Sign in to follow this  
alvolo

Reflex digitale...quale?

Recommended Posts

eh no.. purtroppo!

sono a torino, se arrivo sin li in macchina o in treno con quello che devo aggiungere mi potrei comprare una reflex 36Gigapixel con obiettivo 0,1-3000;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco i prezzi che si riescono ad avere, conpresa spedizione (15€):

(in neretto quelli del sito)

Canon eos 400D + 18-55 + 55-200 + battery grip..............1000€ 905

Nikon D40X + 18-135.......................................................81 9€ 770

Nikon D40X + 18-55 + 55-200...........................................869€ 850

Nikon D80 + 18-70.......................................................... .1100€

Nikon D80 + 18-135.......................................................... .1050€

ok. preso atto che la prenderò qui, per quelle che risparmio almeno 50-100€.

voi che mi consigliate? E' meglio un obiettivo 18-135 o due 18-55+55-200?

a parte il peso e un pò di ingombro si intende

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende ... dipende dalle foto che intendi fare .. dipende da quello che intendi chiedere all'obiettivo.

Tieni presente una cosa ... quando cambi l'obiettivo rischi di far entrare polvere e "sporco" nel corpo macchina, che può andare a sporcare il sensore. Se sporchi il sensore le foto chiaramente vengono macchiate ecc. ecc. ... di conseguenza, se intendi usare la macchina "spensieratamente", prendi l'obiettivo che ti ricopre le lunghezze focali che usi maggiormente.

Cerca poi di scegliere obiettivi luminosi ... personalmente non apprezzo gl'obiettivi "lunghi" ma che poi hanno come luminosità f/4-5.6 come trovi sugli entry level. Meglio un obiettivo più corto ma luminoso.

Altra cosa ... sulle Nikon c'è un fattore di conversione pari a 1.5 (su Canon mi pare sia pari a 1.6) ... un 50mm "diventa" un 75mm e così via ... quindi un 200mm è da considerare 200mm*1.5 ... quindi è bello lungo eh :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

è anche vero che la canon ha la pulizia del sensore..

allora forse un 18-135 o 18-70 è la scelta migliore.

per le foto che voglio fare io... un pò tutto!! sono ASSOLUTAMENTE a zero, quindi vogli provare un pò tutto.. poi vedrò..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vorrei dire castronerie ... ma credo che ad oggi i sistemi di pulizia del sensore siano comunque più una voce d'aggiungere alla lista della caratteristiche che non un elemento d'effettiva utilità.

Detto questo ... se posso darti un consiglio ... prendi un obiettivo luminoso e relativamente corto per contenere il prezzo e divertiti con quello. Così impari a familiarizzare non solo con la macchina, ma anche con la sua manualità e con concetti quali lunghezza focale ecc. ecc.

Poi vedi il genere di foto che più t'attira e farai delle scelte successive.

Io prenderei qualcosa tipo ... il 17-70 f/2.8-4.5 della Sigma cui aggiungerei magari il 50mm f/1.8 Nikkor .. oh sempre immaginando di prendere una Nikon eh :-P

Avresti un obiettivo relativamente flessibile e di buona qualità, più quello di grande qualità e luminosità ma dal prezzo contenuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In genere la pulizia del sensore quando servirebbe non la riesce a fare, l'unica cosa sensata (da sempre, un sensore o una pellicola) è la tropicalizazione.

Però è molto bello pensare al proprio sensore che si fà il bagnetto/doccetta, ricordarsi di portargli l'asciugamano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la pulizia ho letto che è abbastanza efficiente, certo, ha i suoi limiti: se cambi obiettivo nel mezzo di una tempesta di sabbia nel sahara... servirebbe una aspirapolvere, non microvibrazioni :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quanti scatti ci hai fatto con la mitica? Per la caccia fotografica potresti provare col 75-300.

Quanto sei disposta a spendere?

L'ideale sarebbe il 300 f/2.8 allungabile con il moltiplicatore 1.4x.

Purtroppo costa e pesa :(, ma se vuoi cacciare non credo ti spaventino le fatiche, le levatacce e le lunghe attese. ciao

Il mulo si è fatta un bel po' di scatti e di km.

Tutto il western australia da Darwin a Perth deserti rossi con il 24-40 e coccodrillo che ucccide rivale con il 75-300 (peccato sia un obiettivo poco luminoso); Baja California, e tanto Madagascar del nord, ma soprattutto 5 anni di foto di fiere (che vuol dire scatta scatta scatta!!!)

Sinceramente -per la prima volta dopo 3 canon- sto coonsiderando di passare a una nikon; i flash sono decisamente superiori... in realtà non ho ancora le idee chiare.:confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this