MULTIMEDIA


Recommended Posts

  • Replies 1.3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Tonino la mia conoscenza dei computer è empirica… ma mi pareva che 4.700.000.000 byte fossero 4,7 Giga.

Poi che il software riempa spazi oltre ai tuoi dati ok ma se a prescindere da che metodo usi il massimo che puoi riempire sono 4.37, allora dovrebbe essere scritto. Anche perchè, per capire di nn riempire + di 4,2, ho sputtanato DVD con il sospetto che fosse un problema hardware.

Poi va beh ora faro iso+joliet… Anche se Olaf non mi ha risposto se scorcia i nomi. Ciao e grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites

Hai fino a 64 caratteri per certo, probabilmente fino a 100. Con hfs arrivi a 256.

Con udf penso 256, però non so nulla sullo spazio perso. Perchè non fa una prova su un dvd+-rw?

Link to comment
Share on other sites

Con il sistema decimale che usiamo quotidianamente, 1 K equivale a 1000 unità. Dunque 1 Kg = 1000 grammi, 1 Km = 1000 metri.

I computer però ragionano con il sistema binario, cioè per potenze di 2. Per convenzione si è definito come 1 Kbyte la potenza di 2 che più si avvicina a 1000 byte, cioè 2^10=1024. Analogamente un Mbyte equivale non a 1000 ma a 1024 Kbyte, e 1 Gbyte a 1024 Mbyte.

Dunque, i DVD-R hanno sì una capacità di 4.700.000.000 byte (quattro miliardi e settecento milioni di byte) ma in matematica binaria essi equivalgono a 4.700.000.000/1024/1024/1024=4,37 Gbyte, e con questa capacità vengono visti e usati dal computer.

A riprova di tutto ciò, basta chiedere le Info di un file un po' grande.

Per esempio, ho qui un'immagine TIFF assai corposa, e chiedendo le informazioni su di essa il Mac (OS9) mi dice che occupa 162,7 MByte sul disco pari a 170.652.662 byte.

I fabbricanti di CD e DVD giocherellano un po' con questo equivoco, tant'è che scrivono sull'etichetta 4,7 Gbyte, il che è corretto con il sistema decimale, ma sbagliato secondo il sistema binario, che poi è quello che conta dal momento che tali dischi si usano proprio sul computer.

Per quanto riguarda il formato joliet, accetta anche nomi lunghissimi (fino a 256 caratteri, mi pare) anche sui CD e DVD. Windows li legge correttamente, e così anche Mac OSX.

OS9 e precedenti invece non riconoscono il formato joliet, per cui troncano i nomi a 8+3 caratteri, a meno di usare apposite utility.

Link to comment
Share on other sites

Grazie Luciano, risposta esaurientissima… non avevo la + pallida idea… e a maggior ragione l'autority sulle truffe dei prodotti di consumo (o come cavolo si chiama) dovrebbe dire qualcosa.

GRAZIE A TUTTI ^¿^

Link to comment
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">Per quanto riguarda il formato joliet, accetta anche nomi lunghissimi (fino a 256 caratteri, mi pare) anche sui CD e DVD. Windows li legge correttamente, e così anche Mac OSX</FONT>

Occhio, è falso. Joliet in base alle specifiche arriva a64 carateri, nella pratica lo si può forzare fino a 103. Oltre è impossibile.

Per nomi con più di 100 caratteri penso serva UDF 1.5.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share