La fine di Windows: fuori due!


gpat
 Share

Recommended Posts

  • Replies 115
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

E infatti penso che lo sviluppo attuale si stia muovendo in questa direzione

Ahimé non lo credo ... la "libertà" di Linux è al tempo stesso la sua forza e la sua debolezza. Se da un lato è grandioso pensare ad un sistema operativo e software a corredo non dico per forza gratuito (anche perché opensource non vuol dire gratuito) ma sicuramente aperto, il che comporta un altissimo livello di personalizzabilità, dall'altra parte rende l'esperienza d'uso di "linux" troppo dipendente da questa o quella distribuzione.

Oggi hai Ubuntu che è facilissimo (o quasi) da usare, Suse altra distribuzione molto attraente ecc. ecc., però hai tool di gestione/configurazione diversi da una distro all'altra.

Chiaro che non sto facendo il discorso dai panni di uno sviluppatore, amministratore di rete ecc. ecc., ma da utente "desktop". Il non avere praticamente un OS uguale su due computer è da un certo punto di vista un limite.

Comunque ritengo anche che pur dovendo diventare più semplice, non dovrebbe perdere il lato "avanzato" che è il tratto che maggiormente lo contraddistingue;

Semplice da usare/configurare non vuol dire meno "potente" o "avanzato".

al massimo queste funzionalità dovrebbero essere un po' più nascoste, in modo da consentire l'utilizzo del computer anche senza conoscerle.

La via giusta non è nascondere le cose, ma renderle fruibili in maniera semplice :-)

Link to comment
Share on other sites

Per una che decide di "abbandonare" WIndows c'è n'è un'altra che entra: Samsung ha deciso di fare pure lei i PC e adesso hanno tutti Vista...il mio capo di là sta provando a farlo andare in rete ma ha appena scoperto che la versione HOME di Vista non può entrare in rete...e già smadonna con le estenuanti conferme che chiede da Administrator.

Link to comment
Share on other sites

Non è vero che non puo' andare in rete.

Immagino tu voglia dire che non puo' essere parte di un dominio, ma bastava leggere prima...

La stessa limitazione era vera anche per xp home

Il problema degli utenti Win:"basta che mi sbatto come 1 dannato e non problemi" :S senza capire che è Microsoft che si complica la vita.

il problema è che IO persona normale che uso il Pc per lavorare non posso mettermi lì e spulciare le 7 versioni di Vista per capire quale va bene...col Mac io ho 1 e dico 1 sola versione per i client e non sbaglio!!!

Link to comment
Share on other sites

Mr. Eno ... ci stanno 3 versioni eh ... Home (che non s'è mai vista in giro) Home Premium che è la più comune e la Ultimate ... quindi in pratica dovresti solo informarti tra due versioni.

Per inciso, come ha già detto Mc100 non c'è nulla di nuovo se consideri che anche XP Home non può far parte di domini mentre la professional si (cosa quindi nota dal 2001 ...)

Link to comment
Share on other sites

Il problema degli utenti Win:"basta che mi sbatto come 1 dannato e non problemi"

azz... ti tocca leggere una pagina con le caratteristiche. Davvero crudele da parte del babau bilgheits!

Ah: quando comperi leopard tu ovviamente non ti informi sulla compatibilita' del sw e dell'hw che hai, vero?

Link to comment
Share on other sites

E diciamo che se devi usare questo genere di versioni non sei l'utente comune che usa il computer a casa.

E poi tra l'altro andando sulla home page di Vista sul sito della Microsoft c'è bello chiaro il "Confronta versioni" .. che a sua volta è molto chiaro.

http://www.microsoft.com/italy/windows/products/windowsvista/editions/n/choose.mspx

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share