Sign in to follow this  
Guest

MULTIMEDIA

Recommended Posts

Scusa se fraziono il messaggio in tre parti ma le prime due le ho scritte in una situazione un poco rocambolesca.

(stavo dicendo) quanto sopra vale per tutti i codec - quindi anche MPEG-4 - formattati in un file Quick Time; caso nel quale ti consiglio di abilitare fast start + la compressione dell' header del documento.

Non ho invece esperienza con il download di filmati esportati come .mp4 - Sorry

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

il fatto, Gianni (tra l'altro, grazie x le risposte), è che il file deve essere ESCLUSIVAMENTE in streaming, non scaricabile. io mi chiedo: è una cosa che devo settare io da QT o ci deve pensare il server a questo aspetto e io devo solo fare 2 o 3 filmati a bitrate differenti per le varie connessioni? scusami ancora, ma in questo campo proprio sono "tabula rasa" ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tieni presente ci sono diversi programmi in grado di registrare *comunque* gli streaming web, anche quelli serviti da QTSS come server.

Ad ogni modo:

se intendi impedire il salvataggio dei filmati serviti da un software HTTP, puoi usare il tag [KIOSKMODE="True"] oppure il plugin helper (che però non so se sia carbonized)

http://developer.apple.com/techpubs/quicktime/qtdevdocs/QT4WebPage/samplechap/sp ecial-8.html

http://developer.apple.com/quicktime/quicktimeintro/tools/pluginhelper.html

http://developer.apple.com/quicktime/quicktimeintro/tools/

Altrimenti non ti resta che dire all'admin di installare QTSS (od un altro server e meglio se su una macchina dedicata allo scopo) e di studiarsi come funziona :-)

In compenso a te basta esportare il filmato così come ti aspettavi di fare all'inizio ma aggiungendo la traccia hint necessaria per lo streaming.

Se la cosa ti piace comprati il bel libro "Quick Time for the web II edition" Pubblicato da Morgan&Kaupfman per Apple dove troverai anche un applescript che ti permette la disabilitazione del salvataggio dei movies progressive in modo automatico.

Oppure aspetta giugno e vedrai che oltre alla terza serie troverai una intera collezione di libri dedicati agli aspetti topici di Quick Time: primo fra tutti - almeno per me - quello scritto da Terry Breheny a proposito di Quick Time VR

Gianni

cmq, non sono aggiornato: la ricerca autofinanziata per totale insussistenza del mercato (if any) è andata in time-out ed io non sono più neppure inscritto alla Quick Time Talk

(mailing di Apple)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti!

fra poco andrò negli Stati Uniti d'America e vorrei portarmi dietro un Mac portatile.....sapete se percaso la linea di internet è differente?? i nostri mac sono compatibili con gli USA...non sono mai stato e quindi vorrei sapere qualcosina su i computer "USA"....ciao e grazie a tutti!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Giuseppe, spero tu sia neofita.

Negli states ti colleghi come qua' (lo sai? hanno il telefono pure loro!) I computer USA sono poco simili ai nostri: infatti parlano inglese.

Scherzi a parte se hai un provider locale le sole cose alle quali fare attenzione e' il set up del modem. Per la corrente a 110 l'alimentatore dei portatili va bene essendo universale.

Se poi hai airport, beh, i probs si riducono ulteriormente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

giuseppe se e' dalle parti dove vai

compra il mac in stati come il New Hampshire (vicino Boston)

dove non paghi le tasse, altrimenti devi aggiungere una % al prezzo che vedi esposto

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

compralo qua..

ormai non c'e' piu' molta differenza.

Se vai in alberghi attrezzati potresti richiedere la connessione internet in camera collegando un semplice cavo ethernet.

Costa molto meno... circa 10 dollari al giorno o 50 la settimana... se fai l'abbomento ad un provider locale spendi molto di piu' con la normale linea telefonica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

ieri stavo per aprire iTunes 3 per ascoltare la mia solita musica.....quando all'improvviso non si apre più iTunes...si apre una finestra che dice:

Il documento di "iTunes 3 Music Library" non può essere letto perchè non sembra essere un documento di libreria valido.

Non so che fare aiutatemi perfavore!!!

Non vorrei perdere tutte le mie 2100 canzoni.....a qualcuno è già successo??!!

Help me please...

ciao

Beppe

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Cerca il file iTunes 3 Music Library (dovrebbe essere nella cartella tuoutente/musica/iTunes) e spostalo da un'altra parte, per esempio sulla scrivania.

Vedrai che iTunes riparte regolarmente, ma senza più le cartelle in cui avevi organizzato i tuoi mp3. Non preoccupartene, i file mp3 reali sono ancora al loro posto, dove li hai messi tu. Ricreati semplicemente le cartelle in iTunes come le avevi prima.

I file che vedi nella fnestra di iTunes non sono i veri files, ma solo dei puntatori.

Se tutto funziona, il vecchio file iTunes 3 Music Library potrai cestinarlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this