Sign in to follow this  
cortomaltese19

mamp vs installazione manuale

Recommended Posts

come altri sto cercando di sistemare tutto per iniziare a far girare file .php e sono nuovissima del mondo mac. ho scoperto che apache è già installato e come attivare l'interpretazione dei file .php.

detto questo pensavo di installare manualmente mysql e phpmyadmin quando mi sono imbattuta in Mamp.

prima domanda: cosa è meglio usare mamp o installare gli altri due manualmente?

seconda: mamp utilizza apache già esistente o ne installa un altro? in pratica è un ambiente a se stante o utilizza roba già presente aggiungendo ciò che manca?

inoltre se utilizzo mamp dice di mettere i miei file in cartelle determinate, ma se le metto nella cartella Siti già predisposta nel computer funzionano lo stesso oppure no?

Mi consigliate qualche buona guida al riguardo?:confused: ho un testo della apogeo su php ma mi sa che ho bisogno di altro.

Grazie e scusate per il disturbo

paola

ps: dimenticavo ho mac osx tiger (il portatile l'ho comprato un mese fa)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo faccia per te cortomaltese19:

ARTICOLO DA LEGGERE

Risponderà a molte tue domande...

Cmq ti posso dire che MAMP permette di avere le versioni più aggiornate di PHP, MySQL, Apache... e si "installa" a parte.. ovvero se ne sta buono in una cartella sua... che quando non ti serve più puoi serenamente cacciare via senza intaccare minimamente l'apache pre-installato con Tiger!

Insomma è solo questione di scelte se utilizzare MAMP oppure installare "manualmente" mysql e utilizzare apache+php di default

Leggi e poi trai le tue conclusioni... CIAUUUUUU

P.s. la guida è di un anno fa, le schermate della nuova versione potrebbero essere magari differenti.. ma credo non avrai difficoltà (e credo non abbiano cambiato l'interfaccia...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

In linea di massima, se di PHP ti serve solo il linguaggio, usa pure ciò che è già installato.

Se ti servono anche delle librerie extra, di quelle che normalmente selezioni all'atto della compilazione, allora diventa faticoso da fare, e conviene usare pacchetti pronti. Se ti pare che non ti servano, considera che, dipendentemente dalla versione, tra le librerie da abilitare c'è quella per XML, per generare PDF, ecc.

MAMP è una buona soluzione se devi esercitarti con PHP, perché attivi tutti i server con un bottone, e li spegni con altrettanta facilità: quando non ti serve, non hai server attivi. PHP è compilato con tutte le librerie utili, e c'è già PHPMyAdmin, oltre a MySQL.Se usi MAMP, devi usare le cartelle che ti suggerisce, anche se puoi sostituirle con un alias alla cartella Siti.

Se vuoi usare l'infrastruttura già presente in MacOSX, ti conviene complementarla con quel che ti potrebbe servire usando il package di Marc Lyianage: http://www.entropy.ch/software/macosx/php/

(piuttosto che installarti tutto da zero). Poi devi ricordarti di attivare il daemon di mysql ogni volta che ti serve, e lo fai da linea di comando.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho installato mamp, e ho seguito la guida di http://www.maxgallina.it/?p=48

il problema dopo aver inserito le porte è :

""dopodiché scegliamo la cartella Siti della nostra Home (Finder -> Sites) il cui percorso completo sarebbe /Users/tuonomeutente/Sites/.""

bene, facendo questo, se poi vado su open start page, mi viene fuori la pagina error 404.. premetto che nella cartella sities non ho niente, è vuota.

dove sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse perché hai modificato URL Home Page, nelle preferenze, nella scheda Avvia/Arresta... prova a metterlo in /MAMP/

Con MAMP ho risolto i problemi che avevo con apache...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this