Esportazione di qualità da imovie


sgrigua
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Ho alcuni progetti in imovie che vorrei esportare per poi creare un dvd con dvd studio. L'ideale sarebbe poter esportare direttamente in mpeg, ma come sappiamo con imovie 6 non si può.... (...giusto?)

Pensavo in principio di esportare quindi semplicemente in DV... ma ho notato che alcuni pezzi che ho "pesantemente" editato (grazie a plugin come Slick), ad ogni passaggio perdevano qualità... e all'esportazione in DV diventano vistosamente più sfumati e di qualità minore. Per non parlare di alcune semplici scritte su sfondo nero... diventano quasi illeggibili!

(nb: le impostazioni del codec DV in esportazione erano già regolate al massimo della qualità)

Allora... le riprese sono quelle delle vacanze, e sono fatte con una normalissima videocamera DV amatoriale, impostata in 16:9 reali. Le questioni sono 2: o mantengo la qualità al massimo, ed esporto in modo da far stare poco meno di 2 ore su un dvd a piena risoluzione... oppure, se proprio con un progetto di imovie sono costretto a esportare in DV e a perdere qualità, soprattutto in risoluzione (noto particolarmente sfumatura nelle scritte sottili), tanto varrebbe poi comprimere l'mpeg a mezza risoluzione (tipo 352x576) per riuscire a farci stare molti più filmati su un dvd solo... no?

Voi cosa mi consigliate?

Nel caso di esportare tutto a massima qualità, direi che ci vuole un codec MIGLIORE del DV.. per esempio l' mjpeg andava bene (e comprimeva abbastanza da produrre filmati gestibili, non penso che riuscirei a esportare ore di filmati in formato completamente non compresso), però non mi mantiene i 16:9... altri invece magari non mi deinterlacciavano il filmato, senza avere l'opzione per farlo... qualche idea?

Scusate se son stato lungo.. spero di aver esposto il problema decentemente

Link to comment
Share on other sites

Scusa, ma devi proprio usare DVD Studio ? Non puoi inviare direttamente il filmato da iMovie a iDVD e masterizzare. Non mi sembra che in questo caso perderesti qualità.

Uso anch'io titolare con i plugins di Geethre e quando esporto in qualsiasi formato previsto da iMovie 06 perdo sempre qualità...ma non mi accade se decido di inviare direttamente a iDVD.

Certo che DVD Studio e tutt'altra cosa...anche se non lo conosco abbastanza per giudicarlo...ma ad estremi mali estremi rimedi.

Anche esportando in formato DV alla massima qualità e poi tentare di recuperare qualcosa con la ricodifica in Mpegstreamclip non mi sembra una operazione "ottimale"..ma si può sempre provare.

Spero anch'io che qualche buon suggerimento arrivi....auguriamocelo. Ciao.

Link to comment
Share on other sites

Esportare in .DV alla massima qualità non c'è alcuna perdita di informazioni, visto che i clip delle transizioni e titolazioni vengono proprio create nel formato .DV

Io ho invece la sensazione che tu visualizzi il formato DV da Quicktime, guarda se nelle impostazioni c'è la voce abilita alta qualità, per me è solo un problema di visualizzazione ;)

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti per le risposte... ora vi spiego nel dettaglio.

Mi ritrovo a dover sistemare i filmini di una lunga vacanza... ho per le mani materiale per almeno una dozzina di ore, che andrà quasi tutto messo su dvd... le riprese sono in DV e quindi di qualità, ma comunque amatoriali (con questo intendo che sì voglio mantenere alta la qualità... ma a me qualche volta è sembrato superfluo usare una risoluzione piena 720x576 per delle riprese amatoriali, magari buie e un pò sfocate... e che poter far stare più minuti possibili su un singolo dvd per me vuol dire più fruibilità dei video, che saranno comunque tanti...)

Anzitutto... non ho la minima intenzione di usare idvd per 2 motivi fondamentali: il primo ovviamente è che ho intenzione di fare dei menù un pò elaborati... mentre per quel poco che ho usato idvd, mi son sentito un pò vincolato. Il secondo, forse più importante, è che idvd mi comprime i filmati ma l'audio lo lascia NON COMPRESSO in PCM, roba che su 2 ore di riprese quasi un giga lo perdo solo d'audio. Per me questo è veramente assurdo, non poter comprimere in AC3 (sto parlando di riprese con una telecamera AMATORIALE, non di dvd musicali... e io ne ho tanti di dvd musicali, e non ho mai sentito differenza fra la traccia PCM e quella AC3...) e sacrificare tutto quello spazio per la qualità (o il tempo, fisso a 2 ore!!!) del video!

E poi... io uso ancora idvd 6, non so se il 7 sia migliorato (ho sentito che fa finalmente una codifica a doppio passaggio)... ma la differenza di qualità di encoding mpeg, fra idvd e compressor, o anche solo ffmpegx, io la notavo...! ...con una codifica che non scenda sotto i 4000-4500 kbps, a doppio passaggio, ad alta qualità... a me è sempre sembrata una buona qualità... voglio dire, la definizione rimane quella, non vedo macroblocchi mpeg.... boh!?

Anche io credevo che esportare in DV dovesse essere la soluzione migliore... eppure, con imovie (che insieme ai suoi numerosi plugin posso dire mi abbia permesso in tutta semplicità di sbizzarrirmi in montaggi di ogni tipo), che effettua la creazione (e compressione) dei filmati al volo, ad ogni effetto, si può notare che già ad un primo passaggio di una clip la qualità diminuisce. Ripeto, non penso di essere particolarmente "schizzinoso", ma con delle scritte a video, in particolare in sovraimpressione (e per questi filmati ne uso tante) alcune scritte, anche al primo passaggio, diventano davvero illegibili!

Ho fatto diverse prove, ora per farvi il paragone allego delle immagini del primo video che ho a disposizione, ma posso assicurarvi che son riuscito a ottenere risultati anche peggiori :confused:

La prima immagine è una cattura del particolare visto DIRETTAMENTE sulla schermata di imovie appena applicato il titolo.

La seconda è quello stesso pezzo, esportato in formato "stream DV" (e come potete vedere è davvero PIETOSO)

La terza invece, che direi sia la migliore in esportazione, è il formato che ho deciso che mi può "salvare", ovvero, in esportazione, un "filmato quicktime" con codec Apple Intermediate! La qualità è migliore del DV, lo spazio e il tempo di esportazione lo stesso del DV, e viene "digerito" da tutti i programmi che userò successivamente! All'inizio mi spaventava che mi faceva vedere le righe per il fatto che non deinterlacciava... ma poi, impostando il filtro di deinterlacciamento sia su compressor che su ffmpegx, il risultato era perfetto! (e per perfetto intendo che è meglio l'mpeg compresso a 4000kbps rispetto al DV, controllate le ultime due immagini per credere!)

Ora.. spero di non averla fatta troppo lunga, comunque vi ringrazio... e spero che questa discussione possa servire ai posteri! Se non altro, direi che la morale è che, per chi vuole un minimo di qualità in più, evitare di usare il DV, soprattutto se si applicano un pò di effetti (i risultati non sono così disastrosi per le clip senza effetti, probabilmente almeno quelle non vengono ricompresse e mantengono davvero la qualità originale!)

riepilogo delle immagini (ingrandimenti dei filmati):

1 - schermata da imovie del titolo appena impresso

2 - filmato esportato in formato DV stream, alla massima qualità possibile

3 - filmato esportato in formato quicktime, con codec Apple Intermediate alla massima qualità (spazio occupato e tempo di esportazione uguale al DV)

4 - filmato DV stream compresso con ffmpegx a 4000 kbps, 720x576, alta qualità (il peggiore...!)

5 - filmato Apple Intermediate compresso in mpeg con ffmpegx a 4000 kbps, 720x576, alta qualità

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share