DESKTOP PUBLISHING


Recommended Posts

ummm _Marco, la seconda offre 3000 combinazioni colore, ma ho la sensazione che sia TUTTA di cmyk, SENZA la separazione Sinistra=Pantone - Destra=PantoneCMYK, non so se mi sono capito !

altrimenti non costerebbe di MENO per offrire + combinazioni (trovi le percentuali a "passi" piu' ravvicinati)

Dipende da quello che devi fare...

Se scegli il colore SOLO per andare SEMPRE in cmyk prendi la seconda di da' piu' chances, SE vuoi invece vedere il pantone nel suo colore originale (e come si TRASFORMA in cmyk) prendi quella che ho io...

coated = carta lucida

uncoated = carta opaca

La mazzetta SOLID COATED e' una vecchia mazzetta, sono tutte le tinte ma (a memoria vado eh!) con le percentuali NON in cmyk ma di miscelazione degli inchiostri di stampa, quella e' utile al tipografo...

e' preferibile andare sulle prime 2, e sopratutto il fatto che siano EURO vuol dire che sono state stampate simulando le tecniche e gli inchiostri che si usano in europa...

Se vai su fotosciop le trovi TUTTE le mazzette, datti un'okkiata...

®

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Personalmente uso queste 4 mazzette:

<FONT COLOR="aa00aa">- Process Color Euroscale System Guide</FONT>

Questa per la quadricromia

<FONT COLOR="aa00aa">- Color Selector 1000 Coated</FONT>

Questa per le tinte piatte su carta patinata o lucida

<FONT COLOR="aa00aa">- Color Selector 1000 Uncoated</FONT>

Questa per le tinte piatte su carta non patinata o non lucida (uso mano, vergate, etc…)

<FONT COLOR="aa00aa">- Process Color Imaging Guide 1000</FONT>

Questa per verificare la conversione di una tinta piatta in quadricromia (utile per scegliere i colori dei marchi in modo che il colore in quadricromia dia un risultato il più simile possibile a quello ottenuto con la tinta piatta).

Link to post
Share on other sites

Renus, qui ci sarebbe un fornitore ma preferisco non servirmi da lui. comunque alla fine ho ordinato su graphiland.it

grazie Alain, ma ormai è fatta. c'è pure un kit con 5 mazzette, ma costa troppo alto rispetto alle mie esigenze. magari più in là ne prendo un'altra per la carta opaca.

Link to post
Share on other sites

Ebbravo Alain, concordo, ma non tutti se lo possono permettere... e in ogni caso "strumenti" di quel tipo sono giustificati dal tipo di lavori/clientela eccecc

_Marco, vai tranquillo con quella, appunto poi domani si vedra'...

®

Link to post
Share on other sites

>Ebbravo Alain, concordo, ma non tutti se lo possono permettere... e in ogni caso "strumenti" di quel tipo sono giustificati dal tipo di lavori/clientela eccecc

il problema qui da me non sono i lavori mediamente importanti (ci capita di farne abbastanza), ma i service di stampa: quasi tutti sono tristemente sotto la sufficienza.

Link to post
Share on other sites

Uno strumento di controllo del colore preciso è molto importante se si vuole ottenere lavori di qualità.

Penso che sia più importante avere un bel set di mazzette Pantone che, per esempio, un costoso monitor che non riuscirai comunque mai a calibrare alla perfezione.

Le mazzette Pantone si alterano facilmente alla luce, al calore, etc… Se volete tenerle a lungo (e visto il loro costo credo che nessuno le vuole sprecare) tenetele sempre nella loro custodia dopo averle consultate (utilizzate), riparate dalla luce, da fonti di calore o di umidità.

E non fattele maneggiare dai clienti Posted Image

Una volta un mio cliente, per indicarmi il colore che desiderava per il suo nuovo marchio mi ha preso la mazzetta di mano e ha fatto una bella croce con un pennarello rosso sul colore della sua scelta. Posted Image

Link to post
Share on other sites

Alain ti sei profuso in perle di saggezza oggi !!

<FONT COLOR="ff0000">Le mazzette Pantone si alterano facilmente alla luce, al calore, ... Se volete tenerle a lungo tenetele sempre nella loro custodia dopo averle consultate, riparate dalla luce, da fonti di calore o di umidità.</FONT>

5 STELLE *****

<FONT COLOR="ff0000">E non fattele maneggiare dai clienti</FONT>

5 STELLE *****

<FONT COLOR="ff0000">Una volta un mio cliente mi ha preso la mazzetta di mano e ha fatto una bella croce con un pennarello rosso..</FONT>

GLI HAI DATO FUOCO ALMENO ?

®}

Link to post
Share on other sites

<FONT COLOR="0000ff">renus > Alain ti sei profuso in perle di saggezza oggi !!</FONT>

Sono molto… conservatore…

A volte capita anche ai peggiori Posted Image

•*•*•*•

Non gli ho dato fuoco, gli ho fatto ingoiare la mazzetta.

Ciao e grazie per le stelle, adesso mi sento importante Posted Image

Link to post
Share on other sites

ciao! allora,premettendo la mia ignoranza quark, ho il mio layout pronto in eps.(ho provato a salvare in eps sia da illustrator che da freehand),voglio importarlo in quark 6 per creare una pagina master.

creo la finestra immagine grossa come tutta la pagina e poi importo l'immagine eps.

L'immagine importata viene visualizzata malissimo, come su uno schermo a 16 colori....

probabilmente sono le impostazioni di visualizzazione basse per accelerare la visualizzazione?se si, da dove modifico tali parametri?

e perchè se importo un file jpg lo vedo decisamente meglio?

grazie.

ciaoo

Link to post
Share on other sites

ciao, ancora io...

allora, ammesso e non concesso che io riesca un giorno a finire una pagina in xpress, per esportarla in pdf cosa devo fare?

ho provato ma mi dice che devo impostare una stampante post script su stampa su file... ecc ecc...

ho 2 o tre guide di xpress ma nessuna spiega come fare... siete la mia unica salvezza... io ci sto impazendo su sto prog...

grazie, ciao

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now