Sign in to follow this  
Chauff

ATI Radeon HD 2600 PRO

Recommended Posts

Anche se è un po' OT, approfitto per riproporvi la domandina di cui sopra: voi ce li mettereste 3 Giga di Ram sul Mac oppure vale anche qui la regola piu' o meno diffusa di non sdoppiare le Ram e di utilizzarle due a due?

A presto

Fausto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest nemesi

Nemesi, che dire...avevi ragione?!?!

Speriamo intanto che la questione dei driver venga risolta in fretta; certo anche i test effettuati sulle schede video sono piuttosto contraddittori. Gaming estremo a parte, comunque dovremmo avere una scheda video dignitosa, considerando anche i limiti di spazio degli iMac che non permettono l'utilizzo di schede "maxi". Nel link di sotto le schede 2600Pro e XT viste accanto.

http://www.pctuner.net/articoli/SchedeVideo/665/Amd_Ati_Sapphire_Radeon_HD_2600XT_-__HD_2600Pro_a_confronto/2.html

Concordo. Il form factor dell'iMac non permette voli pindarici di alcun tipo. La "ferraglia" impiegata per realizzare questo gioiello è tutta presa dai portatili. Non si può ficcare dentro ad un monitor una CPU o una GPU che scalda come una centrale nucleare. L'aggiornamento drivers dovrebbe migliorare le prestazioni e anche le temperature di esercizio...che non sono altissime, ma secondo m e qualche Celsius in meno possiamo ottenerlo! Have a nice day

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://www.hwupgrade.it/news/software/driver-speciali-in-arrivo-per-le-schede-ati-radeon_22850.html

Questo link ci da la notizia dell'imminente arrivo di nuovi driver Ati con incrementi apprezzabili per le schede video 2400XT-2600Pro presenti negli iMac. Nell'articolo si parla del mondo windows (ovviamente), ma è probabile che anche per quello MacOS l'ati stia facendo altrettanto...con incrementi credo anche migliori, visto che al momento i benchmarck sono da urlo...di disperazione!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Detto in parole povere quindi, la scheda ATI HD 2600Pro dell'iMac è quella da desktop e non la ATI mobility radeon HD 2600 Pro, vero??? Infatti nel iMac 24' che io sapessi è alloggiata una scheda PCI e non una saldata direttamente sulla scheda madre come avviene per i laptop...

Ciao a tutti!

Mi sono registrato per rispondere a questo post, in cui vedo moltissimi con le idee confuse.

Gli imac sono dei portatili montati dentro un lcd da "computer fisso" e senza la batteria. L'unico componente da desktop oltre il monitor è l'hard disk interno da 3,5 pollici.

La scheda video usa un bus dati PCI-Express, ma è costruita col più volte nominato formato mxm: da vedersi è un chip grosso molto simile a una cpu, che può venire saldato sulla scheda madre (molto spesso) oppure installato in una socket (occupa più spazio, sopratutto in spessore, e nei sistemi compatti come portatili e imac non mi sembra una soluzione furba). Dentro a questo "chip" di pochi cm è integrata la gpu, la ram e tutti i convertiori Anologico/digitali e decodificatori che accompagnano le gpu.

Quindi in due parole: non c'è una "scheda PCI" come credo intendi tu.

Riguardo il modello del chip: è un Radeon Mobility HD 2600 XT con firmware modificato per l'EFI del mac e rallentata di sicuro a livello driver e forse dal bios.

La apple la pubblicizza come pro, perchè rallentandola è a una velocità intermedia fra la mobility 2600 e la 2600 XT (infatti se cerchi in google è dimostrato da un sacco di post che vanno a confrontare il codice dell'hw come prova, inoltre se sotto Windows in bootcamp, ci metti dei driver modificati, la schedina diventa improvvisamente una XT, anche se senza avere un'imac da testare non posso dire se l'aumento di frequenza c'è o è comunque bloccato a livello firmware).

Sui portatili (e imac) i driver video vengono rilasciati meno spesso, perchè devono essere prima controllati e modificati dal produttore del portatile (che può far rallentare la scheda video come nel caso dell'imac x abbassare i consumi energetici e la produzione di calore, invece di aggiungere delle rumorose ventole o dissipatori più grossi e ingrandire il case)

Sotto windows ci sono dei programmi che vanno a modifciare il file .inf di installazione dei driver delle radeon da pc fisso, per poterli installare sulle schede video dei portatili, senza aspettare l'aggiornamento del produttore (ad esempio http://www.driverheaven.net/modtool/ o i famosi driver omega configurati x una migliore qualità grafica a discapito delle prestazioni).

Questa è un'operazione che sconsiglio per due motivi:

- può "sparire" il pannello di impostazioni delle funzioni Mobility per il controllo dinamico delle frequenza e dell'overclock che serve a tenere sotto controllo prestazioni/temperatura (sul mio Dell Inspiron 8600 di quasi 4 anni fa, la mia Radeon Mobility 9600 pro turbo 128 mb, se messa a prestazioni massime, o con driver da fisso modificati, raggiunge spesso e volentieri i 100-110° in giochi pesanti tipo Doom 3, mentre mettendo prestazioni medie, non attiva l'overclock automatico e rimane sui normalissimi 70-80° sotto sforzo senza rallentamento notabile dei frame al secondo nei giochi.... nota sia le cpu che le gpu moderne di buona qualità reggono senza problemi i 100-120° come temperatura massima sotto sforzo, anche se è preferibile tenerle ben al di sotto per allungargli il tempo di vita)

- se la Apple ha rallentato le schede l'ha fatto per un buon motivo (o alla velocita massima si scaldano troppo e il case dell'imac non riesce a raffredarle e si rischia di romperla, oppure le scheda 2600 XT che ha comprato dalla ATI sono degli scarti che non riescono a reggere la velocità delle XT, pur potendo andare più veloci delle 2600 lisce)

Scusate se son stato lungo, ma c'è sempre una gran confusione sull'argomento

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest nemesi

- se la Apple ha rallentato le schede l'ha fatto per un buon motivo (o alla velocita massima si scaldano troppo e il case dell'imac non riesce a raffredarle e si rischia di romperla, oppure le scheda 2600 XT che ha comprato dalla ATI sono degli scarti che non riescono a reggere la velocità delle XT, pur potendo andare più veloci delle 2600 lisce)

Oddio, tutto può essere ma mi sembra quantomai improbabile che Apple acquisti materiale di scarto per le proprie macchine...se dovesse venire fuori una cosa del genere porterebbe ad un danno d'immagine con effetti devastatnti. In ultima analisi prima di qualsiasi valutazione è, IMHO, necessario aspettare l'aggiornamento drivers che Apple, forse, rilascerà con il famigerato 10.4.11, oppure testare la scheda con Leopard! Have a nice day

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oddio, tutto può essere ma mi sembra quantomai improbabile che Apple acquisti materiale di scarto per le proprie macchine...se dovesse venire fuori una cosa del genere porterebbe ad un danno d'immagine con effetti devastatnti. In ultima analisi prima di qualsiasi valutazione è, IMHO, necessario aspettare l'aggiornamento drivers che Apple, forse, rilascerà con il famigerato 10.4.11, oppure testare la scheda con Leopard! Have a nice day

Spero anch'io che non sia quello il motivo, anche perchè fra una decina di giorni compro l'imac :)

Il motivo vero del rallentamento se lo chiedono tutti ^^

Il più probabile è per far generare meno calore alla scheda video, allungandole il tempo di vita, facendole consumare meno watt, tenere tutto l'imac più fresco, ecc ecc....

Forse con i nuovi driver o Leopard, un ritocco verso l'altro della frequenza glielo regalano, ma visto che l'hanno chiamata Pro invece di XT, difficilmente la portano al massimo delle sue reali capacità

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest nemesi

Spero anch'io che non sia quello il motivo, anche perchè fra una decina di giorni compro l'imac :)

Il motivo vero del rallentamento se lo chiedono tutti ^^

Il più probabile è per far generare meno calore alla scheda video, allungandole il tempo di vita, facendole consumare meno watt, tenere tutto l'imac più fresco, ecc ecc....

Forse con i nuovi driver o Leopard, un ritocco verso l'altro della frequenza glielo regalano, ma visto che l'hanno chiamata Pro invece di XT, difficilmente la portano al massimo delle sue reali capacità

La tua analisi è interessante, e anche io sono d'accordo che l'iMac, data la compattezza possa soffrire il "caldo" di componenti troppo calienti. Staremo a vedere se i nuovi drivers faranno il loro mestiere. Per adesso posso dire che, acnhe se la scheda non viene sfruttata al massimo, non rilevo problemi di sorta. Have a nice day

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, cosa dire...ti ringrazio Dark Trent per la tua delucidazione. In effetti sull'argomento ho un po di confusione, anche causata dalle specifiche della scheda che sul sito Apple non viene riportata in modo esauriente. Così come Nemesi, anch'io escludo che la Apple abbia acquistato degli stock di pezzi difettati; piuttosto sarà stata una scelta dettata dalle temperature di esercizio e dalla volontà di limitare l'uso di ventole all'interno degli iMac. Con Leopard, al di la degli aggiornamenti driver specifici per questa scheda, ci sarà un supporto Open GL molto migliore che in Tiger e credo...spero che la scheda offra dei benchmark di tutto rispetto. Su Youtube ho comunque visto dei video di giochi come Airbourne o Quake (con bootcamp in Windows) dove la grafica sembrava ottima. Chiedo a te (Dark Trent) quale pensi sia l'effettiva velocità della scheda, messa a paragone con quella che ha sostituito: la Geforce 7600 GT?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Così come Nemesi, anch'io escludo che la Apple abbia acquistato degli stock di pezzi difettati

A parte che non sarebbero veramente dei pezzi difettati, come si intende con i prodotti non elettronici. Le cpu/gpu di una stessa famiglia e generazione (tutte le versioni di radeon mobility 2600, tutti i vari core 2 duo Santa Rosa a qualunque frequenza) non hanno diverse catene di montaggio. Sono sempre lo stesso chip identico, che a seconda delle impurita e dei difetti del piatto di silicio, nel punto in cui è stato "inciso" con la luce presenta piu o meno imperfezioni. Ogni singola cpu/gpu viene presa e testata in tutte le sue funzioni più volte a partire dalla frequenza più bassa e lenta alla più veloce. Quando si arriva a una velocità in cui cominciano ad esserci degli errori nei risultati dei test, si capisce che quel specifico chip non regge quella velocità e lo si classifica alla velocità subito inferiore, e confezionato/configurato di conseguenza. Proprio per l'impossibilità di non avere imperfezioni in un piatto di silicio, i chip che raggiungono le frequenze massime (esempio il core 2 duo extreme 2.8 ghz dell'imac 24") sono rari e venduti a prezzo superiore per compensare la perdità di tutti quelli che non vanno affatto, o solo alla velocità minima poco redditizzia sul mercato, se non adirittura in perdita. Spesso visto che le velocità basse hanno alte vendite, dei chip "ottimi" vengono rallentati a velocità dei "difettati" per coprire la domanda. Nel caso della Radeon 2600 "PRO" potrebbero essere delle ottime 2600 liscie, che hanno fallito solo gli ultimi giri di test prima delle frequenze delle XT e che dovrebbero essere vendute come normali, anche se reggono benissimo e alla massima qualità la frequenza "PRO". Magari la Apple è risucita ad avere una selezione di prima scelta di queste 2600 normali da "potenziare" a PRO.

Chiedo a te (Dark Trent) quale pensi sia l'effettiva velocità della scheda, messa a paragone con quella che ha sostituito: la Geforce 7600 GT?

Non avendo nessuna delle due schede, posso solo confrontare dei benchmark di windows che girano in rete, per le schede da portatili (e imac) c'è ne una raccolta ben ordinata e con paragone su http://www.notebookcheck.net, da dove si vede che la HD2600 normale è a meta strada tra la 7600 GT e la 8600M GT. La 2600 XT invece va alla pari con la 7800 GTX, un 15% in meno della 8700M GT, un circa 20% in più della 8600 e un circa 40% in piu della 7600.

La versione "Pro" dell'imac è ha metà strada fra le due schede ati "ufficiali" quindi di sicuro è un miglioramento rispetto alla 7600 e quasi certamente anche rispetto alla 8600 quando i driver saranno maturi :)

In ambito Linux le Ati di norma hanno driver con alta qualità di immagine e funzioni (buon 2D, dual screen ecc ecc), ma sono rallentate moltissimo nel 3D rispetto a windows. La Nvidia invece ha un ottimo supporto driver 3D in ambiente linux anche se meno curato sulle funzioni accessorie (tipo il dual screen). Spero che i driver per MacOs X non siano nelle stesse situazioni, altrimenti la 7600 rimarrà più veloce e di molto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dark grazie...per caso sei un ingegnere informatico??? Sei stato molto esauriente ed hai colmato in parte le lacune ed incertezze riguardo all'argomento di questo topic. Auspico che tu possa darci ulteriori delucidazioni e ti do il benvenuto in questo forum.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this