visualizzazioni colori smorti cmyk indesign


erica gir
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti!

ma indesign visualizza in modo diverso rgb e cmyk?

mi spiego,

ho inserito in indesign gli rgb direttamente come scaricati dalla macchina fotografica per fare alcune prove di impaginazione, poi ho convertito in cmyk e fatto alcune modifiche sulle immagini, e ho inserito le immagini in quadricromia al posto delle vecchie in rgb.

Mi sono accorta della differenza perchè le rgb le ho solo spostate sul tavolo di montaggio e non eliminate...

Praticamente le cmyk sono abbastanza diverse, sono molto più "smorte"

Se però apro la stessa foto in rgb e in cmyk in photoshop le vedo esattamente uguali! (per questo credo e spero sia solo una questione di impostazioni di visualizzazione di Indesign...

Che dite? non mi era mai successo di vedere tutta questa differenza... e ho provato a guardare anche nel manuale per quanto riguarda le prestazioni di visualizzazione ma si fa riferimento solo alla qualità o alla gestione del colore, è forse quest'ultimo parametro a dare problemi?

Grazie mille a tutti!

Link to comment
Share on other sites

ah dimenticavo...

come impostazioni colore dell'immagine ho attiva la gestione del colore, come profilo: usa impostazioni predefinite documento e come intento di rendering: usa intento immagine documento che credo siano quelle di default.

Ho provato anche a mettere diversi profili in questo pannello ma non vedo differenza...

Link to comment
Share on other sites

ti faccio un po' di domande per cercare di capire il tuo problema...

Sono salavate sia le rgb che i cmyn nello stesso formato (.jpg- .eps- .psd)???

Stampate le foto hanno tante differenze???

Penso che il problema sia solo di processazione (to process in inglese e non saprei come tradurlo) dei colori ... l'RGB è una combinazione di colori più splendenti del cmyk quindi una volta mutati risultano come dici tu più smorti... se è solo questo... una volta stampate dovrebbero risultare "smorte" entrambe nello stesso modo... fai un prova!

Link to comment
Share on other sites

la cosa sta diventando sempre più un paciocco da capire... e purtroppo non ho moltissimo tempo

dunque:

gli rgb iniziali erano Jpeg scaricati dalla macchina foto senza nessuna modifica

i cmyk sono i jpeg aperti in indesign e convertiti in cmyk.

la cosa strana è anche che, su photoshop del macbook, dove avevo fatto la conversione, le due immagini sono (o almeno sembrano) identiche

ora sull iMac la differenza si nota non solo su indesign ma anche su photoshop...

il procedimento che ho usato comunque è lo stesso che faccio sempre però di solito faccio tutto con l'iMac, questa volta ho usato il MacBook e mi ha fatto lo scherzetto!

il profilo colore comunque è lo stesso ovunque... quindi non so... bho!? mistero!

Link to comment
Share on other sites

calcola che ogni cosa che vedi nel monitor... sia processata in rgb che in cmyk tu la vedi in rgb perchè il tuo mointor è in rgb e non può fare altrimenti... quindi la quadricromia vista sul monitor è solo una simulazione!

Calcola che ogni monitor è più o meno sensibile a queste "simulazioni" di quadricromia (CMYK) quindi alcuni non riescono a percepirla mentre altri sì.

Calcola sempre, che quando stampi... sia in rgb che in cmyk... stampi sempre in quadricromia (sono poche le stampanti che ti stampano in rgb)

Dato per scontato quanto detto:

La quadricromia usa una combinazione di colori meno splendenti. quindi dovrebbe essere normale vedere le foto più sbiadite!

Tutto dipende... se le foto processate in quadricromia sono irriconoscibili in confronto all'originale in rgb è un problema se sono solo un po' più smorte... potrebbe essere normale.

Appunto per evitare questo tipo di problemi... hanno inventato il Cromalin®!

(se ti va di fare un tentativo... riprendi la foto originale... la apri con PHOTOSHOP la salvi come copia in jpg togliendo la spunta del colore incorporato... la riapri e la processi in cmky... e la risalvi come copia sempre togliendo la spunta del colore incorporato...e un po' di differenza ci sarà ma non abissale)

Fammi sapere...

Link to comment
Share on other sites

l'ho vista quella risposta! si...

non so che dire le ho provate tutte... è che devo finire per lunedì e il lunedì dopo va in stampa... mannaggia! spero solo di non dover rifare tutto!

l'unica cosa "strana" (poi magari non lo è) che faccio e questo:

( premessa me lo ha insegnato chi stampa e mi ha chiesto di farlo sempre, e oltre tutto è una cosa che ho sempre fatto e non mi ha mai dato problemi)

dopo aver convertito l'immagine applico il nero sul giallo, non mi chiedete perchè, èèèèèèè una cosa legata alla stampa e alla conversione ma non ricordo il motivo, comunque non ha mai creato problemi...

Link to comment
Share on other sites

arrieccomi!

scusate ma tele2 è andato in palla per quasi 2 giorni....

allora, ho risolto (o meglio chi stamperà mi ha risolto) i miei dubbi e volevo rendervi partecipi perchè ho creato confusione senza motivo :D

Colori Smorti: sono io che son fusa e non era nulla di preoccpante, o meglio, nulla di anormale, semplici differenze di conversione da RGB a CMYK...io sono andata in acido perchè ho solo e sempre lavorato con immagini marroni (mobili scontornati non pensate chissà che cosa...) e la differenza dopo la conversione era praticamente invisibile, ora ho convertito delle immagini ambientate con tanto di piscine blu e fiori rossi e la differenza era più evidente...

Nero su giallo: era una dritta del grafico che andava bene solo per le immagini precedenti (quelle marroni) perchè avevano tutte lo stesso colore e la stessa luce con il procedimento indicato correggeva un po' quei difetti di conversione che io non vedevo ma l'occhio esperto del tecnico si!

Scusate il delirio ma ero un po' in panico per la differenza...

Ora mi hanno consigliato, al massimo, di aprire le immagini a due a due RGB e CMYK e con la correzione colore selettiva cercare di far avvicinare un po' i colori dell'immagine convertita a quelli dell'originale. Ma io temo di fare danni....

Ho sempre paura di andare a toccare i colori perchè non ho nè la capacità nè le conoscenze... :( senza contare che uso un iMac senza lo schermo calibrato e quindi, credo, quello che vedo potrebbe non avere nessuna attinenza con quello che sarà stampato...

che dite, vado?

Link to comment
Share on other sites

bhe in effetti io non ho un immagine campione "a posto" solo che i colori delle rgb in alcuni casi sono molto più accesi, ad es quella che in rgb è una bellissima piscina in cmyk è una pozza all'ombra... non so se mi spiego... ora vedo se riesco a postare un paio di foto.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share