Leopard - inizio o fine ottobre?


 Share

Recommended Posts

Secondo me ci sono nicchie di mercato che apple potrebbe colonizzare con estrema facilità se vincolasse solo la scheda madre magari legandola al suo sistema operativo retail o OEM. Non so se distribuendola da se o legittimando alcuni venditori a venderla.

Io non credo. Credo invece che Apple debba calare di un 20% i prezzi in Europa per tornare a essere competitiva in certi settori. Però dubito che (tranne forse casi particolare come la Cina) una azienda come Apple possa davvero fare profitto dalla commercializzazione di queste sorte di "kits di montaggio per cloni". Al limite limite potrebbero aumentare un po' le quote di mercato, ma col concfreto rischio che questi clonatori "inflazionino" l'offerta di computer con Os X e finiscano per erodere quote ad Apple stessa. Del resto non so se ricordi la curiosa vicenda di POwer Computing, il clonatore che aveva finito per essere più competitivo di Apple e che Apple dovette ricomprare in toto... Diciamo che certe esperienze sono satet fatte e sono andate male...

Probabilmente però Jobs non ha grande interesse: hai ragione, ha un'altra mission ...e poi sa bene che è più facile fare telefoni e radioportatili (tecnologici per l'amor di Dio) per fare businness.

Più facile non so. Più redditizio di sicuro, a quanto si vede dai bilanci.
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 570
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Poche idee ma confuse: se si compra un Mac DOPO la data di uscita di Leopard si avrà diritto ad una copia del sopracitato a 19€. Non sembra complesso :-D

PS: ovviamente se non è già compreso nella confezione

Questa è la risposta al quesito posta ad un operatore del apple store

Alessandro onestamente parlando non abbiamo una comunicazione ufficiale che conferma l'uscita di Leopard in questo mese.

Non sapendo quando il nuovo sistema operativo uscirà non sappiamo nemmeno come la Apple si comporterà con i propri clienti. Di sicuro la Apple è una ditta che è sempre stata molto riguardevole nei confronti dei suoi clienti pero fino ad ora non ci hanno comunicato direttive in merito.

Direi... poche idee ma confuse

Non mi resta che sperare che leopard esca per il 26 ottobre e l'iMac mi arrivi dopo

Link to comment
Share on other sites

Questa è la risposta al quesito posta ad un operatore del apple store

Direi... poche idee ma confuse

Non mi resta che sperare che leopard esca per il 26 ottobre e l'iMac mi arrivi dopo

Sinceramete non stò a ripetere e non mi interessa nulla se ci si crede o meno.

Però è così, Apple non cambia il suo modo di operare ogni main update.

Se hai comperato un Mac da poco avrai il benefit di poter comperare Leo al prezzo di 129€ invece del prezzo al quale lo dobbiamo comperare noi.

Link to comment
Share on other sites

Ne abbiamo parlato miliardi di volte... Alle soglie degli 80 Apple credeva di poter penetrare anche il mercato consumer forte del pieno possesso di quello educational usa. Sfortunatamente nel corso degli 80 chi pretendeva di fare hardware e software è stato costretto al fallimento o relegato ad uno stato di subalternità per molti anni a venire, perchè nonostante i bilanci floridi di apple (che oggi fa pure telefoni e walkman), di questo si tratta.

Chi faceva HW e SW negli anni ottanta si è autocostretto al fallimento con scelte a di poco discutibili (Commodore con Amiga docet ... ed Apple di colte ne ha più di una). E diversi altri hanno abbandonato piattaforme proprietarie per fare soldi a palate con PC IBM compatibili (guarda HP, guarda la nostrana Olivetti ... fallita poi per motivi tutti politici...)

Ben detto: "non di principio" ma poi... la realtà è tangibile. Chi formatta più volte windows in un mese windows viene qui convinto che ci siano solo due necessità: riparare i permessi e resettare la PRAM. Si fida ciecamente di OSX al punto da trovare in utility disco l'estremo alleato: ed ecco che fioriscono gli archivia e installa quando bastano due comandi sul terminale, o addirittura formattazioni piene o cambi di hd (con perdita di dati) ogniqualvolta la tabella GUID è rovinata e utility disco non vede più l'hd. (Figuriamoci se sanno montare l'immagine su una live linux, è già molto difficile sappiano farlo nei centri assistenza).

Purtroppo sui forum spesso si consigliano cose fasulle ... personalmente pur non mantenendo il mio sistema certo immacolato onestamente non mi sono mai trovato con OS da dover riformattare per necessità. Il dato di fatto è che, fortunatamente, OS X a meno che un, sentendosi un hacker va a toccare cose che non dovrebbe, non richiede nessuna manutenzione da parte dell'utilizzatore. E' questo quello che poi lo contraddistingue da altri OS.

I bambini o "eterni bambini" linux addicted (cioè quelli che sperimentano per curiosità) sono persone simili (se non le stesse) a quelle della comunità x86 che scrivono driver per le schede video non supportate da apple. Non so se hai mai fatto un giro su insanelymac... c'è gente di una competenza sconvolgente. Sono stati loro a suggerire la soluzione ai problemi wireless introdotti dall'aggiornamento 10.4.10, sono stati loro a fornire un driver per la ati 1950.

Bene, li ringrazio e ... che si comprino un Mac :-)

Secondo me ci sono nicchie di mercato che apple potrebbe colonizzare con estrema facilità se vincolasse solo la scheda madre magari legandola al suo sistema operativo retail o OEM. Non so se distribuendola da se o legittimando alcuni venditori a venderla. Probabilmente però Jobs non ha grande interesse: hai ragione, ha un'altra mission ...e poi sa bene che è più facile fare telefoni e radioportatili (tecnologici per l'amor di Dio) per fare businness.

Dissento :-P Secondo me la Apple nel mercato degli smanettoni non avrebbe un gran futuro. Passata la prima sbornia la volontà di controllo di Cupertino si alienerebbe le loro simpatie.

Cellulari ... P.r.a miseria ... se solo avessero più coraggio (o chissà che altro c'è) ... l'iPhone o l'iPod Touch potrebbero avere un impatto dirompente sul mercato ... a scanso d'equivoci ... ci sto smanettando da qualche giorno con un iPod Touch ... è semplicemente ... un computer :-)

Link to comment
Share on other sites

Sinceramete non stò a ripetere e non mi interessa nulla se ci si crede o meno.

Però è così, Apple non cambia il suo modo di operare ogni main update.

Se hai comperato un Mac da poco avrai il benefit di poter comperare Leo al prezzo di 129€ invece del prezzo al quale lo dobbiamo comperare noi.

Scusa ma 129 non è il prezzo per tutti?

Link to comment
Share on other sites

Da quello che ho capito, se compri un mac con Leopard puoi richiedere una copia di Tiger a 19€.

infatti il contrario.

almeno io avevo comprato un mac mini con ancora panther dentro quando era già uscito tiger (o mancava appena qualche giorno, non ricordo esattamente) con 24€ (o 19€ boh) potevo avere tiger

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share