Batteria Mac Book Pro 17" core duo "fusa"


chest
 Share

Recommended Posts

Incredibile ma vero: mi si è "fusa" la batteria del MBP Pro 17" (2.16ghz, core duo, circa del Maggio 2006). Al momento non posso postare una foto perchè sono senza fotocamera, ma per fuso intendo questo: si è letteralmente scollata, sia nella parte inferiore che in quella superiore. Ovviamente il tutto mi manda in bomba il Mac, costringendomi a lavorare solo connesso alla rete elettrica.

Roba da urlo.

Sono l'unico a cui è successo????

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 26
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

No, Chest, non sei l'unico a cui è successo.

E' successo anche al mio collega sul modello come il tuo, acquistato nello stesso periodo. Solo che lui se ne è accorto prima che la batteria si "scollasse" definitivamente, perchè ha iniziato a gonfiarsi e il Mac non stava più in piano, ma, una volta appoggiato sul tavolo, "ballava".

Richiedi la sostituzione della batteria in garanzia all'assistenza Apple: hanno allungato a due anni la garanzia sulle batterie...

Link to comment
Share on other sites

No, Chest, non sei l'unico a cui è successo.

E' successo anche al mio collega sul modello come il tuo, acquistato nello stesso periodo. Solo che lui se ne è accorto prima che la batteria si "scollasse" definitivamente, perchè ha iniziato a gonfiarsi e il Mac non stava più in piano, ma, una volta appoggiato sul tavolo, "ballava".

Richiedi la sostituzione della batteria in garanzia all'assistenza Apple: hanno allungato a due anni la garanzia sulle batterie...

In pratica se vado ad un centro assistenza con il portatile e la documentazione non mi dovrebbero fare alcun problema? Sarebbe stupendo.
Link to comment
Share on other sites

  • 11 months later...

è successa a me la stessa cosa.

Il mio macbook pro 17 compie 2 anni a natale '08

Mi devo recare dove l'ho comprato, o risolvo chiamando la Apple?

Di che documentazione avrei bisogno?

Ciao e grazie

Dello scontrino o del numero di serie...e secondo me basta che chami la Apple
Link to comment
Share on other sites

ho chiamato il centro assistenza apple della mia città.

Mi dicono di portare il mac e batteria.... molto probabilmente me la sostituiranno anche se la garanzia di un anno è scaduta.

Nel frattempo la mia batteria assume forme ancestrali...

(aperta tipo scatoletta di tonno)

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

Mi è accaduto lo stesso problema in questi giorni: sono un utente Mac da tempi non sospetti, fin dal 1994, e attualmente lavoro con un MBpro 17" Core2 Duo 2.33Ghz acquistato nel novembre 2006.

Il Mac ha fatto una vita tranquilla e piena di soddisfazioni - per me e per lui - fino allo scorso novembre, quando durante una presentazione (sic), si è spento senza preavviso. Pof. Apparentemente morto.

Ho provato a riavviarlo, ma il fatto riaccadeva fin dall'apparizione della mela all'avvio. Da allora ho dovuto portare sempre con me l'alimentatore, dato che ogni tanto avveniva l'agghiacciante spegnimento.

Dapprima frastornato, ma talmente incasinato col lavoro da non poter fisicamente lasciare il mac presso un centro assistenza, ho continuato a utilizzarlo alimentandolo alla presa elettrica. Poi ho cominciato a notare da inizio dicembre un progressivo rigonfiamento della batteria: non era quindi casuale il fatto che il MB tendeva ultimamente a non stare più in piano (credevo, inizialmente, ad una eventuale lieve torsione durante un trasporto in aereo). Ho cominciato a consultare blogs vari, arrivando alla conclusione amara di avere il problema noto della batteria del MBPro che si deforma, ma ormai fuori dalla garanzia ampliata di 2 anni da parte di Apple.

Ho chiamato il supporto Apple, ma mi hanno liquidato dicendo che, oltre che essere scaduto il termine di garanzia, il serial del mio mac non rientra tra quelli oggetto di richiamo. Ma come? Non bastava il solo fatto della deformazione della batteria a condurre ad una sostituzione presso un centro Mac autorizzato? (Cfr: "MacBook e MacBook Pro - Aggiornamento batteria 1.2", paragrafo "Identificazione delle batterie interessate", ultimo punto).

E' evidente che il prolema è dovuto ad un difetto de fabbricazione di questo tipo di batterie, che a me si è presentato un mese prima della scadenza della garanzia (fa fede lo stato penoso in cui versa oggi la batteria, completamente stravolta e deformata tanto da non poterla più inserire nella sua sede).

Non era naturale che Apple avvertisse i suoi clienti - ormai tutti nella sua mailing list fin dalla prima accensione di ogni nuovo mac - dell'azione di richiamo, tanto più agli acquirenti di un MBPro in quel periodo? Non sempre si ha il tempo di girovagare ta i blog o nelle pagine di supporto dei siti istituzionali per prevedere cosa fare in casi come questi, tanto più se ancora non ci sono stati problemi e si continua a lavorare tranquillamente.

Qualcuno è in grado di consigliarmi su come procedere? Insistere col supporto? Procedere per iscritto (via mail/raccomandata) presso Apple Italia? :confused:

Grazie mille, e buon anno a tutti!

(Sotto, un paio di immagini della batteria deformata, e la stringa del System Profiler col serial della macchina)

Posted Image

Posted Image

Nome modello: MacBook Pro 17"

Identificatore modello: MacBookPro2,1

Nome processore: Intel Core 2 Duo

Velocità processore: 2.33 GHz

Numero di processori: 1

Numero totale di nuclei: 2

L2 Cache (per processore): 4 MB

Memoria: 2 GB

Velocità bus: 667 MHz

Versione Boot ROM: MBP21.00A5.B08

Versione SMC: 1.14f5

Numero di serie: W86462Q2W0M

Sensore movimento improvviso:

Stato: Abilitato

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share