Sign in to follow this  
Matteo OS X

Quotazione $USA/€uro

Recommended Posts

Asus conferma il Tablet PC di Apple

Scritto da Gaetano Monti | mercoledì 07 novembre 2007

"Li stiamo aiutando noi" è stata la risposta di Asus a chi l'interrogava sulla possibilità di un Tablet PC marchiato Apple. Fra le caratterstiche tecniche si ipotizzano piattaforma Intel, Leopard e schermo multi-touch.

Secondo quanto pubblicato ieri sul Crave di CNet, Apple avrebbe affidato ad Asustek il compito di realizzare il suo nuovo Tablet PC della serie MacBook. La confessione sarebbe stata "estorta" durante una cena informale ad alcuni colleghi di Asus, i quali, inconsapevoli che la loro dichiarazione avrebbe fatto il giro del mondo il giorno seguente, si sono lasciati andare ad una confidenza: "Asus sta aiutando Apple a costruire un Tablet PC".

Per quanto l'indiscrezione sia già rimbalzata più volte sulle pagine dei siti di rumors, questa volta sembrano esserci alcune ottime ragioni a supporto, fra cui il dato incontrovertibile che Asustek ha realizzato molti dei computer portatili Apple venduti negli ultimi anni: dagli stabilimenti della multinazionale taiwanese sono usciti, infatti, molti iBook, PowerBook e MacBook.

Attualmente Asus ha a listino un modello di Tablet PC convertibile, Asus R1, con un display da 13", esattamente lo stesso formato degli attuali laptop MacBook, ma, dalle prime informazioni divulgate, sembra che il MacTablet sarà il frutto di un progetto totalmente originale, che affonda le sue radici in un brevetto presentato da Apple nel Maggio 2005.

Qui terminano le nostre (poche) certezze ed entriamo nell'insidioso terreno della supposizione: i ragazzi di Crave ritengono probabile che il Tablet di Apple possa essere basato su piattaforma Intel e possa essere equipaggiato con Leopard e display con tecnologia multi-touch, la stessa dell'iPhone e del recente iPod Touch.

Giusto per curiosità, vi rammentiamo gli ultimi rumors sul MacTablet: a Novembre 2006 MacRumors aveva rivelato un segreto accordo fra Apple e Quanta per la realizzazione di un Tablet PC, a Gennaio 2007 il MacTablet era atteso al MacWorld Expo, ma poi s'era rivelato solo un ModBook, e a Luglio, infine, era stato preannunciato il lancio del MacBook con display multi-touch entro Ottobre.

L'esperienza ci ha insegnato che con questo genere di notizie è meglio andarci cauti!

In effetti la apple da questa indiscrezione sembra commissionare la produzione dei propri prodotti ad altre case informatiche....

Ma la questione è delicata.... il valore del notebook-macbook è determinato dal valore di mercato... a prescindere dalla fluttuazione del $... chi ricerca un notebook con notevoli prestazioni deve sborsare almeno 1400€..... e il macbook rappresenta una via di mezzo tra uno scarso e uno buono.... quindi le speculazioni sul valore reale e nominale dei prodotti macbook e varie sono un po' fuorvianti.... in effetti dovrebbe esserci almeno una riduzione di un centinaio di € ma il fatto che la domanda di prodotti macbook è una domanda rigida e non elastica.... in pratica al variare del prezzo la domanda rimarrà quasi invariata.. quindi non sarebbe significativamente utile modificare e aggiornare i prezzi a seconda delle oscillazioni del cambio dollaro euro.Almeno credo.

Ovviamente non si spiega come mai i macbook siano cosi poco accessoriati ... vedi dotazione ram e hard disk rispetto ai suoi concorrenti Sony-Asus-Dell.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non mi ricordo su quale sito l'avevo trovato..., ma ce un modo per acquistare da apple store usa e far spedire in italia, forse nn sara il max, ma per chi, come me (che nn sapeva) puo essere interesante...io avevo fatto un bel copia incolla di cio che avevo letto e vi riggiro a voi il sistema:

Procedete in questo modo:

- su USAMail1.com comprate una cassetta postale, che costa 49 US$ e dura 3 mesi, e fornisce un indirizzo USA che permette di ricevere merce lì. - Create un Account su AppleStore (su apple.com) e inserite l'indirizzo USA che fornito quelli di USMail1

- saluti ;)

Bè a questo punto sarebbe + semplice comprare un prodotto apple tramite un negozio apple che vende su ebay... con i prezzi americani... ovviamente occorrerà pagare dogana spedizione etc.... salvo che sia fattibile....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Apple continua a vendere in Italia i suoi prodotti con un cambio euro/dollaro 1:1 contro un cambio reale di 1,45:1. :mad:

Leopard, ad esempio, costa in Italia 129 euro ed un USA 129 dollari, sarebbero invece 89 euro!!! :mad::mad:

Ho attivato una petizione on line per fare in modo che i listini Apple siano riadeguati.

Il link per firmare la petizione è qui sotto:

http://www.PetitionOnline.com/apple111/petition.html

Vi prego di far circolare l'informazione a tutti i vostri amici utilizzatori di Mac e agli organi di stampa.

Ogni firma è utile a farci risparmiare!

Grazie! :)

Max De Martino

www.maxdemartino.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per la segnalazione...

il tuo messaggio è stato inserito nella discussione (peraltro evidenziata) già attiva e che si occupa della questione.

Ti invito a leggerla per capire alcune cose sui rapporti di prezzo... in primis una cosuccia da non tralsciare, ovvero che i prezzi USA sono tasse escluse... pertanto dovresti fare i conti partendo dal prezzo italiano IVA esclusa... altrimenti non puoi fare confronti coerenti.

In futuro, per usare il Forum, ti consiglio di utilizzare lo strumento di ricerca prima di aprire una discussione...

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this