Sign in to follow this  

Recommended Posts

Guest

artlantis è notevole… e come prezzi si equivalgono

in effetti pensavo a C4D anche come modellatore ad integrazione di VW, per quei (purtroppo rari) lavori di disegno industriale dove un buon grado di possibilità di modellazione libera e di deformazione di oggetti è utile soprattutto nelle fasi preliminari.

comunque ho ordinato la versione standard di VW (Settimio grazie) e per il resto magari aspetterò ottobre dove allo SMAU/SAIE posso chiarirmi le idee e magari approfittare di qualche sconto fiera (se li fanno ancora, qualche anno fa ne vidi del 30/40%)…

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

ciao, credo di poterti dare qualche informazione utile: il problema riscontrato con Form.z sul trattamento di superfici a linee nascoste è superato dalle ultime versioni (credo dalla 3.5 in poi) perchè ora è possibile trattare oggetti "lisci" oltre che a faccette. Poi nell'esportazione nel modulo 2D va attivato con il tasto "alt" premuto la funzione di esportare polilinee chiuse. Inoltre un sistema vettoriale molto "fumettoso" lo fornisce anche il render ombreggiato, o veloce (non mi ricordo bene quale dei due). per quanto riguarda gli altri software ti posso dire soltanto che Lightwave non prevede questo tipo di render.

Share this post


Link to post
Share on other sites

QCad: il CAD 2D Open Source arriva su Mac OS X

Arriva anche su Mac OS X nativo senza necessità di X11 il Cad bidimensionale diventato popolare su Linux.

Gestione Layer, importazione DXF, esportazione EPS e menu in italiano tra le caratteristiche.

Grazie a Gilbert Duivesteijn il CAD Open Source QCad è stato portato su Mac OS X: l'applicazione, disponibile da tempo per varie versioni di Linux, Unix e Windows: si tratta della versione "light" del programma commerciale CAM Expert con notevoli funzionalità 2D e la possibilità di gestire layer, librerie e soprattutto di scambiare dati con altri CAD attraverso i formati DXF di Autocad, DGN (Microstation), PLT (Hpgl).

E' possibile avere i menu in tantissime lingue tra cui l'italiano.

La gestione dell'accesso agli archivi è molto Windows-like ma il software è in grado di permettervi di realizzare disegni 2D a costo nullo.

Per scaricarlo partite da questa pagina: http://www.qcad.org e selezionate la versione per Mac OS X. E' un archivio DMG da 4850 KB scaricabile da diversi mirror e facilmente installabile.

Inserite qui commenti e osservazioni sul software

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

sono uno studente di architettura al primo anno e presto dovrò dare esami su autocad.ora x me nasce la necessità di acquistare un portatile da tenere dove vivo lontano da casa.essendo fin d'ora abituato ad usare pc e avendone le scatole piene di questo marchingegno rognoso vorrei passare al mac.

ciò che vi chiedo è un consiglio x quanto riguarda l'acquisto di un portatile,poiche vedo tutte le persone all'università fornite di pc...

mi conviene passare a mac x lavorare mantenendo comunque un pc a casa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

sono uno studente di architettura al primo anno e presto dovrò dare esami su autocad.ora x me nasce la necessità di acquistare un portatile da tenere dove vivo lontano da casa.essendo fin d'ora abituato ad usare pc e avendone le scatole piene di questo marchingegno rognoso vorrei passare al mac.

ciò che vi chiedo è un consiglio x quanto riguarda l'acquisto di un portatile,poiche vedo tutte le persone all'università fornite di pc...

mi conviene passare a mac x lavorare mantenendo comunque un pc a casa?

grazie.

oliviero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oliviero...

Io ho amici, colleghi e pure parenti che studiano architettura e usano il Mac.

Non mi sembra che si trovino in difficolta' per questo...

anzi in molti esami il fatto di usare un Mac li ha favoriti rispetto ai colleghi Pciotti.

Che significa dare esami su Autocad?

Intendi dire che devi presentare disegni fatti al computer?

Dove frequenti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

studio a arch. venezia e sono una cavia della moratti in quanto faccio parte del secondo anno di sperimentazione del nuovissimo ordinamento..

per cui dovrò dare 2 esami di disegno automatico,cioè in quei 2 corsi mi insegneranno ad usare esclusivamente autocad e tale programma vorranno che venga usato negli anni seguenti.

ma ho scoperto che esiste un programma che si chiama virtual pc x simulare l'ambiente windows su mac e così potrei caricare autocad tranqillamente x esercitarmi.

ma ho anche scoperto da fonti autorevoli,credo,che autocad non è un programma propriamente adatto al disegno architettonico...

tu che ne pensi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Autocad è semplicemente un 'tecnigrafo digitale'...

si può tranquillamente affermare che NON è specifico per l'architettura.

finchè si tratta di semplici disegni (da convertire) ti consiglio Vectorworks, è quello che più si avvicina ad Autocad per concezione pur avendo caratteristiche specifiche per il nostro campo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

avrei bisogno di un consiglio.....

è circa un anno e mezzo che uso solo portatili, avevo un dell con p4, ho ricevuto una buona offerta e l'ho venduto, e adesso sono nell'indecisione più totale.....

con il pc ci faccio molte cose, cioè

modellazione 3d

ritocco foto (leggero)

visione pdf e documenti

visione divx, ascolto mp3

programmazione

e un po le solite cose

la questione è questa: che facendoci modellazione, mi servono

una cpu potente

una scheda video potente

tanto per inciso uso sia maya che lightwave, che ci sono sia per pc che per mac.

e quindi sarei nell'indecisione più totale ed assoluta

prendere un portatile dell nuovo:

dell 8500

schermo wide 1680x1050

p4mobile 2400

512ddr

30hd

combo drive

geppo4 4200 64 mega

usb2, ecc.ecc.

che va bene un po per tutto quello che devo fare.....

e mi costa circa 1600 euro.

oppure prendere un pc fisso con xp, geppo4 4200, ecc.ecc. e lo adibisco alla modellazione 3d, e un portatile come l'ibook da fare tutto il resto.......

o meglio, con l'ibook farei tutto tranne il 3d, e lavorerei sull'ibook con maya facendo solo la progettazione della scenda, passando poi il file sul fisso e far partire il render.

contate che il pc fisso mi verrebbe a costare sui 400-500 euro, e l'ibook.... boh, sui 1000 dovrei riuscire a trovare un g3 800 con 640 di ram e combo.

voi cosa ne dite?

perchè ci sono i pro e i contro in tutte e due le ipotesi:

se prendo il dell, ora lavoro anche in 3d, ma in modellazione 3d si sà, la potenza non è mai troppa, e quindi magari fra 6 mesi sarà una macchina insufficiente per lavorare in 3d.

nella seconda ipotesi, non so se con un g3 800 riuscirei a lavorare in maya, e intendo solo la progettazione in maya, non il rendering vero e proprio.....

cioè non vorrei prendere un ibook per poi scoprire che con maya va lento come una testuggine.....

oppure scoprire dopo che i file di progetto di maya fatti con l'ibook sono incompatibili con i file di progetto di maya della versione "pc"...

voi cosa ne pensate? so già che mi direte di prendere il mac

ma ci tenevo comunque ad avere un parere Posted Image

grazie e ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ma... e il Powerbook? Non lo consideri proprio? Troppo caro?

(in risposta alla tua affermazione:"<FONT COLOR="ff0000">so già che mi direte di prendere il macPosted Image

</FONT>")

Considera che tra un paio di ore usciranno i modelli nuovi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this