semplificatemi la vita in finalcutpro(import export)


peppendorf
 Share

Recommended Posts

sto scoppiando su final cut pro,ho anche comprato un manuale ma è un po troppo dispersivo per me che sono alle prime armi....

vorrei capire le modalità di acquisizione e di esportazione migliori che si possono ottenere con final cut pro.

ho seguito il consiglio di meo e ho impostato dal menu audio/video setting tutto a PAL 48Khz

la qualità e un po migliorata in acquisizione( da log and capture) poi esporto con quick time video conversion in avi( dovrebbe essere tra i migliori ) e il video finale fa decisamente pena....

AIUTATEMI vorrei superare lo scalone di import ed export al più presto per passare alla parte divertente di final cut pro

GRAZIE ANCORA...

Link to comment
Share on other sites

Per prima cosa, non puoi fare a meno di leggere i manuali, data la complessità e la ricchezza di prestazioni di FCP... è tutto tempo che poi risparmi in futuro, evitando di andare per tentativi.

Comunque, per rispondere alla tua domanda specifica, e supponendo che tu stia lavorando con una videocamera miniDV in formato standard DV (non HDV), le impostazioni migliori sono in input quella che hai scritto (PAL 48kHz - se la videocamera è impostata con audio a 2 canali, 16-bit), in output dipende dove vuoi mostrare il filmato.

Se vuoi creare on DVD (per esempio con iDVD) devi esportare con Export/QuickTime Movie. Puoi scegliere o meno Make Movie Self-Contained. Se intendi usare iDVD sullo stesso Mac e non modificare il progetto FCP prima di aver masterizzato, puoi fare a meno di settare questa opzione: risparmi tempo e spazio e non perdi in qualità. Altrimenti settala ed avrai un filmato del tutto autonomo alla massima qualità. In ogni caso è poi compito di iDVD comprimere in MPEG2 ed è meglio che comprima a partire da una versione della massima qualità possible.

Se invece devi mostrare il risultato su Mac o PC puoi scegliere formati diversi, ma passo ad altri più esperti di me in questo campo...

Piero

Link to comment
Share on other sites

Da come parli ti consiglio di leggere molto bene un buon Tutorial, i migliori sono quelli approvati da Apple di Apple Pro Training Series. Li trovi su Amazon USA e UK. I manuali li puoi leggere dopo perchè non servono ad "insegnare" ma a fare da da riferimento (come tutti i manuali).

Quando dici "poi esporto con QT video conversion in avi" è chiaramente un non senso perchè avi è un encapsulation, non dice nulla sul tipo di compressione.

Non puoi pretendere che un NLE di uso professionale avanzato sia da usare senza essere prima studiato.

Link to comment
Share on other sites

(...)

Non puoi pretendere che un NLE di uso professionale avanzato sia da usare senza essere prima studiato.

Come dicevo altrove ;)

Per iniziare è bene studiare il software facendo riferimeno a manuli, tutorial e CONSULTANDO IN MODO INTELLIGENTE I FORUM. Non ho l'abitudine di gridare in una discussione, ma a volte è necessario... penso che solo in questo forum ci siano decine di discussioni sulle basi dell'utilizzo di FCP :mad::P

Link to comment
Share on other sites

Scusate l'intromissione, ma forse per un NLE sarebbe stato meglio usare iMovie, io ho abbandonato l'idea di FCP da diversi anni, anche se avevo cominciato ad usarlo, era troppo complesso per le finalità di un non professionista, e i risultai, per i nostri livelli, con iMovie sono stati e tutt'ora lo sono ...ottimi.....

Saluti

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share