Xgrid


Recommended Posts

vorrei sapere se è possibile e conveniente comprare due/tre/quattro mac mini e collegarli via firewire utilizzando Xgrid

che vantaggi potrei avere? sarebbe come avere un super processore, una scheda video di doppia potenza e backup automatico di tutti i dati?

grazie

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 30
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mah, non sono un esperto, ma credo che con Xgrid si crea una specie di supercomputer, ovvero ti permette di avere più processori collegati e che funzionano contemporaneamente come se fossero montati su una stessa macchina.

Per la potenza della scheda video non credo sia influente, ne tanto meno per aumentare la capacità di storage, per quello esistono le SAN che sono altre cose.

In poche parole serve per "spalmare" su più processori (e farli operare contemporaneamente) le istruzioni da elaborare, ad esempio il rendering di un montaggio video oppure enormi calcoli matematici per ricerche scientifiche....

Spero di non aver detto cose inesatte...

Link to comment
Share on other sites

grazie, a grandi linee è quello che sapevo.

il fatto di collegare 3 mini da 500 euri = 1500 euri è da considerasi una cazzxa oppure potrebbe essere una furbata?

con il costo di un powermac avrei una macchina più performante?

Link to comment
Share on other sites

Xgrid funge solo con applicazioni in grado di supportarlo e solo per quei tipi di calcolo che necessitano di parecchia CPU. in altre parole, se non devi farci una rendering farm o calcoli scientifici, non te ne faresti assolutamente niente. inoltre, dubito che 3 g4 1.42 riuscirebbero a star dietro a - per esempio - un dual g5 1.8 (macchina che trovi usata per circa quel prezzo)

Link to comment
Share on other sites

Per quanto facile da usare, Xgrid serve principalmente quando si deve eseguire lo stesso calcolo su numerosi set di dati. In pratica distribuisce l'esecuzione su più computer.

Per spiegare grossolanamente cosa fa, immaginate di avere un comando di shell che esegue una certa operazione, per esempio ps2pdf che converte file postscript in pdf. Immaginatevi pure di avere migliaia di file postscript che volete convertire in pdf. Potreste scrivere uno script di shell che richiama il comando per ogni file. Per fare prima potreste usare due computer per suddividere il carico di lavoro. Quindi dovreste modificare lo script in modo che su una macchina converta una prima metà dei file e sull'altra la restante metà. Ma potreste usarne tre, quattro, cinque e così via. Solo che per ogni computer aggiunto dovreste preoccuparvi di organizzare il lavoro in modo che venga distribuito correttamente tra le varie macchine. Senza considerare che alcune macchine potrebbero essere più veloci e quindi potrebbero completare il lavoro prima delle altre, rimanendo inattive mentre queste ultime lavorano. Ecco, Xgrid si occupa di fare queste cose. Semplice ed efficace.

Link to comment
Share on other sites

Innanzitutto leggi l'archivio della mailing list apple-scitech, se ne è parlato.

Riassumo: se vuoi un cluster, prendi Xserve, è più veloce (g5, rete veloce, bus veloce, dischi veloci). Costa di più ma dà di più.

Sai già cosa dovrai fare? se no, non pensarci nemmeno ad un cluster di mac mini: è adatto a pochissimi usi, anche perchè la rete è 100 mbps (e il firewire è ancora più lento se usato come rete) e perché il bus a 166 taglia qualunque prestazione.

Leggi comunque gli archivi, troverai tutto, incluse stime prezzo/prestazioni.

Link to comment
Share on other sites

chiaro, pensavo che per esempio safari venisse gestito da una cpu , office dalla seconda e xplane dalla terza; oppure tutte e tre per far girare xplane.

questo non è possibile?

dovete ammettere che 7 o 8 mini impilati uno sull'altro potrebbero avere un cetro fascino

Link to comment
Share on other sites

si.. vorrei capire anche io fino a quanto può arrivare a smistare il lavoro xgrid.. se è ben integrato e completo, su molte applicazioni ( fino a livello di tigeR) sarebbe sensato anche comprarsi un paio di macmini, da tenere in casa come serverini , quando arrivi con il powerbook a casa collegandolo alla rete , aumenta la potenza di calcolo sfruttando anche i duei mini.

Link to comment
Share on other sites

 Share