Consiglio sull'acquisto di una Reflex Nikon


Recommended Posts

  • Replies 48
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Allora ci siamo ieri ho ritirato la mia nikon d40x :-) purtroppo non potevo piu' aspettare (il 7 parto e devo fare un minimo di pratica :-9 ) e ho dovuto comprare il kit con il 18-55 perchè il corpo macchina solo doveva arrivare arrivare arrivare non arrivava mai, allora ho preso il kit e ci ho preso a parte un 18-70 come consigliiato. Ora sotto a fare foto ed a vedere le reazioni della macchina che in mano si presenta ben compatta e sinceramente rispetto a quelle viste molto salda e ben costruita. Rispetto ad altre relex che ho preso in mano (sembravano plasticone) la d40x almeno su quel aspetto da l'idea di una macchina solida poi chissa. Come ho detto non essendo uno esperto non posso dire niente sulla qualita' delle foto che a me sembra buona (parlo da niubbo) avevo letto dei colori poco vivi delle nikon ma sinceramente mi sembrano belli e reali. Sono Felice di una cosa e per questo ringrazio tutti inparticoalre xialoin perche' quando sono andato a comprarla avevo una minima ma chiara idea di cosa dire e di cosa volere e anche il venditore si e' accorto che un micro minimo sapevo sopratutto quando gli ho chiesto il 18-70 mi ha detto ti 'e stato consigliato ?? e io gli ho detto si dal forum macitynet :D fornendoli poi il link per visitarlo.

Un abbraccio ragazzi e grazie spero di pubblciare delle foto per farvi vedere il nabbo che sono eh heh eh eh:p

Link to post
Share on other sites

avevo letto dei colori poco vivi delle nikon

se esponi correttamente i colori sono fedeli.

Ti consiglio di scattare in raw, quindi senza alcuna correzione, e di procurarti nikon capture per la post-produzione e conversione in altro formato.

Cerca di imparare quanto piu' puoi sulla esposizione: la fotografia è occhio (e in buona parte quello è innato, anche se si migliora con gli scatti e guardando mostre, libri ecc.) e tecnica (forografia: scrittura con la luce).

Link to post
Share on other sites

... avevo letto dei colori poco vivi delle nikon ma sinceramente mi sembrano belli e reali...

Le reflex hanno varie impostazioni possibili e perciò può capitare che le immagini appaiano "spente", dai "colori poco vivi".

Il profilo Adobe RGB ad esempio è visivamente meno piacevole del sRGB (normalmente l'unico di cui sono dotate le compatte).

In realtà, senza andare troppo sul tecnico, il primo ha una gamma più estesa e le immagini andrebbero aggiustate in post produzione.

Quanti anni hai? Ricordi le pellicole tipo Kodak Color Gold ?

Avevano dei colori stupefacenti (na schifezza), ma erano fatte apposta.

E chi non vuole i colori vivi nelle foto? ;-)

Come ti ha consigliato mc100, scatta se puoi (memorie) in RAW (perlomeno le immagini più belle).

Se non hai il software proprietario, vanno bene anche altri prodotti Lightroom, Aperture, PhSh.

Buona vacanza, usa sempre il paraluce e soprattutto attento al caldo sulla macchina fotog.

ciao

Link to post
Share on other sites

Scattare in raw ti da la possibilità in post di intervenire sulla maggior parte delle impostazioni (attenzione, non sulla ISO!) che potresti fare in "presa diretta". In raw il file viene salvato grezzo, in jpeg invece vengono applicate in maniera irreversibile quelle che hai impostato tu. Per lavorare in post i NEF (raw di nikon) ti è sufficiente PictureProject, che è nella confezione quando acquisti una reflex nikon. E' un sw molto semplice con controlli di base, ma soprattutto puoi lavorare anche i raw e convertirli in jpeg (per esempio) nel caso non avessi altro. Ti consiglio cmq lightroom, che a prima vista può sembrare complicato, ma ti aiuta tantissimo dalla catalogazione, alla elaborazione, alla creazione automatica di presentazioni web o flash. Utilizza li stesso plug-in free di Photoshop CS, Camera Raw. C'e' un interessante video-tutorial QUI.

Detto questo, non sarebbe male per scatti mediamente facili "smanettare" e provare i risultati dei settaggi che vorrai impostare.

Link to post
Share on other sites

Sigma ha in genere un ottimo rapporto prezzo/qualità. Per esempio, io ho un 70-300 apo macro super II (anello rosso) che ho preso usato (ma pari nuovo) a 150€ (nuovo sta intorno ai 230). Va benissimo, è leggero, rende meglio delle aspettative malgrado la luminisità non sia il massimo e mi sono divertito con qualche macro, oltre ad andare bene come medio tele ("diventa" un 450mm montato sulla mia nikon). Oppure, se devi farti un flash e pensi al sb-600, sigma ha delle ottime alternative a parità di funzioni. Certo, se cominci a prendere lo stesso 70-300 con luminosità 2.8, "voliamo" intorno ai 1600/1700... se non ricordo male...!

Tamron anche è sul genere sigma, ma non ho mai provato nulla.

Come al solito, dipende sempre cosa ci devi fare, quanto lo usi ed in quali condizioni. Per me resta un hobby, non ho esigenze professionali (anche se comunque non mi tratto malaccio) e la spesa per un 18-200 mi ha evitato di acquistare 2 o 3 ottiche e fare molte cose con poco ingombro (e spesa...).

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now