Recommended Posts

L' home banking semplice con Rasbank funziona senza problemi sia in 9.X che in X. Non so dire per gli altri servizi di trading più sofisticati poichè non ho mai avuto modo di utilizzarli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Banca Sella (http://www.sella.it)

Funziona egregiamente. Lo uso sia da casa con Mac (vecchio!) che dall'ufficio con PC e il servizio è, sostanzialemente, identico.

Non uso però l'operatività di borsa con i vari servizi PUSH e PULL ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il servizio di Banca Bipielle.Net (www.bipielle.net) funziona benissimo con Explorer sotto OSX. Con OS9 va bene sotto NS 6.1. La piattaforma inoltre è molto snella e di facile utilizzo. Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Fatemi capire bene...Intesa non va più con il mac proprio ora che ho deciso di aprirmi il conto on line con la "vecchia" Commerciale Italiana??

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

E Banca Mediolanum? Io la uso su Internet da un anno e mezzo e tolta qualche sottofunzionalità le porzioni principali del sito funzionano benissimo (Usare Netscape 4.7 su MacOS9 o anche Netscape 6 su OsX, su quest'ultimo non ho ancora provato le operatività di borsa, avendo cura di predisporre la cache su Every time, più lento ma molto più sicuro!).

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Banca Intesa ha modificato il sito ed è ora meno "amichevole" di prima, forse per motivi di sicurezza, ma per quanto riguarda il conto corrente, il saldo e i movimenti è abbastanza compatibile (non funziona l'esportazione).

RAS BANK mi sembra che funzioni perfettamente.

DEUTSCHE BANK invece non è assolutamente compatibile (mi riferisco al corporate banking) ed è di difficile gestione e configurazione anche usando VIRTUAL PC (anche se così riesco in qualche modo a consultarla).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Io mi collego ad intesa "cariplo" con netscape 6.2 e mac os x senza problemi.

Quello che ho motato è che dall'aggiornamento del sito dell'homebanking funziona meglio con netscape che con explorer, mente prima era il contrario.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Riporto la risposta ufficiale di uno della Intesa:

"Egr. Sig.

                    anche se usa un piattaforma Macintosh, può tranquillamente usare il nostro sito per vedere il suo saldo e movimenti e fare Trading. Per quanto riguarda la possibiltà di fare i bonifici, per farli con un sistema Macintosh, deve essere in possesso di un programma che si chiama "Virtual Pc 4.0" che emula l'ambiente Windows anche in altri sistemi. Se vuole avere maggiori delucidazioni in merito, ci può contattare al numeo verde 800020202 chiedendo di parlare con il supporto tecnico.

 

Cordiali Saluti

Help Desk - Comit on Line"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate ma io con Banca Intesa non riesco neanche ad entrare nella sezione Home Banking, dopo che ho inserito i codici e la psw mi si apre una pagina in cui selezione "Home Banking" clicco su "vai" e il browser rimane impiantato su "invio richiesta al server /HB/Default.qk"

Per Mickey avevo ricevuto anche io una risposta del genere, ma circa un anno e mezzo fa quando per effettuare le azioni dispositive era necessario avere un dichetto con la chiave criptata, poi quando hanno aggiornato il sistema tutto funzionava semplicemete con codice e psw, ho fatto devcine di bonifici on line con il Mac..... Fino a 2 mesi fa quando hanno cambiato tutto ancora........

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Nuova puntata dalla BNL...siamo nel surreale... Posted Image

Mi hanno chiamato oggi dal servizio e-family (il pacchetto gratuito che BNL mette a disposizione dei suoi clineti, ovviamente solo per win) pacchetto che ho preso dopo rassicurazioni di funzionamento anche su mac è puntualmente smentito dai fatti, ha un esecutico .exe da installare.

Bene dopo le lamentele, le loro scuse al telefono per l'ignoranza degli addetti della filiale dove mi avevano rassicurato sulla "...piena compatibilità con la piattaforma Macintosh...", oggi mi chiama un loro addetto al servizio per chiedermi come mi stavo trovando con il pacchetto e-family?????????

Allibito gli rispondo che non posso dare un giudizio se non negativo per il semplice fatto che non posso usufruirne, bene, lui mi dice testuale:"...beh sapevo che in un modo è cmq possibile accedere al servizio da un macintosh..." ed io gli rispondo:"...senta per accedere ad un servizio gratuito di e-family devo spendere oltre mezzo milione per un software di emulazione, secondo lei è uan cosa intelligente???", candidamente mi risponde:"...beh no non è logico, ma se la macintosh ha deciso di non rinnovarsi noi come BNl mica possiamo stare dietro ad una piattaforma arretrata!!!"

Ragazzi, non ho resistito è mi sono incazzato di brutto, ma dico mi prendi per il [email protected]?, siete l'unica banca di alto livello a non avere un software ed un servizio multipiattaforma, e gli strani siamo noi? BNL non vuole fare un software multipiattaforma? bene, ma non rompete le palle con [email protected] del genere... ne con la storia che BNl è l'unica banca ad avere un servizio di criptazione affidabilissimo....cos'è le altre invece permettono la beneficenza sui propio conti on line??

Ovviamente ha corretto il tiro, dicendo che lui è solo l'ultima ruota del carro etc etc

Sono veramente incazzato!

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this