Sign in to follow this  
carpet

urgente! acquisto nuovo mac in america!

Recommended Posts

Salve a tutti,

sono qui negli Stati Uniti ancora per pochissimi giorni e volevo comprare un macbook, visto che economicamente conviene.

Ma riflettendo mi e' venuto un dubbio: avro' problemi con l'alimentazione e la prese?

Scusate, non sono molto pratica: e' ovvio che le prese sono diverse e che il voltaggio che arriva nelle case pure (110V contro i 220 italiani), ma questo puo' dare problemi con il computer?

Oppure l'alimentatore riesce a sostenere entrambe i voltaggi e quindi il computer stesso lavora bene con entrambe? Altra cosa: dovro' comprare solo un adattatore, l'intero trasformatore o e' sufficiente solo il cavo che collega il trasformatore alla presa della corrente?

Si trovano facilmente, su internet o nei negozi?

Ho fatto troppe domande...

Se sapete qualsiasi cosa, ditemi pure: sono ben accetti tutti i consigli!

Pure su altre cose che dovrei conoscere circa comprare un mac in America!

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

basta un adattatore da un euro per la spina, l'alimentatore si adatta alla corrente che trova

Tieni presente che pero' avrai una tastiera americana senza lettere accentate e la garanzia non vale in Italia a meno che ti non faccia una garanzia internazionale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Facendo dei semplici e puri calcoli matematici ci guadagneresti...il modello da 1099 dollari, convertito in euro risulta costare 779 euro...che è un bel risparmio!

Ma tieni presente che:

a) pietro l'ha detta giustissima!

Tieni presente che pero' avrai una tastiera americana senza lettere accentate e la garanzia non vale in Italia a meno che ti non faccia una garanzia internazionale

2) la tastiera è deversa ma questo può essere un problema minimo...almeno, per me non lo rappresenta, non so per te...

3) tasse, tasse e poi ancora...tasse!

Allora, se lo porto qua in italia in valigia con la scatola originale dell'imballaggio è quasi certo che ti fermano e ti facciano pagare le tasse di importazione + tutta l'IVA e menate varie...alias, sei capace di spendere molto più del prezzo originario dello store italiano (1049 euro, sempre il modello base del MacBook)

Potresti pensare...ma io butto via imballaggio, tengo solo il contenuto della scatola...

a parte che questo potrebbe costituire un problema di garanzia (ma non sono poi così sicuro...) sicuramente è un problema doganale!

Nel senso...puoi essere fortunata che, tenendolo nello zaino questi ti chiedano spiegazioni sul portatile...e nel caso la tua versione di "è il mio personale!" non li convinca...torni alle righe scritte sopra: tasse tasse tasse...con l'aggiunta che hai pure perso la scatola!

In ultimo potresti pensare di mandarlo qua in Italia tramite corriere...pessima idea...sui corrieri non c'è via di scampo in quanto a tasse doganali, e inoltre paghi pure le spedizioni...

In altre parole...se devi stare li in America ancora per un bel pò (beata te!!!!) e il portatile ti serve per lavorare li, allora non puoi far altro che comprarlo...altrimenti torna in italia, ti colleghi allo store, paghi con comoda carta di credito e nel giro di una massimo 2 settimane hai a casa un MacBook fiammante!

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se te lo tieni nelo zaino (senza imballaggio ecc.) allora È il tuo mac personale ... a livello di legge mi spieghereste la differenza tra averlo usato 2 mesi in america o 2 minuti?

Comunque il risparmio c'è ed è grande!

Per la garanzia non serve la scatola, infatti non vedo dove stia scritto che bisogna conservarla.

Ora arriveranno tutti quelli che ti parleranno di evasione fiscale (questo è in fondo!), di cose ca vanno a rotoli in questo paese rotolante per colpa di quelli come te ecc. ... tu fregatene e (tastiera permettendo) avarai una macchina fantastica al 40% in meno di quello che l'hanno pagata loro (e anch'io purtroppo).

Per la garanzia non so ... io pensavo che l'applecare fosse internazionale, informati.

P.S. se le cose qui vanno a rotoli è colpa di questi e di questi

Share this post


Link to post
Share on other sites

La garanzia dovrebbe essere internazionale, comunque controlla meglio che non si sa mai. Come ha detto Fireball, mettitelo nello zaino e non corri rischi... per quale strano motivo dovrebbero dirti che non è il tuo mac personale??? Cosa dovrebbero fare??? Controllare il seriale della macchina e vedere quando l'hai comprato??? Dai, è assurdo!!! Comunque i prezzi sullo store americano non sono comprensivi di tasse in quanto variano di stato in stato, quindi il prezzo finale non dovrebbe essere quello indicato da desmo.sino, ma un pò più alto a seconda dello stato in cui ti trovi. Informati meglio sia su questo fattore che sulla garanzia e se le condizioni rimangono favorevoli, e credo proprio di si vista la forza attuale dell'euro sul dollaro (1,41!!!), non ci pensare due volte e compralo al volo!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora arriveranno tutti quelli che ti parleranno di evasione fiscale (questo è in fondo!), di cose che vanno a rotoli in questo paese rotolante per colpa di quelli come te ecc. ... tu fregatene e (tastiera permettendo) avarai una macchina fantastica al 40% in meno di quello che l'hanno pagata loro (e anch'io purtroppo).

Ottimo consiglio !! Veramente illuminante !!

Gradirei però che certe farneticazioni non venissero postate su questo Forum...trovati un luogo dove poterle condividere con chi la pensa come te. Qui la politica....questa volta con la "p" minuscola...non ha asilo. Che pena !!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se te lo tieni nelo zaino (senza imballaggio ecc.) allora È il tuo mac personale ... a livello di legge mi spieghereste la differenza tra averlo usato 2 mesi in america o 2 minuti?

Comunque il risparmio c'è ed è grande!

Per la garanzia non serve la scatola, infatti non vedo dove stia scritto che bisogna conservarla.

Ora arriveranno tutti quelli che ti parleranno di evasione fiscale (questo è in fondo!), di cose ca vanno a rotoli in questo paese rotolante per colpa di quelli come te ecc. ... tu fregatene e (tastiera permettendo) avarai una macchina fantastica al 40% in meno di quello che l'hanno pagata loro (e anch'io purtroppo).

Per la garanzia non so ... io pensavo che l'applecare fosse internazionale, informati.

P.S. se le cose qui vanno a rotoli è colpa di questi e di questi

Non è tanto il problema di legge... ma uno ben più concreto: la garanzia!! Se ti si rompe o hai bisogno di assistenza, sei fregato perchè o porti il Mac in assistenza a pagamento in Italia, oppure lo spedisci negli States con spese a carico!! Attenzione alla politica... in questo forum è bandita!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this