Sign in to follow this  

Recommended Posts

Guest

A proposito di CAD: un amico passato (anzi tornato) a mac mi chiede se esiste qualche buon prodotto di CAD tipo ProE o similari sotto OSX.

Esiste qualcosa di specifico o gli consiglio VectorWorks?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

mc100 è proprio perchè è una ovvietà che ti dovresti astenere dal continuare ad impostare i discorsi come fai tu.

qui siamo su un forum di utilizzatori mac ( strano hanno fatto questa scelta) l' argomento era autocad su mac.

Qualcuno come Settimio cerca di spiegare come muoversi usando questa piattaforma e secondo me giustamente ritiene che autocad su mac non farebbe lavorare meglio ne indurebbe alcuno a switchare verso il mac. Insistere con argomentazioni fuori da questo ambito non risponde alla domanda autocad si autocad no su MAC ( non si vogliono affrontare le cose in modo diverso? non cambi ne usi altre piattaforme che win)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

>i dovresti astenere dal continuare ad impostare i discorsi come fai tu

--- perche?

Stiamo discutendo non solo del fatto se acad sia necessario su mac. Stiamo cercando di capire *perche'* tanta gente lo ritiene indispensabile, nonostante sia possibile che esistano prodotti piu' interessanti (perlomeno in aree specifiche del cad).

E poiche' piu' o meno tutti siamo convenuti sul fatto che, bene o male, un port di acad sarebbe importante (persino Settimio e' concorde), perche' non approfittare per cercare di indagare meglio sui motivi (i timori, le leggende) che trattengono l'utente comune dall'avventurarsi con un mac e un software di verso da quello che usa la massa?

Il problema e' che tu vorresti sempre sentirti rassicurato nelle tue convinzioni con la classica litania da hardcore mac fan site: l'hw dei pc e' una schifezza, winBlow$ e' una cacca instabile, l'interfaccia grafica l'ha inventata apple, acad e' un sw inutilizzabile, gates e' un cretino e tutti gli utenti pc sono una massa di pecoroni deficenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

100F puoi aver ragione...ma ciò che io deduco da i tuoi messaggi sembra l'esatto contrario, pare che tu voglia dire: apple è una me*da, windows è bello, è il migliore, i pc costano poco, ce li hanno tutti, acad è il migliore, gates è forte, jobs è un cretino, e tutti gli utenti mac sono degli hardcore stupidi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

<font color="ff6000">Stiamo cercando di capire *perche'* tanta gente lo ritiene indispensabile, nonostante sia possibile che esistano prodotti piu' interessanti (perlomeno in aree specifiche del cad). </font>

ecco il punto...

AutoCad, abbiamo appurato, è in versione standard un 'semplice' tecnigrafo elettronico; sarà forse la scarsa preparazione degli architetti (di una certa generazione) a ragionare 'informaticamente' e, magari, già in 3D, sarà il fatto che Autocad è stato ed è tuttora un software molto piratato; sarà il fatto che, accademicamente, la formazione informatica avviene su Autocad ma questo è il software più utilizzato in ambito professionale in Italia...

Altri programmi (Vectorworks, Archicad ma anche Domuscad) offrono funzionalità migliori e una curva di apprendimento meno ripida, però Autocad rimane il più usato...

perchè allora non volerne una versione per Mac? più volte è stato detto nella discussione che molti architetti potrebbero comprare un Mac se ci fosse Autocad; per il desing, per la semplicità d'uso del Mac, per il fatto che ritroverebbero un software conosciuto e non compirebbero un vero salto nel buio.

che poi ci siano diversi fattori collaterali da considerare è un punto da valutare attentamente: la prima scelta di chi cerca software è trovarlo 'gratis', se Autocad fosse convertito la sua eventuale (anzi certa) diffusione 'gratuita' comporterebbe l'immediata chiusura del team di sviluppo; i costi per sviluppare una versione per OS X sono certamente elevati almeno di non vedere un interessamento diretto di Apple (e qualcosa, forse, si sta muovendo)...

esistono quindi secondo me diversi punti a favore controbilanciati da altrettanti punti sfavorevoli e viceversa...

in un mondo normale Autocad per OS X rilancerebbe il ruolo di Apple nel mondo dell'architettura e degli uffici tecnici, sia all'estero come in Italia; il terreno sembra essere fertile... sta ad Apple e alla civiltà degli utenti Mac fare un buon raccolto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

non voglio essere rassicurato da nulla la mia scelta l' ho già fatta sapendo benissimo che usando un mac avrei incontrato problematiche con "programmi più usati" "standard più diffusii" "compatibilità limitate".

Ma non smetto di apprezzare quel che sto usando e leggo con interesse dell' esistenza di programmi per mac delle loro funzioni delle loro potenzialità ( magari scoprendo che sono migliori) Del fatto che per quel lavoro su win si usi autocad mi interessa meno e non è la risposta giusta alla domanda del forum

e sono sicuro che chi chiedeva un aiuto o un informazione non demorderà di certo per non aver capito da subito e con questo dimostrerà il giusto atteggiamento da avere e un utilizzo migliore del mezzo che ha scelto ( e io come già detto lo apprezzerò di più ...)

sul fatto che mc100 consideri jobs un cretino nessun dubbio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho semplicemente affermato che tutti quelli che scelgono autocad su PC e non scelgono Mac perche' non c'e' autocad potrebbero cambiare idea.

Per me dal punto di vista dell'utilità quella di Autocad per Mac è solo una opzione di marketing per la piattaforma.

Per quanto riguarda i pecoroni...

Autocad e' un ottimo programma, un ottimo tecnigrafo elettronico, ma ne' nella versione LT ne nella versione Base full è uno strumento in grado da solo di funzionare come strumento creativo per le esigenze di progettazione e gestione complessa nel campo dell'AEC.

Servono degli add-on che portano la soluzione finale ad essere molto costosa e comunuque non piu' compatibile di un CAD che legga e scriva i DWG (la totalita' di quelli Mac)

Questo perchè? Perche' gli oggetti generati da un qualunque add-on parametrico una volta esportati diventano oggetti immutabili e questo accade per la bassa qualità del linguaggio DWG.

La stessa cosa accade per un oggetto parametrico creato in Archicad o Vectorworks esportato in DWG.

Quindi un software basato su Autocad+add on e con le stesse caratteristiche di Archicad, Dcad vector space, domus cad e altri non sarà tanto più compatibile di questi con la versione base di Autocad.

Sempre sulla compatibilita'.

Ma davvero credete alle favole della incompatibilita tipo quelle di "mio cuggino mi ha detto che non uso autocad divento cieco e mi nascono i brufoli?"

In questo forum ci sono persone che vi dicono di lavorare tutti i giorni in collaborazione con altri studi che non hanno il mac. In questo forum ci sono persone che lavorano in studi che hanno 20-25 mac e tutti i giorni si confrontano con file DWG di impiantisti, architetti, geometri, librerie pescate su internet, comuni, Piani regolatori...

Pensate davvero che siano dei folli a lavorare su Mac?

Eppure grazie a questo vincono dei concorsi, preparano delle tavole che gli utenti PC si sognano, magari direttamente dentro il CAD stesso.

Tanto per fare un esempio...

Sapete che VectorWorks lavora con classi e layer?

Avete un'idea di quanto sia utile per gestire progetti complessi come avviene ad esempio in All Plan oppure in Archicad?

Pensate solo all'opportunità di gestire la corrispondenza tra piante diverse gestite da diversi attori del progetto (le classi) su diversi livelli topografici (i layer) sovrapposti.

Già di per se questa feature vale l'acquisto di un programma alternativo che oltretutto costa meno di Autocad.

Il bello è che questi programmi alternativi ci sono anche su Windows eppure quasi tutti comprano (o copiano) Autocad. Per me rimane un mistero l'acquisto. Forse riesco a capire chi usa un programma limitato perche' non l'acquista... per il resto la scelta secondo me deriva dalla disinformazione.

Che non e' colpa sicuramente di AutoCad. Spirito di gregge?

Lascio a voi il giudizio.

E per favore eliminiano da questo discorso, da un parte e dall'altra le citazioni di Billgheits, windows, etc.

Stiamo parlando di un software specifico che gli utenti non confrontano con altri specifici che pure esistono su quella piattaforma.

I discorsi generalisti lasciamoli ad altri thread.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Diciamo che la domanda va oltre l'immediata utilità per un utente Mac...

io, personalmente, la vedo nell'ottica di evangelizzazione, quindi ad un livello 'superiore' e più generale per cui Apple può aumentare la sua base di installato.

ora come ora, Autocad per OS X mi servirebbe per integrarmi meglio con gli studi con cui collaboro (mantenndo in un certo senso maggior indipendenza); in futuro potrei optare anche per un software diverso se più funzionale alla mia produttività, fermo restando che non vorrei essere costretto a comprare un PC... \[Taffazzi mode ON] piuttosto uso VPC \[Taffazzi mode OFF]

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

chi usa mac semplicemente non può accontentarsi di quello che usano "tutti " gli altri.

Deve informarsi e non subire imposizioni "da maggioranza"

é costretto a farlo fin dal momento che ha fatto questa scelta.

e per me questo va cmq a suo merito

una mia risposta alla domanda e contemporaneamente un grazie...Settimio...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

tuo fratello dovrebbe sapere che tante altre cose non ci sono su e per mac e che tante altre che ci sono, sono magari migliori.

Ecco magari prova ad informarlo ...invitalo a leggere quello che ha scritto al riguardo settimio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Va bene, e allora niente Autocad sui nostri Mac, perchè non è utilizzabile dai "creativi", e invece noi che usiamo Mac siamo tutti creativi, non possiamo accontentarci di ciò che usano gli altri, non dobbiamo subire imposizioni dalla maggioranza.

E che importa se siamo al 3%, con tendenza al ribasso?

Autocad, nella sua versione base (e LT) altro non è che un tecnigrafo elettronico? Bene, la schiacciante maggioranza dei disegnatori proprio di questo ha bisogno.

Negli studi tecnici, nell'industria, nelle fabbriche, quanti sono i creativi, e quanti coloro che invece si limitano ad usare un tecnigrafo (oggi diventato elettronico) per tirare delle righe, mettere quote, tratteggiare una sezione?

Il 3% contro il 97% potrebbe essere una proporzione corretta.

E allora, il 3% dei disegnatori, i "creativi" usano e useranno Mac. Gli altri, TUTTI gli altri, che sono la grande maggioranza, useranno il tecnigrafo (elettronico) perchè quello gli serve, quello gli basta, e quello hanno tutti gli altri.

E così il 97% delle persone comprano PC, e noi siamo contenti e stiamo qui ad autocompiacerci per la nostra bravura, la nostra intelligenza, la nostra superiore capacità di discernimento, la nostra creatività.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

>pare che tu voglia dire: apple è una me*da

--- solo perche' scrivo: "Oggi e' evidente che scegliere un mac presenta delle questioni che non sono facilmente risolvibili, perlomeno non lo sono tutte con risposte tecniche."?

>sono sicuro che chi chiedeva un aiuto o un informazione non demorderà di certo per non aver capito da subito e con questo dimostrerà il giusto atteggiamento da avere e un utilizzo migliore del mezzo che ha scelto ( e io come già detto lo apprezzerò di più

--- ehh??? giuro che non ho capito nulla

>dal punto di vista dell'utilità quella di Autocad per Mac è solo una opzione di marketing per la piattaforma.

--- hai detto niente...

>Sempre sulla compatibilita'.

Ma davvero credete alle favole della incompatibilita

--- no.

Io ho fatto una domanda perche' non conosco la risposta: esiste un cad per mac che apra e salvi i files di acad senza necessita' di conversioni e garantendo il 100% di compatibilita'? (quindi, non come openoffice e office).

>Pensate davvero che siano dei folli a lavorare su Mac?

>...

>l bello è che questi programmi alternativi ci sono anche su Windows eppure quasi tutti comprano (o copiano) Autocad. Per me rimane un mistero l'acquisto.

--- ti rispondo parafrasandoti: pensi davvero che siano tutti folli?

Non e' che ti sfugge qualcosa?

>eliminiano da questo discorso, da un parte e dall'altra le citazioni di Billgheits, windows

--- mi pare improbabile: parli di un sw portabandiera di win e della possibilita' di lavorare con profitto su mac senza utilizzarlo. Ovvio che win - mac alla fine esce fuori...

>Deve informarsi e non subire imposizioni "da maggioranza"

é costretto a farlo fin dal momento che ha fatto questa scelta.

--- senza polemica: non e' una limitazione da poco.

Il fatto di essere costretti (e non a scegliere) ad informarsi, a cercare, a sbattersi ecc. per qualcosa che e' uno strumento, non il tuo core, e che tutto sommato puoi avere in modo funzionale anche senza indagare troppo, e' un limite notevole per molte persone.

Questa forma di adeguamento alla scelta comune non e' certo nulla di cui vantarsi, ma e' naturale, ed apple deve farci i conti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this