Ciao A Tutti, Faccio O No Il Salto Al Mac??


Astrolicamus
 Share

Recommended Posts

Voglio farvi un'altra domanda se non vi disturbo, sono quasi convinto a prendere il mio primo iMac, ma non so se aspettare un pò, sia per far passare qualche eventuale difetto di giovinezza nell'hardware e nell'assemblaggio e sia per l'imminente uscita di Leopard. Alcuni mi consigliano di prenderlo altri di aspettare....Voi che ne dite?...Help!:confused:

Ciao a tutti e grazie ancora per tutti i consigli.

Mah, al tuo posto io pazienterei un paio di mesi, per avere Leopard. Difetti di giovinezza dell'hardware non saprei, ti posso dire comunque hai la garanzia Apple, e il prodotto ti verra' prontamente sostituito in presenza di difetti.

Se lo compri online vai tranquillo, se ti rivolgi a un rivenditore magari chiedi info qui sul forum, onde evitare rivenditori poco raccomandabili.

Nel frattempo guardati le demo di iLife sul sito Apple, gli spot "Hi, I'm a MAC !" (che personalmente adoro, specialmente quello dell'home movie) , le features di Leopard, segui i forum, pianifica la migrazione, cerca i programmi che ti servono, cosi' comprerai il tuo mac in preda allo sbavamento massimo e godrai di una soddisfazione eterna !!!!! :) :) :) :) (esageeeeeeeraaaaaaaa)

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 52
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Voglio farvi un'altra domanda se non vi disturbo, sono quasi convinto a prendere il mio primo iMac, ma non so se aspettare un pò, sia per far passare qualche eventuale difetto di giovinezza nell'hardware e nell'assemblaggio e sia per l'imminente uscita di Leopard. Alcuni mi consigliano di prenderlo altri di aspettare....Voi che ne dite?...Help!:confused:

Ciao a tutti e grazie ancora per tutti i consigli.

La cosa migliore da fare in informatica è, quando ti serve qualcosa, comprarla...

...però non bisogna essere polli... compralo appena esce Leopard e vedi l'annuncio sul sito Apple. Il mio consiglio è di fare un'ordinazione via AppleStore, se non altro perché il rivenditore a cui ti rivolgeresti potrebbe stufarsi di te che lo telefoni ogni 2 secondi per sapere dove è il pacco (cosa che succede spesso, si chiama "patologia ansiosa da nuova mela"). Se compri il Mac dopo l'annuncio Apple ti fa il rimborso di Leopard se non ce l'hai.

Aspetta trepidante la consegna trackando il pacco in continuazione...

Il giorno che senti un campanello che bussa alla tua porta e senti una sensazione di imminenza: è lui! è arrivato! corri fuori abbraccia il commesso, chiedi in preda al delirio di poter toccare la scatola marrone, ti incuriosisci dalle scritte che ci sono sopra e poi, rendendoti conto che vuoi stare da solo con "Lui" sbattigli la porta in faccia.

A questo punto io prenderei un cutter, aprirei la scatola, ammirerei estasiato la confezione, la aprirei con violenza, metterei il computer sul tavolo e l'accenderei all'istante, magari munito di cavo Firewire per trasferire i dati dal mio vecchio Mac in automatico e prenderei a cliccare e qui e lì e là e a giocare con PhotoBooth...

Ma a te è concesso di uscire dall'inferno e i demoni ti daranno l'ultimo, terrificante colpo di coda: acceso il Mac ti accorgerai di dover prendere i tuoi dati e metterli lì, questo significa scendere in basso, verso l'Averno ancora una volta, e allora anticipali! bruciali!

Prepara TUTTI i dati che ti servono, TUTTI, documenti, foto, filmati, contatti della rubrica e mettili su un CD o su un servizio web, in modo da essere pronto a mettere il tuo PC nelle segrete della cantina fino alla fine dei tempi, catorcio inservibile.

Se ti serve aiuto nel sapere come trasportare da PC a Mac che so, preferiti, messaggi e-mail, la rubrica.. NON ESITARE A CHIEDERE QUA!

Link to comment
Share on other sites

ma prendilo!

mi sono letto tutto il thead e dimostri una continua insicurezza in tutto ciò che fai.

Esatto... prendi sto iMac a cuore libero e non ci pensare più.

Se ciò che ti ferma è il costo, magari pensa alla soluzione MacMini, lo paghi un po' di meno e ti tieni monitor, tastiera e mouse del tuo vecchio pc.

Così spendi di meno e ti senti più sicuro, continuando a picchiettare sui tuoi vecchi tasti e continuando a cliccare sul tuo vecchio mouse.

Prova Mac Os, divertiti, esploralo, smontalo, valutane ogni minimo dettaglio... se proprio proprio non ti va giù, cosa che penso non capiterà, puoi sempre installarci windows, dimenticare Mac Os e continuare a lavorare nell'instabile monotonia a cui sei abituato.

Alla fine, cos'hai da perdere?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share