DESKTOP PUBLISHING


Guest
 Share

Recommended Posts

Dopo varie prove e con l'aiuto di campioni stampati in offset (quadricromia) mi pare di aver trovato la soluzione ottimale per la corrispondenza cromatica tra monitor e stampa offset in FreeHand MX.

Il tutto, ovviamente, cone le possibilità offerte dal programma, e senza una taratura del monitor con altro SW o HW.

Allego 2 screenshot della sezione Preferenze -> Colori.

Queste impostazioni sono utilizzate con Apple Cinema Display 20".

Spero vi possano essere d'aiuto.

Posted Image

Posted Image

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 1.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

grazie mille fabio. la domanda sorge spontanea.. cos'è la stampa offset? Posted Image

in ogni caso si andrebbe off-topic, penso a breve di fare un nuovo thread nel quale vi sottoporrò un quesito o due e soprattutto qualche indicazione a livello di libri o risorse online.. Posted Image

grazie ancora, mi siete stati molti utili. il lavoro è andato in stampa e io sono felice e più sereno. viva!

Link to comment
Share on other sites

Come si inseriscono i titoli correnti? Nel caso siano uguali al titolo del capitolo, si possono "collegare" al titolo del capitolo, in modo che se cambio il titolo cambiano automaticamente i titoli correnti? Oppure, per un vocabolario, se uso come titolo corrente la prima parola della pagina, si può automatizzare la creazione del titolo corrente=alla prima parola della pagina? Spero di essermi spiegato... Attendo fiducioso vostre risposte, grazie.

Link to comment
Share on other sites

La stampa offset è quella che viene realizzata (il più delle volte) in quadricromia (CMYK), ovvero lo spazio colore di cui parli nel tuo primo post.

Ma se non hai necessità di avere un output su pellicola per stampa offset (o CTP), allora puoi lavorare sempre in RGB.

Link to comment
Share on other sites

Help per un mio amico....

G4 dual 1 ghz DDR - os x 10.3.5 - 1,5 GB RAM

Lavorando su una rivista settimanale con molti EPS incorporati e diversi caratteri un file generato in origine con il 4.1 e successivamente ricreato con il 6.0, il programma diventa UNA LUMACA, appare spesso la rotellina arcobaleno e solo per scrivere PIPPO in una box di testo ci si impiega una vita.

Ho notato lo stesso difetto utilizzando del testo importato da un documento word in un altro file.

Infatti, a ben pensarci, anche nel giornalino vengono utilizzati articoli redatti in word (os 9 e uindoz).

può esserci qualche correlazione?

Qualcuno sa cosa accade?

Esiste una soluzione?

Il problema secondo Voi è inquadrato?

Grazie

Pippo TocciPosted Image

Link to comment
Share on other sites

ecco cosa mi è capitato stamane: apro in photoshop una scritta in eps, definendo dimensioni e risoluzione d'apertura (3.5x1x300dpi). la esporto come gif (poi anche come tif, provandole tutte), importo il file da freehand e ho la scritta tutta blurrata e soprattutto grande una 15ina di centimetri. provo a ricalcare la scritta in photoshop, creo un file ex-novo delle dimensioni che voglio io, ce la trascino dentro, esporto, e stessa cosa: l'immagine è importata da freehand con dimensioni enormi e tutta sfumata. morale, ho dovuto ricreare la scritta direttamente in freehand. ma ciò che non capisco è questo comportamento, avete lumi da condividere? ieri non succedeva così, mi pare..

ah, dannato dtp Posted Image

Link to comment
Share on other sites

ennesimo problema: fatto una composizione di testo e immagini in photoshop, 300dpi, cmyk.. salvata in tiff sempre in alta qualità, solita procedura.. apro freehand, importo, provo a stampare e.. stampa come se fossero 72dpi, le foto sono un'accozzaglia di pixel. nel documento in photoshop però, ingrandito al 100%, le foto sono perfette.. non capisco. sono da macchina digitale a 72dpi, le ho copiate e incollate in un documento a 300dpi, NON le ho modificate come dimensione perchè andavano bene, e le ho stampate.. dovrebbero essere automaticamente a 300dpi, essendo in un documento a 300dpi, no? non saprei proprio dove cozzare...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share