Problemi con il nuovo iMac


andr
 Share

Recommended Posts

Ciao,

ho acquistato da poco il nuovo iMac 20" 2,4GHz e volevo condividere con voi alcune considerazioni sulle anomalie software e hardware che mi si sono presentate praticamente da subito.

La cosa che mi interessava è capire se i problemi che ho riscontrato sono:

1) legati all'installazione di OS X

2) relativi ad un modello specifico di iMac

3) trasversali a tutta la linea dei nuovi iMac

4) circoscritti alla mio macchina (quindi sostituibile in garanzia)

QUALITA' DEL MONITOR

In negozio TUTTI i nuovi iMac avevano uno sfondo diverso da quello di default di OS X.

Era stato impostato uno sfondo che confonde un pò le caratteristiche e le imprecisioni di visualizzazione del monitor.

Se vi dovesse capitare di vederli con uno sfondo/skin diverso dalle impostazioni standard fatevi ripristinare le impostazioni di default per vedere se la leggibilità per voi è accettabile.

Regolando un pò la luminisità e le impostazioni di profilo color si ottengono cmq buoni risultati.

Il profilo di default è penoso e fastidioso.

AIRPORT

Non si connette mai automaticamente alla mia rete wireless (router zyxel) ma devo farlo io manualmente dopo qualche secondo che OS X è stato avviato.

Selezionando la rete il mac si connette.

Sul MacBook Pro questo problema non si verifica.

MIGHTY MOUSE

La pallina centrale del mighty mouse del mio MBP ha smesso di funzionare dopo qualche mese. In particolare non eseguiva lo scroll in basso.

Molti hanno detto che era colpa dello sporco che si accumulava.

Il nuovo mighty mouse è durato ancora meno.

Dopo meno di una settimana lo scroll orizzontale non funzionava già più. Mi viene da pensare che sia più un problema di progettazione che di pulizia.

Qualche volta il mouse si comporta come se i pulsanti laterali fossero incastrati e mi parte exposè. Molto spesso invece il puntatore sullo schermo esegue degli scatti come se fosse impazzito.

PRIMA INSTALLAZIONE DI MAC OS X.

Appena ho acceso la macchina ho rieseguito l'installazione di OS X perchè non volevo software in demo o lingue non necessarie.

La prima installazione è durata più del doppio di quella che normalmante eseguivo con il MBP.

Una volta terminata l'installazione ho eseguito l'aggiornamento software.

Ho eseguito di nuovo l'installazione di OS X e questa volta ci ha messo esattamente la metà del tempo. Probabilmente c'erano correzioni che riguardavano EFI o il firmware del lettore.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 56
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

mighty mouse: se non sbaglio è ottico, e questo è un problema tipico dei mouse ottici. va da mouse a mouse, cmq.... il mio mouse dell'ufficio ha iniziato a farlo ora dopo 10 mesi di funzionamento.

airport: strano, io la seleziono sempre a mano.... :-/ non è mai capitato che fosse selezionata in automatico a meno che non tenessi la scheda sempre attiva

qualità dei monitor: forse è più un problema del tipo di schermo (glossy piuttosto che glare)

cmq non mi sembrano veri e propri problemi, semmai sono delle perplessità (a parte il MM che si sa da sempre che fa schifo).

:-)

Link to comment
Share on other sites

scommetto dei soldi che sul prossimo aggiornamento tornerà in opzione il monitor opaco. il mighty mouse è un aborto, bisogna farsene una ragione... comprati un logitech da 15€.

ah... ma cosa diavolo sta combinando Apple con i profili colore? persino quelli dei cinema hd (sarebbero dei monitor professionali) sono vergognosi.

Link to comment
Share on other sites

mighty mouse: se non sbaglio è ottico, e questo è un problema tipico dei mouse ottici. va da mouse a mouse, cmq.... il mio mouse dell'ufficio ha iniziato a farlo ora dopo 10 mesi di funzionamento.

airport: strano, io la seleziono sempre a mano.... :-/ non è mai capitato che fosse selezionata in automatico a meno che non tenessi la scheda sempre attiva

qualità dei monitor: forse è più un problema del tipo di schermo (glossy piuttosto che glare)

cmq non mi sembrano veri e propri problemi, semmai sono delle perplessità (a parte il MM che si sa da sempre che fa schifo).

:-)

Lo scopo di questo 3d è riportare anomalie, problemi, presunti bug, perplessita e note generali relativi ai nuovi iMac proprio per riuscire a capire meglio di cosa si tratta.

Utile per me e per chi ha intenzione di acquistarne uno nuovo.

Probabilmente ho dato un titolo sbagliato o non preciso al topic ma non credo di poterlo cambiare.

airport: Sul mio MacBook Pro e tutti quelli che ho potuto utilizzare si collegano in modo automatico in presenza di una wireless registrata.

Il tuo che modello di mac è?

qualità dei monitor: Le caratteristiche sono pubbliche quindi tutti sono largamente avvisati.

Visto che alcuni rivenditori Apple però utilizzano skin e wallpaper ad hoc per far in modo che queste "caratterische" siano meno evidenti è giusto che un utente meno esperto lo sappia.

Io me ne sono reso conto solo quando, dopo averlo montato, l'ho acceso. E in negozio lo avevo provato per diverso tempo!

Qualcuno più esperto potrebbe mettere a disposizione il proprio profilo o consiglarci le impostazioni più corrette.

mm: Viene venduto assieme ad una macchina che costa (la mia) 1.400€ quindi è sotto giudizio anche lui assieme a tutto il contenuto della scatola dell'iMac.

Link to comment
Share on other sites

Confermo, ho lo stesso identico problema sulla wifi, con i miei mac precedenti non era mai successo, il collegamento era istantaneo all'avvio, con questo devo aspettare un po' e poi eseguire la scelta del network a mano.

Ho notato una cosa però, forse un caso, forse il difetto non é presente su tutti i modelli:

ho aiutato un amico a fare la prima configurazione con il suo nuovo iMac e al primo avvio non ne voleva sapere di sentire la rete wireless, collegato al cavo abbiamo eseguito i primi aggiornamenti proposti e subito dopo siamo riusciti a collegarci con la wifi e si connette automaticamente da solo al riavvio.

Link to comment
Share on other sites

Per prima cosa, come regola generale, bisogna sempre fare gli aggiornamenti di OSX e firmware che Apple rilascia!! Con questi parecchi problemi, inizialmente inspiegabili e intermittenti, vengono risolti. Veniamo invece al vero problema che sta affliggendo i nuovi iMac ( gen. 7,5 ): molto probabilmente i drivers delle nuove schede video Ati, vanno in conflitto con il sistema, rendendo il suo comportamento instabile e, molto frequentemente, portando al freezing del Mac! Per il momento Apple ha preso conoscenza di quanto accade, dopo averlo dichiarato ufficialmente, ma la soluzione definitiva arriverà con la scrittura di nuovi drivers per le schede video da parte di Ati.

Link to comment
Share on other sites

Per prima cosa, come regola generale, bisogna sempre fare gli aggiornamenti di OSX e firmware che Apple rilascia!! Con questi parecchi problemi, inizialmente inspiegabili e intermittenti, vengono risolti. Veniamo invece al vero problema che sta affliggendo i nuovi iMac ( gen. 7,5 ): molto probabilmente i drivers delle nuove schede video Ati, vanno in conflitto con il sistema, rendendo il suo comportamento instabile e, molto frequentemente, portando al freezing del Mac! Per il momento Apple ha preso conoscenza di quanto accade, dopo averlo dichiarato ufficialmente, ma la soluzione definitiva arriverà con la scrittura di nuovi drivers per le schede video da parte di Ati.

Che Apple li risolva in futuro i suoi bug non mi frega molto dato che io il mio iMac l'ho comprato e PAGATO ora.

Le macchine potevano essere testate meglio prima di metterle in commercio non ti pare? O si aspettavano che il test li facessero gli utenti?

Una curiosità. Ma siete pagati da Apple? Capisco essere fan, ma a tutto c'è un limite.

Link to comment
Share on other sites

Che Apple li risolva in futuro i suoi bug non mi frega molto dato che io il mio iMac l'ho comprato e PAGATO ora.

Le macchine potevano essere testate meglio prima di metterle in commercio non ti pare? O si aspettavano che il test li facessero gli utenti?

Una curiosità. Ma siete pagati da Apple? Capisco essere fan, ma a tutto c'è un limite.

Ma per favore... Ma cosa pretendi?! Bene, un baco al driver video e allora? Pensi che una cosa del genere non possa capitare? A gli altri certo non capita, vero? Windows, Linux, tutti sistemi

operativi senza difetti... Il tuo disappunto è esagerato e irritante.

Poi, il monitor dell'iMac è di ottima qualità, e la storia degli sfondi per coprire i difetti e semplicemente ridicola. Il Mighty Mouse a molti, me compreso, non ha mai dato problemi, il bug della scheda video non lo cito nemmeno.

NO, non siamo pagati da Apple... Cerchiamo (molti di noi) di dare ai problemi l'importanza che si meritano.

Link to comment
Share on other sites

Già con l'arrivo di Leopard potrebbero cogliere l'occasione per far circolare nuovi drivers delle schede.

Speriamo non sia un problema troppo diffuso. A proposito: si sa qualcosa di più preciso su questo difetto? Statistiche, su quali apparecchi e quali conseguenze esatte ci sono?

Io sono stato oggi in un centro apple ed i monitor sono semplicemente fantastici. Lucidi o opachi che siano, foto e films si vedono in modo eccellente. Ho giocato un po' con gli sfondi e non mi pare che ce ne siano alcuni che possano far evidenziare dei difetti. I monitor degli iMac nuovi sono splendidi.

Io devo ancora comprarlo l'iMac, ma credo proprio che sarà il miglior PC che abbia mai avuto. Ora che ci siano dei problemi mi dispiace e voglio seguire bene l'argomento prima di spendere soldi... tuttavia rimango cautamente ottimista. L'atteggiamento Apple è sempre stato di gran serietà. Non avrei motivo di dubitarne ora.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share