Sign in to follow this  
Guest

MULTIMEDIA

Recommended Posts

Gianni: <FONT COLOR="ff0000">E che dire del genio da timoniere che [Steve] ha mostrato nel portare QuickTime dritto contro gli iceberg come il Titanic ??</FONT>

VERO!!!!!!!

Ne parlavo proprio qualche giorno fa con un mio amico. Laddove "parlavo" naturalmente significa "scrivevo via e-mail". Riporto il mio "rant" per la pubblica edificazione. A dire il vero non è poi tanto edificante, visto che è scritto in un pessimo inglese pieno di slang; però ve lo beccate lo stesso:

<soapbox>

I have never actually used iMovie myself. I don't hate it because of any inherent flaws in the program itself: no, I hate it passionately because it is a part and a symbol of Apple's totally screwed up digital video strategy.

That stragedy can be summed up as follows: "Let's put all our effort in c00l authoring apps with an "i" prefix, and leave that stupid QuickTime in neglect."

And that's the reason why, while Microsoft and Real have greatly advanced their video technologies, we are still stuck with a QuickTime 5 that would have been embarassing even as a beta release. Indeed, it's so bad that I can't even *remember* it's supposed to be a final version: just a few days ago I said to myself "enough with this QT 5 beta, let's see if there is an update", and I was shocked when I found out that the buggy thing I had been using for the last months was in fact the final version!

If you don't know what I'm talking about, here are some of the biggest flaws in QT 5:

- no decent codec;

- worst DivX support of all platforms;

- serious bugs in MPEG demux code;

- serious bugs in AVI demux code;

- no updates;

- pathetic streaming;

etc....

So it looks like Apple thinks video playback is unimportant, and all that matters is home authoring. Basically, they don't care about the millions who like to go to the cinema or watch TV: instead, they're after that 2% of people who would rather spend three hours on their freaking holiday video instead of watching LotR (those who would like to do both don't matter, since they have already decided to ignore playback).

And if that doesn't seem foolish enough already, consider that history has already proven them wrong. Computers have been able to record audio for 15 years or so. Did audio recording ever become the killer app of anything? No! In fact, Apple thinks it's so uninteresting that their latest models don't even have an audio in port (they always have to go overboard). So what's the killer app of digital audio? Yes, that's it - MP3. Which means reducing audio tracks to a manageable size while retaining good quality, so you can keep a huge collection, transfer them on the net, share with friends, and all that cool stuff.

It didn't take a genius to figure out that what the world needed was an MP3 equivalent for digital video - and so, DivX was born, and was immediately a success. And what's Apple's reaction? Basically ignore DivX, or even the idea of a good codec in general, and go for DV authoring. Guys, get a clue!

But wait, it gets worse. OK, you've made your great digital movie; now you need a way to share your masterpiece (-_-) with the world. Is this yet another reason to make/license/whatever an outstanding video codec? [wink, wink] Can you guess what Apple's answer is?

iDVD.

WTF?!?!!??!? I mean, this is the freakin' "net age"! You're not supposed to have to fetch big bulky discs around to move your data! We have broadband connections for that - just make the data a slightly more reasonable size, and we can share it with the world without even having to get up from our chairs.

And what do you need for that? Read my lips: *a decent video codec*!

Sigh. It's just so obvious! Do these guys even pay attention to the world around them? It took years of shouting in Steve Jobs' ears to make him realize that people wanted a darned *CD burner* with their computers (*especially* when most Mac-compatible external drives are ten times more expensive than their PC counterparts). Maybe they'll finally get their act together about digital video, too. Let's just hope QT 6 will mark a change of direction...

</soapbox>

Ma la mia speranza, a quanto pare, è vana. ;_;

Share this post


Link to post
Share on other sites

Camillo >

La situazione e' effettivamente drammatica dal mio punto di vista.

Non credo che QuickTime non abbia codec di qualita'; secondo me Sorenson 3.1 regge bene il confronto con Real (non proprio con WM8) anche se ha problemi di fluidita' del playback che non ha VP3 ne avevano le precedenti versioni di Sorenson. Inoltre se e' vero che lo streaming RTP fa piangere il quasi-streaming del fast-start rimane una soluzione brillante per coniugare la qualita' con lo stato della rete nelle periferie dell'impero telematico.

Quello che e' mancato - a dire la verita' - e' stata una visione a fuoco dell'orizzonte, la strategia dirigenziale nel decidere proprio cosa fare e dove portare questa architettura cresciuta smisuratamente ed un po troppo 'a caso'.

Non e' una questione di bug, inevitabili in una architettura di piu' di 10MB ma di coerenza: alla fine vuol essere tutto e non riesce ad essere piu' niente di competitivo.

1) Vuol essere Virtual Reality ed e' gia' un miracolo se ha aggiornato la vecchia proiezione cilindrica in quella cubica senza neppure upgradare il software di authoring dal 1997. Ed intanto Shockwave ora supporta la mappatura di una environmental map su una qualunque primitiva (quindi anche sfere e cubi); la visualizzazione di modelli 3D renderizzati client-side permettendo anche l'integrazione dei secondi nelle prime. Ci sarebbe Pulse3D che permetterebbe di fare la stessa cosa con un plug-in di QT ma praticamente nessuno sa niente e non e' possibile nemmeno vedere come funziona perche' il component-downloading di Apple funziona solo con system USA (ROTFL). Naturalmente ci sono poi Viewpoint, Cycore, Shout et c.E piccole realta' come VR-Shell che producono player custom accelerati via hardware ed in grado di visualizzare QTVR a 1280*1024 anche comandati dagli occhiali Olympus, per esempio.

2) Vuol essere streaming e si infila in situazione patetiche come quella del marito che per far dispetto alla moglie si taglio' i <FONT COLOR="ff0000"></FONT> (adesso se MPEG-LA non decide di acontentare il fratellino che fa i capricci cosa facciamo con Corona di Micro$oft alle porte ??). Gli anni passano e gli altri vanno avanti.. Per non parlare della possibilita' di fare propri codec eccellenti come quelli di McIntire (on2) con pochi soldi ma sempre snobbati ottusamente.

La stessa miopia la potrei ripetere nei confronti di Pulse 3D.

3) vuol essere una architettura multimediale interattiva in concorrenza con Dlash od anche a Director mentre quello che si puo' fare con LiveStagePro e' - al massimo - carino ma ridicolo se si pensa di fare in CD-ROM od un sito solo con QT (che una vlta era indispensabile in parte mentre ora incomincia a diventare superfluo, od almeno fungibile.

*) Insomma e' diventato un Plug- in da 12MB che non permette neppure di salvare i contenuti che visualizza senza venire upgradato alla versione Pro. Ma qualcuno si rende conto della differenza fra quanto e' tipico dell'authoring da quello che qualunque utente finale da per scontato; utente a cui e chiesto di scaricare una decina di MB.

....> decina di MB zeppi di scemenze obsolete et derelicte come gli effetti per animare nuvolette o fuocherellino stile sito pre 1995 (lo si faceva in java). dozzine di transizioni completamente superflue che dupplicano quanto qualunque NLE ha sviluppato in modo molto migliore. O accozzaglie di codec vecchi e marci come MACE3:1 e 3:1 e via dicendo...

Mah

G.

lo volevo scrivere nella list QT-talk ma in casa d'altri non mi permetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungo:

4) E vuol essere architettura per l'editing professionale ma non supporta i formati professionali da quattro soldi come come il DV Pro

di JVC ne gestisce (ancora) l'MPEG2

G.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I agree with Mr Camillo. That fucking old lady of Steve Jobs has done a really a fucking work with their latest "beta version for scouts" called "Quick Time pro". Take me: I like beer, i like the new York giants, I like to steal music and porn from every fucknig free server in the world and what do they give me? a fucking machine on which I can't see good porn mpg movies (the hell knows why) and not even LotR in divx!

That's the greatest scandal I ever heard about. Mr Jobs should cut his cock and use it as the bleeding pen to sign his retire.

Yeah yeah, I'm nervous, my physician always advices me. But I need a cigarette. You know, guys. QT even asks me to pay for getting free videos in full screen mode! Aargh! Even my grandma PC does that for free! And I'm not able. If I was mr Apple I would fire mr Jobs i-m-m-e-d-i-a-t-e-l-y!

And don't make me talk about video streaming on the web! That's even worst! You know, guys, my sister and I have a modest business, a little thing; she has a web-cam and people connect to our web site to see my sister telling them the horoscope; without pants, you know. Well the hell! I was not able to use that fucking OS X to produce video streaming of my sister! All that fuckin people asked for Microsoft Windows bullshit prayer, or how it's called.

Grunt.

It's really a bad situation. Their asses are definitevely boiling over the fire.

I have water, oh guys, I have a lot of water; but I won't use that unless they make me at least play divx movies without any problem.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chest, è inutile che vieni qui a sbollire la rabbia per le elezioni francesi. Sfogati pure sul thread apposito... non serve che fai il misurato, tanto si è già scatenata la cagnara.

A parte questo, se il tuo argomento è che il video digitale serve solo per la pirateria o per la pornografia, tanto vale che ci sbarazziamo di QT definitivamente. In realtà DivX ha ben altri usi, ma che vuoi saperne... fino a qualche settimana fa eri all'oscuro della sua stessa esistenza, o sbaglio?

LotR l'ho visto al cinema, e così il mio amico; ne stavamo appunto parlando, e visto che egli ne era entusiasta, l'ho utilizzato come esempio per dar forza al mio argomento. Che, tradotto in italiano, suona più o meno così: "Apple si preoccupa dei due o tre sfigati che sciupano ore su uno stupido filmino delle vacanze (= authoring video amatoriale), e non dei milioni di persone che vanno al cinema o guardano la TV (= vedere filmati o stream)."

Sigh, sono proprio spesse le barriere linguistiche... d'ora in poi, posterò solo in italiano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E poi ora che ci penso io conosco divx da molto prima di te. Scarico trailer lunghi da almeno 70 settimane.

Ovviamente lo facevo su PC, visto che il Mac ce l'ho da 1 mese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chest: <FONT COLOR="ff0000">6 permaloso. In realtà sono d'accordo con te al 100%. Stavo solo scherzando. Non si capiva?</FONT>

E grazie che stavi scherzando, ma il tono era palesemente sarcastico.

Anche perché, qualche giorno fa...

Chest: <FONT COLOR="ff0000">Insomma Quick Time Pro sotto OS X è il MIGLIOR PLAYER PER DIVX CHE IO ABBIA MAI VISTO!</FONT>

E poi che è successo? Hai finalmente visto la luce? ~___^

<FONT COLOR="ff0000">E poi ora che ci penso io conosco divx da molto prima di te. Scarico trailer lunghi da almeno 70 settimane.</FONT>

Adesso è inutile che ci mettiamo a far la gara, anche perché obiettivamente non hai elementi per sapere quando io ho iniziato a interessarmi dell'argomento (quindi è inutile che fai il bluff ~__^). Per parte mia, avevo fatto confusione per via del fatto che non sapevi nulla del playback di divx su Mac (ovviamente).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

io bevo vodka da molto più di chest.

e comunque non mi sembra che qt su x (per divx) sia tanto buono...

ma magari fa ancor più schifo su altre piattaforme.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No il player è il migliore. Ma tra player e piattaforma ovviamente ce ne corre. Anche perchè appunto il PRO si paga, ed è una cosa demenziale.

Se Camillo avesse perso l'abitudine dei filosofi cattolici di estrapolare solo certe frasi dal contesto avrebbe dovuto citare anche "Certo, devono eliminare il bug sull'audio; ma tutto sommato è un minor problem.".

Il bug sull'audio (che impedisce attualmente di sentire audio nei filmati in divx senza doverli ripassare con una applicazioncina) è da un punto di vista tecnico un minor problem.

Appunto per questo il major problem è proprio quello strategico, in cui mi trovo d'accordo con Gianni e Camillo.

Devono essere sono proprio le barriere linguistiche... d'ora in poi, posterò solo in italiano...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this