Sign in to follow this  
Guest

MULTIMEDIA

Recommended Posts

Guest

ho notato una cosa strana: il divx validator compreso nel codec divx5.02 "ufficiale" trasforma i divx in avi leggibili da qt(6) ed allo stesso tempo da videolan ... ma allora non fanno prima a fare un codec che generi avi leggibili sia dai lettori pc che da qt????

Share this post


Link to post
Share on other sites

Camillo, scusa se non riporto punto per punto quanto hai scritto; trattandosi della risposta alla risposta, poi, non ci capirei più molto.

Mi preme solo ribadire che la situzione resta intricata in modo inverosimile, od almeno non compatibile con la versione ufficiale dei fatti.

Basti pensare alla ISMA (Internet Streaming Media Alliance)http://www.isma.tv che Apple spaccia come una iniziativa indispensabile sulla via della standardizzazione di MPEG-4.

Ma cosa? Lo standard c'è già e pure articolato fino alla paranoia...

Non mi occupo professionalmente di straming video e non ho motivo per addentrarmi nella giungla se non per amor di chiarezza, quindi non andrò oltre, ma sappi che purtroppo ISMA 1 non sta a ISMA 0 come ISO Advance simple profile (at level 0) sta a ISO simple profile (at level 0).

Per fare un esempio tre specifiche essenziali dell'advance simple sono il supporto del quarter pixel, la GMC (credo: Generic Motion Compensation)e<u>sopratutto</u> la codifica bi-direzionale.

Purtroppo Quick Time non ha mai supportato e non supporta i Bi-directional frame, tanto che Sorenson 3.1, che li permette opzionalmente e li scarica per primi quando rilevi che il client non ha sufficienti risorse, produce clip con l'audio fuori sincronia ed occorre uno script per sistemare le cose (Cleaner fa automaticamente la compensazione e voglio supporre che così faccia anche Squeeze).

Tutto qui.

Poi penso che il tipo su internet abbia solo cambiato l'estensione e, del resto, DivX.com (hai ragione, non .org) incentiva ad usare .divx

E' un intrico alla Le Carrè. Anche 3viX, su Mac usa un plug di QT e su Win questo + un filtro Direct show per la riproduzione con WMP. Non ho fatto la prova ma vorrei vedere se funziona anche col plug-in di Envivio.

Dimmi tu se un giovane sviluppatore (facciamo americano) può trovare in tutto ciò una prospettiva di lavoro attraente.Piuttosto potrebbe esere una occasione d'oro per qualche bravo programmatore italiano sintonizzato su macity.net: faccia una applicazione capace di leggere AVI, MOV e ASF (anche Microsoft ha il suo MPEG-4) e di esportare tutto in ISO [email protected] ed advance simple; rilasci la simple profile 4free e l'advance per 29 dollari *puttanazza* (scusa il debole per Alex Drastico). Farà la sua fortuna e quella dell'umanità intera, ma si sbrighi!

Gianni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gianni, hai fatto bene a non riprendere tutto il messaggio, se no ci incasinavamo ancor di più. E hai ragione, quello di MPEG-4 è davvero un bel guazzabuglio... =__=

Share this post


Link to post
Share on other sites

Win o Mac purchè MPEG-4 sia...

[revisione del noto manzoniano: Francia o Spagna purchè se magna]

Gianni

<u>LSX-MPEG 2.01 for Adobe Premiere</u>

LSX-MPEG for Adobe Premiere® is a plug-in that gives users the ability to output MPEG-1, MPEG-2, and MPEG-4 streams directly from Premiere. It is designed specifically for professionals who require MPEG-2 encoding for DVD-Video, HD, and other post-production applications, with access to advanced encoding options such as constant or variable bitrate, GOP settings for IPB frames, motion vectors, field-based motion estimation and more. It also includes support for MPEG-4, the next-generation standard for media over narrow and broadband networks. Includes the latest version of LSX-MPEG for Adobe Premiere and LSX-MPEG Player. Buy now, or upgrade from a previous version for a special price.

<u>LSX-MPEG Player 4.0 $29.95 </u>

A robust MPEG-2 and MPEG-4 (Simple Profile Levels 0 - 3) decoder that works directly with Windows Media Player. Includes the LSX-MPEG Player and MPEG-2 and MPEG-4 Test Files.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mpeg2 è anche lo standard della TV via satellite oltre che dei DVD, per cui ha avuto decisamente successo.

Invece mpeg4, anche a leggere questo thread, pare ancora in altissimo mare.

Il tutto mentre divx e xvid stanno dilagando (sì, lo so, sono mpeg4 !**&$%!*##!" )

Share this post


Link to post
Share on other sites

La versione cd. Transport dell'MPEG-2 non è identica a quella implementata per i DVD che comunque già prevede la variante b (MPEG-2b) con bitstream più elevato per supportare l'alta definizione a 16:9

Gianni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this