Leopard vs. Tiger - per novizi


bafman
 Share

Recommended Posts

  • Replies 48
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

in breve: COSA vi sta facendo bramare l'uscita di questo Leopard?

thx again,

baf

Ciao,

sono Mac user di vecchia data (1987), ormai ne ho viste di cotte e di crude! ;)

Per mia esperienza, preferisco un computer con un OS ottimizzato (Tiger) piuttosto che avere *solamente* l'ultimissima e nuovissima versione dell'OS.

I miei PowerMac G5 e Powerbook G4 Alu avevano il 10.2.8 (versione ad hoc) e poi installai il 10.3 (sto parlando del 2003) utilizzando il già citato tagliandino...

Diciamo che ogni nuovo OS porta tante novità interessanti e Leopard porta con sé la riscrittura del Finder, l'interfaccia indipendente dalla risoluzione, Time machine, la base a 64 bit e lo sviluppo di altre tecnologie già presenti in Tiger... ma continuerei a prendere un Mac con Tiger e, *dopo*, Leopard... giusto per avere una "scappatoia" nel caso (raro) ci fossero problemi.

Link to comment
Share on other sites

apo758,

- sul sito c'è la pubblicizzazione di una release, magari esalta tante funzionalità ma quali siano marginali e quali davvero un quantum leap lo sanno gli utenti di lungo corso

- se vedo tiger e vedo leopard, entrambi hanno la dashboard (l'esempio più stupido): dovrei passare in rassegna ogni cosa (su entrambe le webpages dedicate) per sperare di afferrare la DIFFERENZA fra i due OS...

in pratica, almeno a me, non sembra immediato capire a cosa rinuncerei.

...con Win è facile, visto che conosco da dove si parte, ma Mac OS per me è ancora un mistero e qualunque "widget", "stacks", "time machine", "finder", "mimì" e "cocò" potrebbe essere novità assoluta o piccolo improvement, per me restano ad oggi tutte nuove parole.

il tutto per dirti che non si tratta di essere svogliati...

scusate, mi dilungo ancora qualche riga.... mi si diceva della "base a 64 bit", sul sito ho trovato questo, in sostanza:

"Salto generazionale. Ora che l’intero sistema operativo è a 64 bit, potrete sfruttare appieno i chip Xeon in Mac Pro e Xserve. Usufruirete di maggiore potenza di elaborazione (fino a 3GHz) senza essere limitati all’uso di applicativi a linea di comando, server e motori computazionali".

ok, quindi?

sono un ingegnere che ha potuto fare a meno di linguaggi macchina e compilatori e tanto altro, non comincerò adesso. prenderò un iMac per divertirmi con photoshop, sostanzialmente.

allora forse sti 64bit sono un grande passo, ma per me potrebbe essere più intrigante un finder uànagàna... ? forse. ecco, un elenco delle cose che cambiano gioverebbe..

:)

grazie ;)

Link to comment
Share on other sites

E bravo bafman... il primo che non si esalta per i 64 bit ma punta a qualcos'altro...

La pagina introduttiva di Leopard indica le maggiori novità rispetto alla release precedente.

Poi, ovviamente, parliamo sia di cose più sensazionali che funzionali che viceversa.

Quindi l'interfaccia, il Finder, QuickLook, Spaces e Time Machine dovrebbero ottimizzare il tuo lavoro e l'uso del computer, iChat, Mail e altre feature sono un'evoluzione delle vecchie versioni con nuove funzionalità.

Fare un elenco è lungo e, per ora, difficile... visto che non esiste ancora Leopard!

Link to comment
Share on other sites

manca cosi poco

cavolo

io aspetterei u n mese!!

quandom usci il macbook con core duo tutti si lamnetavano del suo funzionamento ma mac è una sicurezza, se qualcosa non và non la lanciano sul mercato questo è il motivo per cui da maggio che doveva uscire siamo arrivati a ottobre

io se fossi in te aspetterei

io sono un mac addict da solo due anni ma non tornerei mai su winzoz mai ripeto

ho il caro e mai traditore ibook g4 1.42ghz non mi ha mai lasciato a piede.

è acceso di continuo da piu di un anno!!

e tutto è ok(ora pero mi tocco non si sa mai)

aspetta dammi retta.

io presi questo e dopo tre mesi usci il coreduo mi volevo tagliare le palle.

dammi retta aspetta.

Link to comment
Share on other sites

Per mia esperienza, preferisco un computer con un OS ottimizzato (Tiger) piuttosto che avere *solamente* l'ultimissima e nuovissima versione dell'OS.

Invece penso sia DECISAMENTE il caso di aspettare Leopard, se questo non ti causa problemi e poi non saresti disposto a comprarlo.

Ovvio, se poi lo copi, allora prendi il mac adesso che almeno cominci ad usarlo.

La questione dell'ottimizzazione che fa Macteo semplicemente non ha senso. Il nuovo L. lo sarà di più, soprattutto per i computer che si comprano ora, nemmeno si parlasse di un vecchio G4 che potrebbe (non succederà) vedere diminuire le prestazioni.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share