Sign in to follow this  

Recommended Posts

Guest

>cosa manca ad Archicad per fare le stesse cose che Autocad?

--- cosa manca ad openoffice per fare le stesse cose di MS office?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Io lavoro da più di 10 anni con Minicad, però mi rendo conto ogni giorno di più che Autocad sta diventando indispensabile. Perchè tutti gli "altri" disegnano con Autocad.

Soprattutto ora che, con la diffusione di Internet e della banda larga, molti disegni viaggiano sulla rete e non più su carta. Un disegno stampato è un disegno stampato, indipendentemente dal CAD con cui è stato eseguito. Ma se io devo mandare un disegno a un cliente perchè lo veda, magari apporti le sue modifiche e poi me lo restituisca...

Beh, allora, considerando che tutti usano Autocad, anch'io sono costretto a usarlo. E mi piange il cuore dover comprare dei PC, perchè sui sistemi Mac non esiste.

E perchè i miei colleghi dell'Ufficio tecnico sono talmente abituati alla facilità d'uso di Minicad, che molto malvolentieri passeranno ad un programma elefantiaco e di oneroso apprendimento come Autocad.

Devo dire che, sopo alcune informazioni di Settimio in un altro thread, ho scaricato la versione demo di VectorWorks 10 dal sito VideoCom.

Naturalmente la demo non salva né stampa, però può importare. E i DWG li importa in maniera egregia. Con pochissimi ritocchi, il disegno importato diventa un disegno VectorWorks a tutti gli effetti.

Non so come lavora la funzione inversa (esportazione in DWG) perchè disabilitata nella versione demo. Ma, se tanto mi dà tanto, non dovrebbe creare grandi problemi.

Dunque, vale forse la pena di pensare a VectorWorks 10, per lo meno finchè Autocad resterà un miraggio per la nostra piattaforma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non e' la stessa cosa.

Archicad fa le stesse cose che farebbe Autocad piu' vari applicativi dedicaio all'architettura.

Non si possono paragonare mele con pere.

Autocad e' un applicativo di disegno generico despecializzato sulla cui base vengono prodotti degli add-on per mercati verticali.

Archicad e' un prodotto dedicato all'architettura civile con una ottima specializzazione sulla costruzione di edifici, il 3d, la stesura di piani regolatori etc etc.

In pratica Archicad contiene tutte le caratteristiche di Autocad e molte altre che con Autocad sarebbe ottenibili solo comprando un pacchetto aggiuntivo.

Chi conosce Archicad lo sa.

Purtroppo l'ignoranza in questo campo raggiunge dei livelli stratosferici.

Ne stiamo parlando proprio per colmare delle evidenti lacune informative.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente l'esportazione da VW verso Autocad funziona come l'importazione.

Basta fare un test...

Altra cosa che pochi sanno e' che per spedire i propri disegni sul web e ai service basta stamparli in PDF.

Su Mac OS X non dovete spendere una lira in piu'.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il rischio e' che, come un branco di pecore, un sacco di professionisti passino ad autocad per osX per il solo fatto che in ambiente windoze si tratta di uno standard (e il dwg e' lo standard per l'interscambio di documenti cad).

un po' come ms Office: quanti pensano davvero che ms Office sia il pacchetto migliore della sua categoria? ma quanti pur criticandolo aspramente sono costretti ad utilizzarlo quotidianamente perche' "e' lo standard" o perche' non vogliono/sanno cercare valide alternative, probabilmente perfettamente compatibili, piu' semplici da utilizzare e sicuramente piu' economiche?

Share this post


Link to post
Share on other sites

come volevasi dimostrare... tra i messaggi postati dagli amici della sezione "Autocad, sì grazie" leggo con sconforto:

"Io lavoro da più di 10 anni con Minicad, però mi rendo conto ogni giorno di più che Autocad sta diventando indispensabile. Perchè tutti gli "altri" disegnano con Autocad."

Non me ne voglia Luciano (suo il post che ho riportato), ma ho molta paura di questo tipo di attitudine... e dire che noi saremmo quelli che dovrebbero "pensare diversamente"...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

E' qualche giorno che non riesco più a stampare con il plotter

si tratta di un HP DesignJet 800PS

la finestra di centro stama relativa al plotter mi da questo errore

can't open PSStream for stdoutERROR: pictwpstops - got an error closing the PSSSTrem = -50

ne sapete qualcosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Diego, non te ne voglio, ovviamente. Siamo qui per una amichevole e, perchè no, istruttiva discussione.

Ti assicuro che io "penso diversamente". Ho sempre lavorato con Mac, sto scrivendo questo post con un PowerMac, a casa, per passatempo, ho un iMac Lcd.

Però non sono un Don Chisciotte, e non posso, nè voglio, lottare contro i mulini a vento. E dunque, se voglio che i miei disegni vadano in giro e siano disponibili ai miei clienti, e anche ai miei fornitori, mi occorre un programma CAD che sia universalmente noto e usato.

E questo, guarda caso, si chiama Autocad. Può piacere o non piacere, ma così è.

Nel mondo del lavoro non si può prescindere dal 97% degli altri operatori e rimanere fra noi, "the rest of us", il 3%, per un malriposto e forse anche snobistico orgoglio di Mac Users.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Settimio sei offtopic i tuoi commenti vanno postati su autocad no grazie hehehe

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Il porting su OSX potrebbe essere utile anche perchè e più facile questo che colmare le lacune generate dall'ignoranza. In Italia poi AutoCad la fa da padrone, o sai usare/hai autocad o sei out (è la filosofia che va per la maggiore). Quando seguivo il corso di disegno tecnico a ingegneria al momento di parlare di progmammi cad si parla/va solo di autocad e si insegna/va solo autocad.

Un porting sarebbe utile, poi uno sceglie quello che vuole, meglio abbondare.......

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

il tipico atteggiamento da "think different" evidentemente è scrivere bene di autocad dove si dovrebbe parlarne male e di parlarne male dove si dovrebbe parlarne bene ( autocad? si grazie)Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luciano,

la discussione e' ovviamente amichevole e istruttiva.

anche i miei disegni vanno in giro e sono diponibili ai clienti e ai fornitori (ti cito ancora): esporto i miei files di vectorworks in dwg, con un paio di click e senza patemi.

alcuni clienti/fornitori particolarmente versatili si sono dotati del viewer (vectorworks viewer), tipo acrobat reader, che (sia su mac che su pc) visualizza e stampa i files di vectorworks, esattamente come li ho disegnati, mantenendo riempimenti, retini, immagini inserite, etc.

ovviamente il viewer e' gratuito e scaricabile dal web.

e in piu' i files non sono modificabili.

non credere che io snobbi le regole del mercato: se il 97% degli operatori usa autocad, io mi attrezzo (con sforzo zero) per essere 100% compatibile (quando mi serve), ma mi rifiuto di vedermi imposti autocad, office, windows e compagnia bella da questo simpatico 97% (il cui 50% non sa unzippare un file, altro formato che ci impongono)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this