Sign in to follow this  
Chauff

ATI Radeon HD 2600 PRO

Recommended Posts

Ufficialmente utilizzando i driver di bootcamp dal dvd di Leopard o da hd esterno con gli aggiornamenti...ufficiosamente scaricandoti quelli catalyst di ati.

Nel primo caso la scheda funziona sotto windows con delle limitazioni ma con la sicurezza data da Apple; nel secondo funziona al meglio in prestazioni ma con poche certezze in quanto a affidabilità. Non avendo ancora un iMac, posso solo dirti che prima di scaricare i driver ATI verificherò i FPS con i driver Bootcamp dei giochi che ho appena acquistato online (arriveranno prima dell'iMac temo) Bioshock e Dark Messiah. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, scusate ma faccio fatica a seguirvi.

semplicemente, per aggiornare i driver della scheda video sotto win in modo da videogiocare al meglio, come si fa?

Se vai indietro di qualche post trovi il mio breve riassunto su come ho fatto, se hai bisogno chiarimenti fammi sapere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su forum inglesi ho letto di gente che ho provato i driver per:

- Mobility Radeon 2600 XT

- Desktop Radeon 2600 XT

- Desktop Radeon 2600 Pro

Tutti sostengono che la loro scelta e quella giusta e nessuno ha avuto problemi.

Questo mi fa pensare che le differenze tra i vari driver siano praticamente non esistenti e il firmware ne regola in ogni caso il corretto funzionamento.

Anche perche' nonostante i 3 nomi diversi il chip e' sempre quello, variano solo i clock (come la 8600 GT e GTS della nvidia e numerose altre schede).

Tutte quelli che hanno provato i 3 driver diversi hanno avuto lo stesso notevole incremento di prestazioni.

Stasera posto il benchmark di Crysis, so che prima ero attorno ai 10-20 e ora mi aggiro sui 30-40.

In ogni caso non ho mai usato programmi di modding o giocato con le frequenze, per esperienza o l'overclock e' minimo oppure si rischia di fare grandi disastri...

Allora... le schede video mobile non funzionano come quelle desktop. Usano una variazione dinamica delle frequenze in tempo reale per risparmiare batteria quando non servono molti calcoli avere la massima potenza al bisogno. Questo è gestito via driver e non dal firmware. ai tempi delle Radeon Mobile 9600pro a seconda del produttore e dei suoi settaggi di clock Gpu/memoria lo stesso chip era venduto con 4-5 nomi e relative prestazioni diverse. Se eri fortunato come nel mio caso ad avere la configurazione di fabbrica al massimo delle capacità, il sistema di raffredamento è sufficiente. Però dopo aver notato che con i driver desktop la Radeon andava a 115°C e con i driver ufficiali del produttore settando prestazioni medie (con le massime era uguale) nel pannello dedicato alle mobile non superavo più i 75°C senza notare grandi differenze di prestazioni. siccome nei driver desktop modificati non ci sono i settaggi POWERPLAY mobile non puoi più controllare questo.

Poi mi spiegherai come stai sotto i 45°C con Crysis....Il mio iMac 2.8ghz 4GB HD2600pro(XT) senza grafica 3D, ma solo a codificare film sotto Leopard dopo un paio di ore passa dai generali 35°C circa a 52° per la CPU e 59° per la radeon e temperature tra 54 e 60°C per tutto il resto. Forse è il processore sempre sotto sforzo che riscalda in generale tutto, visto il case di alluminio che distribuisce il calore (il Core 2 Duo Extreme 2.8ghz deve scaldare un bel po' visto che è quasi introvabile nei notebook e all-in-one in commercio.) Io ho una temperatura nella stanza di circa 22-24°C

Il sistema è stabile come una roccia, non sono preoccupanti come temperature. Sotto Windows che programma usi per tenere traccia delle temperature????

Tienici informato sulla stabilità del sistema e sulle sue temperature che se risulta stabile potrebbe interessarmi in futuro (per ora i giochi che uso vanno benissimo sotto MacOs o sulla Xbox360)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate, forse mi sfugge qualcosa, ma come è possibile che scaricando dei driver diversi da quelli forniti da Apple il Mac si rovini? Si tratta comunque di un aggiornamento software completamente ufficiale: Windows è un sistema operativo UFFICIALMENTE installabile sull'iMac (e il suo uso non comporta ovviamente esclusione dalla garanzia), Ati è il produttore della scheda video presente nel sistema e quelli rilasciati per Windows sono dei driver ufficiali... Per cui credo che ogni utente possa legittimamente installare i driver più recenti per la scheda video montata sul proprio sistema e aspettarsi che questi non friggano la macchina.

Inoltre i driver per la mobility radeon xt come potrebbero portare a un surriscaldamento del sistema, se sono destinati a sistemi portatili? Fossero per desktop, che si suppone abbiano sistemi di raffreddamento superiori a quelli dell'iMac pure pure, ma essendo per portatili...

Insomma io credo che innanzitutto non si rischi nulla installando i driver ufficiali forniti da Ati per la mobility, e secondo che se il Mac dovesse fottersi saremmo nel pieno diritto di avvalerci della garanzia, non avendo compiuto operazioni di overclocking di alcun genere: avremmo semplicemente usato i driver ufficiali forniti dal produttore per uno dei sistemi operativi ufficialmente supportati dalla nostra macchina. Sbaglio qualcosa?

p.s. ma il fix (53 mega, all'anima del fix) linkato in precedenza va installato IN AGGIUNTA ai driver della scheda o sono proprio dei driver con il fix incorporato? Non essendo ancora passato a Leopard non ho bootcamp e quindi ancora non ho modo di provare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dark, hai dato prova di saperla lunga e quindi ti chiedo se utilizzi i driver di bootcamp o se sei passato a quelli del sito Ati; se hai testato la gpu con giochi di ultima generazione e con quali risultati e più in generale dicci se a distanza di 4-5 giorni dall'arrivo del tuo iMac sei +- soddisfatto. Pendo dalle tue labbra ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora... le schede video mobile non funzionano come quelle desktop. Usano una variazione dinamica delle frequenze in tempo reale per risparmiare batteria quando non servono molti calcoli avere la massima potenza al bisogno. Questo è gestito via driver e non dal firmware. ai tempi delle Radeon Mobile 9600pro a seconda del produttore e dei suoi settaggi di clock Gpu/memoria lo stesso chip era venduto con 4-5 nomi e relative prestazioni diverse. Se eri fortunato come nel mio caso ad avere la configurazione di fabbrica al massimo delle capacità, il sistema di raffredamento è sufficiente. Però dopo aver notato che con i driver desktop la Radeon andava a 115°C e con i driver ufficiali del produttore settando prestazioni medie (con le massime era uguale) nel pannello dedicato alle mobile non superavo più i 75°C senza notare grandi differenze di prestazioni. siccome nei driver desktop modificati non ci sono i settaggi POWERPLAY mobile non puoi più controllare questo.

Poi mi spiegherai come stai sotto i 45°C con Crysis....Il mio iMac 2.8ghz 4GB HD2600pro(XT) senza grafica 3D, ma solo a codificare film sotto Leopard dopo un paio di ore passa dai generali 35°C circa a 52° per la CPU e 59° per la radeon e temperature tra 54 e 60°C per tutto il resto. Forse è il processore sempre sotto sforzo che riscalda in generale tutto, visto il case di alluminio che distribuisce il calore (il Core 2 Duo Extreme 2.8ghz deve scaldare un bel po' visto che è quasi introvabile nei notebook e all-in-one in commercio.) Io ho una temperatura nella stanza di circa 22-24°C

Il sistema è stabile come una roccia, non sono preoccupanti come temperature. Sotto Windows che programma usi per tenere traccia delle temperature????

Tienici informato sulla stabilità del sistema e sulle sue temperature che se risulta stabile potrebbe interessarmi in futuro (per ora i giochi che uso vanno benissimo sotto MacOs o sulla Xbox360)

Come tool di report uso Everest, che per ora e' l'unico tool che ho trovato che becca il sensore della scheda.

Per la temeratura davvero non so, la mia 8600GT scalda attorno ai 50-60 gradi a pieno regime e pure io trovo strano un incremento cosi' basso, l'unica cosa e' che il mio processore non e' l'extreme, forse restando la CPU piu' fredda la GPU si scalda di meno.

Il sistema per ora e' sempre stato stabile, non ho ancora avuto crash anche se Crysis ogni tanto soffre per la mancanza di RAM (per ora ho 1 solo Gb).

In ogni caso se ricordo qualcosa dei corsi a scuola anche i firmware "moderni" possono modificare il clock (se non mi sbaglio appunto in caso di surriscaldamento).

Comunque sono della stessa idea di Shinjimimura, usare drivers diversi da quelli di bootcamp non invalida la garanzia. Se cosi' fosse stato ci sarebbero stati disclaimer ovunque per evitare class action...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se a qualcuno interessa ho eseguito il test con 3D Mark 06 con i driver ATI e il punteggio è di: 3888.

E com'è, buono?

Cmq sul sito di Ati gli ultimi catalyst per Xp sono i 7.11, sono quindi loro quelli consigliabili da installare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

E com'è, buono?

Cmq sul sito di Ati gli ultimi catalyst per Xp sono i 7.11, sono quindi loro quelli consigliabili da installare?

Qualunque cosa trovi sul sito dell'ATI in questo momento non è un driver ufficiale e se vogliono fare i pignoli potrebbe invalidare la garanzia in caso di guasto....

La ATI rilascia da poco dei driver mobile solo per alcuni notebook specifici, di alcune marche specifiche fra cui non c'è Apple. Se il programma di setup non ti riconosce la scheda, non hai un supporto ufficiale e l'eventuale installazione per vie traverse fuori dal normale setup non è un driver ufficiale consigliato e supportato ne dall'ATI ne dalla Apple.

Anche se il chip è ATI, la particolare configurazione (velocità di clock e ram rallentata) e installazione (case, ventole, dissipatori) sono prodotto Apple e l'aggiornamento del software è di competenza Apple e non ATI.

E' tutto a tuo rischio e pericolo.... Dicono che funzionino bene e alzino di parecchio le prestazioni nei videogiochi, ma al momento preferisco far testare agli altri, tanto World of Warcraft mi va a 1900x1200 fluido sotto Leopard ed è l'unico gioco che uso su computer al momento.

Finora ho usato Vista giusto 20 minuti per installare gli aggiornamenti e driver dal dvd di Leopard. Giusto scaricare AVG e installarlo e poi sto godendomi Leopard e tutti i vantaggi di avere un dual core (un core lo sto usando fisso 24 ore su 24 a codificare flmati da divx a h264 per renderli compatibili in lettura all'Xbox360 e Front Row)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che vuol dire? 3888 su cosa? Scusate l'ignoranza.

E' un punteggio che ti assegna quel programma, non credo che ci sia un valore limite.

Su questo sito puoi trovare alcuni altri punteggi con cui puoi comparare i risultati:

http://www.notebookcheck.net/ATI-Mobility-Radeon-HD-2600-XT.3770.0.html

I driver che uso io sono i 7.11, qualcuno che usa i driver Apple puo' provare a eseguire il test cosi' vediamo se cambia qualcosa?

La versione basic di 3D Mark e' gratuita.

Per me le prestazioni sono piu' che sufficenti guardando al rapporto prezzo/prestazioni, non e' un ottima scheda, ma fa perfettamente il suo dovere e sopratutto e' silenziosissima (la 8600GT del mio PC a volte sembra un aereo in decollo).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this