Sign in to follow this  
alvolo

Reflex digitale...quale?

Recommended Posts

Leggendo i forum mi sono orientata tra una canon eos 400 o una nikon d40x o d60.

Sulla Canon non posso esprimere opinioni, ma sulle Nikon posso darti un consiglio spassionato e controcorrente: lascia perdere D40X e D60 e prenditi una D40.

Ho una D40 e una D60, .. and the winner is D40.

Quattro Megapixel in più non compensano la comodità della ISO200 di default e del sincroflash fino a 1/500.

In ogni caso, se scegli una qualsiasi Nikon con l'obiettivo 18-55, controlla e pretendi che sia la wersione VR (ottimo), mentre lascia perdere il 18-135.

Buona fortuna

Share this post


Link to post
Share on other sites

In ogni caso, se scegli una qualsiasi Nikon con l'obiettivo 18-55, controlla e pretendi che sia la wersione VR (ottimo), mentre lascia perdere il 18-135.

Buona fortuna

Io ho in progetto di acquistare ( non so quando) una D80/90, ma devo pensare all'obiettivo. Perché dici di lasciar perdere il 18-135?

Vale spendere un centinaio di euro in più per l'obiettivo corto 18-55 stabilizzato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appunto Michele, default 200 invece che 100 significa guadagnare 1 stop.

Maccolo, se dovessi fare una personalissima classifica degli obhiettivi che ho a disposizione per le D40 (2) e la D60, il 18-135 sarebbe l'ultimo della lista.

1° ex aequo: 18-55 VR e 70-300 VR

3° 55-200 VR

4° Sigma 10-20

5° 18-135 (con grande distacco)

(il prossimo nella wish list è il 50 mm f1.4)

Perchè metto per ultimo il 18-135? Semplicemente perchè le foto che fa mi soddisfano meno di quelle fatte con gli altri obiettivi.

Seconda domanda: Il VR funziona davvero, non è una trovata commerciale: se non 4, almeno 2 stop te li fa guadagnare a mano libera.

Decidi tu se questo vale il sovrapprezzo.

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appunto Michele, default 200 invece che 100 significa guadagnare 1 stop.

Iso bassi= minore rumore. Con tanta luce perchè usare Iso 200? Se si potesse Iso 50 sarebbe ancora meglio.

E se voglio Iso 200 sposto da Iso 100 a Iso 200!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Disclaimer: non ho nessuna intenzione di iniziare una disputa tecnica, quindi dopo questo messaggio chiudo.

Sulla sensibilitá': certo, sarebbe meglio in teoria, ...dipende dalla quantita' di luce che hai a disposizione.

Il fatto poi che la D40 a 200 ISO abbia piu' rumore di una D60 a 100 e' tutto da dimostrare (ho sempre creduto nell'equazione + pixel = + rumore).

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

1° ex aequo: 18-55 VR e 70-300 VR

3° 55-200 VR

4° Sigma 10-20

5° 18-135 (con grande distacco)

(il prossimo nella wish list è il 50 mm f1.4)

Che te ne pare di un 18-70 come primo e singolo obiettivo? Nel senso che appena compro il corpo macchina, non so se acquistare subito due obiettivi o se aspettare di esercitarmi per bene con uno solo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

la Nikon ha appena sfornato la D90 con un nuovo 18-105VR, ma i commenti su questo obiettivo non sono entusiastici, specie alle corte focali.

Ti consiglierei il 18-200VR (lo monti la prima volta e non lo smonti piu', ...fantastico!) oppure il 16-85VR. Ribadisco comunque che anche il 18-55VR e' ottimo, e, con quello che risparmi ci sta dentro il 55-200VR.

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Disclaimer: non ho nessuna intenzione di iniziare una disputa tecnica, quindi dopo questo messaggio chiudo.

Sulla sensibilitá': certo, sarebbe meglio in teoria, ...dipende dalla quantita' di luce che hai a disposizione.

Il fatto poi che la D40 a 200 ISO abbia piu' rumore di una D60 a 100 e' tutto da dimostrare (ho sempre creduto nell'equazione + pixel = + rumore).

ciao

allora a rumore era meglio 7 o 8 anni fa con sensori da 2 o 3 Mpx ? :confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che Dargan intendesse dire che a parità di dimensioni del sensore tra due sensori attualmente in produzione quello che ha i pixel più vicini fra di loro (perché ne ha di più) tende a produrre più rumore.

Fare paragoni coi prodotti di 7-8 anni fa non ha senso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi esagero perche' sono bloccato in un aeroporto svedese. Purtroppo le tasitere qui non hanno le lnostre lettere accentare (mica posso usare le loro åäöÅÄÖ)

robattistella grazie per la precisazione; per non apparire logorroici a volte si rischia di condensare troppo con il risultato rischiando di creare equivoci.

Visto che ho tempo, sperando di farvi cosa gradita vi posso raccontare di un test comparativo apparso sull'ultimo numero della rivista inglese Digital Photo.

Nikon D700 (12,x MP) vs. Sony A900 (24,x MP)

Per farla breve,

- metering: entrambe ottime

- Noise: la D700 stravince sulla Sony (ma guarda ...)

- Image detail: non si notano differenze apprezzabili sino al formato A2

Il verdetto: The winner is D700. Si aspettavano che i 24 e passa MP della Sony stracciassero i 12,1 della Nikon a forti ingrandimenti, ma non e' cosi...

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie mille dargon sei stao gentilissimo. Ma adesso che mi ero quasi decisa, sono ancora più in crisi. Un commesso mi consiglia canon 1000, un altro nikon d60 un altro nikon d40 ma un altro mi dice ma nooo ci sono solo 6 mega pixel. AHHH aiutoo!!! IO poi sono come una bimba capricciosa, voglio il mio giocattolino e lo voglio subitoooo! Oddio veramente è da mesi che lo sto desiderando....Comunque ora basta. Allora voi che prendereste considerando che: Voglio stare entro le 500, sono alle prime armi ma voglio una cosa buona, ma un obiettivo nn VR nn va bene? é poi cosi terribile? ed è tanta la differenza cn un VR?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this