scrivere espressioni matematiche


manuelmagic
 Share

Recommended Posts

Io non uso lyx, perché non mi sono mai voluto impelagare in latex et similia, ma per quello che ne so lyx e latexit utilizzano lo stesso linguaggio, ovvero latex. Con lyx la facilitazione sta nel fatto che è pensato in wysiwyg e quindi genera direttamente il codice mentre tu utilizzi il programma come se stessi usando word. In pratica è come creare una pagina web con iWeb piuttosto che scriverla direttamente in html con textedit.

ora detto ciò, va da se che, nel caso lyx non abbia la possibilità di "esportare" la formula (ma questo non lo so... non lo uso), la potrai di certo copiare e incollare in formato testo (quindi in linguaggio latex) in latexit che provvederà a crearti il pdf da mettere dove altro ti pare. In realtà la formula scritta in formato latex se la mangia pure grapher.

spero di averti dato uno spunto e lascio a qualcuno più esperto su lyx una risposta più esauriente

PS:

Una cosa non l'ho capita... ma se usi lyx per scrivere il testo, poi ste formule dov'è che le esporti?

Link to comment
Share on other sites

Una cosa non l'ho capita... ma se usi lyx per scrivere il testo, poi ste formule dov'è che le esporti?

io abitualmente scrivo per esempio in neooffice. Quando devo inserire una formula, pensavo di poterla scrivere in lyx, e in seguito esportarla in pdf in neooffice, ma al momento non riesco.

ciao!

Link to comment
Share on other sites

  • 6 months later...

Ciao a tutti,mi sto accingendo a scrivere la mia tesi in ingegneria e, avendo tempi ristretti non ho tempo per imparare ad usare latex. Volevo fare 2 domane:

1)sapete se su office 2008 per mac c'e' un equation editor o mathtype? nel caso ci fosse mi attrezzerei e lo prenderei..

2)se scrivo l'equazione usando grapher e poi la voglio inserire in un testo word, come devo copiarla? .pdf,.tiff.,.eps??? premetto che non conosco questi ultimi 2 formati?

Link to comment
Share on other sites

Se è un'immagine, la puoi inserire nel formato che preferisci. Office non lo so, ma OpenOffice ha un editor di formule.

Però resta fermo il consiglio di dare un'occhiata a LaTeX. Non è assolutamente complesso e risparmia molto tempo. A conti fatti probabilmente si risparmia tempo a imparare le basi e farla in LaTeX piuttosto che in Office.

Link to comment
Share on other sites

Visto che si discute di equazioni vorrei porvi un piccolo quesito che mi tormenta da giorni.

L'Equation Editor di Word:Mac 08 salva gli oggetti equazione come immagini con una dinamica un po' casuale: fintanto che lavori sul file nella sessione in cui è stata creata l'equazione è ancora un oggetto Equation Editor, e quindi è modificabile, in grafica scalare etc. Poi quando si salva e si riapre il file è renderizzato come immagine statica di non so quale formato (e a bassa risoluzione) e non è più modificabile.

La cosa assurda è che su alcuni vecchi file creati in .doc e poi convertiti in .docx le equazioni rimangono così come devono rimanere, cioè modificabili.

Qualcuno di voi sa se per caso c'è un'opzione da settare in modo che non vengano (malamente) convertite ogni volta?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

la gestione dei pdf in word cmq è una cosa abbastanza penosa, non so con la versione 2008, ma nella 2004 sicuramente vengono convertiti in immagini bitmap e quindi non scalabili. Dato che esiste eq editor o cmq, se lo si vuole acquistare, anche mathtype penso che queste siano le scelte migliori da fare se proprio si vuole usare MS Word.

In pages il discorso cambia dato il supporto totale dei files pdf: quindi posso essere usate tutte quelle soluzioni che passano per la generazione di un file pdf contente la formula, sia essa generata da Grapher che da Latexit. Pages purtroppo però manca di alcune cose importanti nella produzione di una tesi di ingegneria: non numera formule, tabelle e figure! Dal lato suo però il supporto al pdf torna utile nell'inserimento di grafici vettoriali e nella gestione degli stessi nella pagina ( in questo la spiccata impostazione da impaginatore, ovviamente, la fa da padrone)

Link to comment
Share on other sites

Pages purtroppo però manca di alcune cose importanti nella produzione di una tesi di ingegneria: non numera formule, tabelle e figure!

Parole sante...c'ho perso una nottata a fare tutto manualmente...e non credo di aver ancora finito...pazzesco che apple non abbia implementato in Pages queste banalità (se ci pensi, i footnote sono progressivi come numerazione...)!

Non capisco proprio....anche perchè, se volutamente l'hanno fatto, non riesco proprio trovare a che pro...

Link to comment
Share on other sites

io in qualche modo arrabatto creando degli elenchi ad hoc. è un modo per agirare l'ostacolo ma cmq è imperfetto per almeno due motivi:

1. se si ha bisogno di creare una numerazione di figure che tenga in conto del paragrafo o del capitolo (ex fig. 3.2.6) pur potendo teoricamente usare l'elenco con "numeri in pila" in realtà si incappa nel fatto che deve essere presente comunque il "livello superiore" (ex 3.2) per poterne scrivere i sottolivelli (3.2.x).

2. Seppure uno volesse rinunciare al tipo di numerazione precendente e si volesse numerare con un'unica progressione tutte le figure (ex fig. X) in realtà si ci ritrova a non poter nemmeno distinguere le tabelle dalle figure ( ex fig. x e tab. y) dato che gli elenchi non prevedono la presenza di un prefisso ("fig." appunto) nell'elenco. Questa seconda cosa è di certo la peggiore dacchè questa funzionalità è presente finanche in textedit:mad:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share