non si trovava un ambito d'uso sensato. Apple ha trovato un segmento nel quale la cosa ha senso e ne ha fatto una implementazione pare molto buona.

Da qui a dire che butteremo mouse e tastiere in casa, corre molto. Se hai voglia di leggere, su internet ci sono gli white paper dei ricercatori che da un decennio circa lavorano su questo tipo di interfaccia, e ne sono descritti i problemi nell'uso desktop.

ma cosa stai dicendo?

Adobe ha dovuto riscrivere DA CAPO la suite di elaborazione immagine piu' avanzata al mondo per renderla universal binary, e puoi ringraziare che lo abbiano fatto in tempi piu' che ragionevoli. Potevano anche madare tutti affan**** e dire di usare parallels.

Trattandosi poi di un prodotto professionale, cioe' grazie al quale persone si guadagnano da vivere, e sul quale queste persone hanno speso anni di studio e lavoro, e per il quale esiste un intero ecosistema di aziende terze parti che sviluppano plug-in e prodotti accessori, ovviamente adobe ha il buon senso di non mettersi a stravolgere il prodotto dall'oggi al domani.

ma dove?

C'erano persone che lamentavano il difetti clamorosi delle prime versioni di osx, che infatti per molti versi faceva pena.

Le stesse persone, perlomeno quelle di buonsenso, non volevano un system 9.5, dato che i limiti del system classico erano palesi.

Campate in aria, se mi permetti sono le tue risposte che (come nel 90% dei tuoi post) suonano da "adesso vi dico io io come stanno le cose" .. ma dai, per favore..

Certo sono un utente Apple soddisfatto, non un fan, non un maniaco, un utente sodisfatto. Se faccio una media, mia personale, posso tranquillamente dire che tra le varie aziende con cui nella mia vita ho avuto a che fare (qualsiasi genere) Apple è stata una fra le migliori; finora forse la migliore.

Malgrado questo, scusami ma non mi sembra di essere un povero ebete che vive pronto a "tirate" o a sciperi della fame in difesa dell'ultima trovata di Apple. Semplicemente, sono cosciente del fatto che qualsiasi software alla prima versione (ed è il caso di questo imovie) manifesti problemini e diffettucci vari, è normale e mi sembra che così sia sempre stato per tutti. Come già detto, trovo che la nuova versione di iMovie sia interessante e molto divertente e aggiungo anche da un certo punto di vista "coraggiosa". Che cosa costava ad Apple secondo te implementare altre 2-3 funzioncine nella vecchia versione e targarla '08 per far contenti tutti?

La mia non è quindi una difesa d'ufficio da "melafan" ma una semplice presa di posizione a favore di questo prodotto che ritengo valido, punto!

Il discorso sul multitouch sarebbe lungo ma ti posso dire che lavoro con persone che utilizzano il multitouch su video installazioni di decine di metri e pur non essendo direttamente il mio lavoro qualcosina in merito so..

Certo che questa tecnologia esiste da tempo, ma come dici tu, la questione centrale è l'implementazione..

infatti io non ho nemmeno nominato il fatto di buttare mouse e tastiera ho solo detto, molto semplicemente, che questa nuiova interfaccia di imovie MI SEMBRA più vicina ad un possibile utilizzo multitouch rispetto alla vecchia.. questo perchè è stata "ripulita" di molte operazioni caratteristiche "da mouse"; ripeto: è una semplice impressione che mi ha fatto sorgere un banalissimo quesito..

"puoi ringraziare che lo abbiano fatto in tempi piu' che ragionevoli. Potevano anche madare tutti affan**** e dire di usare parallels"

ragiona per favore su questa tua affermazione.. prima di chiedermi in tono saccente e totalmente fuori luogo che cosa io stia dicendo..

Per quanto riguarda la transizione da os9 io ho ricordi totalmente diversi dai tuoi.. ma si sa, ognuno vede quello che vuol vedere..

Share this post


Link to post
Share on other sites

In nota al Multitouch: speriamo non venga mai sui computer perchè ho visto il campionamento di ditate di iPhone, vorrebbe dire ogni 12 secondi ripulire il monitor, un disastro.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this