IL mio powerbook ha PRESO FUOCO


perplessa
 Share

Recommended Posts

Li ho avvisati ovviamente, ma io e perplessa abbiamo due PowerBook diversi, e anche il problema alla batteria era diverso. Non ho regalato € alla Apple, se dovessero vendere i loro computer per quello che valgono il prezzo dovrebbe essere molto più alto... iLife a 79€... dove la trovi una suite potente come iLife a 79 euro?

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 159
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Uso Mac dal 1986...

Tra quelli di mio padre e i miei saremo arrivati a 15 modelli diversi almeno...

Nessuno ha mai avuto problemi, tutti sono durati diversi anni.

Il punto è molto semplice, non credo che si pretenda che un computer debba funzionare perfettamente per 4-5-6 anni di fila senza problemi... i guasti ci stanno (una testina dell'hd che salta, una memoria ram che si rompe, un lettore ottico che non funziona più), guasti meccanici o di "consumo"...

Ma che una batteria prenda fuoco, direi che non è contemplato nel "normale consumo" di un componente, no?

Quindi, fare presente ad Apple la cosa è doveroso, chiedendo che il danno venga rimborsato poiché non fa parte del normale ciclo di vita di una batteria, premesso che l'utilizzo da parte dell'utente sia stato corretto e che vi fosse un difetto di produzione.

Link to comment
Share on other sites

Uso Mac dal 1986...

Tra quelli di mio padre e i miei saremo arrivati a 15 modelli diversi almeno...

Nessuno ha mai avuto problemi, tutti sono durati diversi anni.

Il punto è molto semplice, non credo che si pretenda che un computer debba funzionare perfettamente per 4-5-6 anni di fila senza problemi... i guasti ci stanno (una testina dell'hd che salta, una memoria ram che si rompe, un lettore ottico che non funziona più), guasti meccanici o di "consumo"...

Ma che una batteria prenda fuoco, direi che non è contemplato nel "normale consumo" di un componente, no?

Quindi, fare presente ad Apple la cosa è doveroso, chiedendo che il danno venga rimborsato poiché non fa parte del normale ciclo di vita di una batteria, premesso che l'utilizzo da parte dell'utente sia stato corretto e che vi fosse un difetto di produzione.

esatto è proprio questo .... che un computer come ogni cosa al mondo si possa guastare e smettere di funzionare è normale .. che prenda fuoco ..no non lo è se non in caso di manomissione o gravissima incuria, ma non è questo il caso...

Link to comment
Share on other sites

Li ho avvisati ovviamente, ma io e perplessa abbiamo due PowerBook diversi, e anche il problema alla batteria era diverso. Non ho regalato € alla Apple, se dovessero vendere i loro computer per quello che valgono il prezzo dovrebbe essere molto più alto... iLife a 79€... dove la trovi una suite potente come iLife a 79 euro?

Guarda che la APPLE guadagna con le macchine non con il SW, quello lo fa per vendere le macchine, anche per questo non ha mai permesso che venga installato legalmente osx su una macchina non Apple ....

Link to comment
Share on other sites

Saggia decisione quella di rivolgersi all'associazione dei consumatori...

A Striscia and co. non gliene fregherebbe una cippa, secondo me, dell'accaduto...

Quelli delle associazioni dei consumatori, sanno come muoversi perchè è il loro mestiere, conoscono cavilli che probabilmente un avvocato non conosce o che cmq dovrebbe starci dietro troppo tempo per cercare di cavare fuori qualche ragno dal buco... Non sono ottimista come la maggior parte degli altri forumisti, forse perchè in passato ho avuto problemi con altre aziende importanti (TIM s.p.a) e mi sono reso conto che per loro la cosa più importante è di non creare IL precedente. Della serie che passi il rimborso di un mouse, o l'omaggio del nuovo sistema operativo, ma rendere a tutti quelli che hanno problemi un nuovo macbook mi sembra davvero una cosa fantascientifica, sarebbero prontissimi a negare anche l'evidenza più evidente...

Che dire Perplessa... Sono dispiaciuto per te, per la paura che hai avuto, per i danni che hai subito e per i dati che hai perso... Quello che è accaduto a te è fredda statistica, non credo (spero...) sia imputabile alla Apple, poteva accadere ad un Vaio, ad Satellite, è successo ad un mac... Se non te la senti di tornare dalla mela, è comprensibile. Io al posto tuo ci penserei bene a prendere un pc...

... e cmq non impelagarti con un avvocato in cause che sono lunghe, difficili e DISPENDIOSE, la Apple, o la Sghepps inc o la West Corp. Ing. Art. che sia possono sostenere le spese senza problemi, tanto loro l'avvocato lo pagano tutti i mesi...

Link to comment
Share on other sites

Scusate se non ho letto per qualche giorno, ma cerco di usare il windows vista il meno, meno possibile.

Dunque, per adesso nessuna nuova.

Del mio fattaccio se ne stanno occupando alla apple. Stefano il mio contatto apple, gentile e cortese , mi chiama anche per dire: non ho novità ma non ci siamo dimenticati. Ho passato ore al telefono, chiamati da loro a rispondere a domande strane e comiche a volte, e due risate me le sono fatte, e le ho fatte fare a stefanino che mi traduceva le domande in inglese degli ingegneri. Domande tipo: si è inginocchiata? e risposte mie nella testa: non mi sembrava così disperata la situazione da rivolgersi al padreterno, per poi capire che chiedevano se mi ero messa carponi per sfuggire al fumo.

Mi ha anche contattato l'ufficio relazioni col pubblico per il risarcimento dei danni.

La rabbia c'e', la paura di usarne un altro pure, ma devo dire che la Apple si sta comportando con estrema professionalità e correttezza fino ad ora.

Non è voler speculare. Solo che io non lavoro, non ho uno stipendio, e quel powerbook me lo ero sudato.

Vi faccio sapere come va a finire

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

vi volevo aggiornare:

La mia pratica è stata suddivisa in due: da un lato la apple tratta il problema della macchina, con un gentilissimo e veramente in gamba operatore di nome Stefano con cui ci siamo sentiti mille volte per ore (questionari, faccenduole varie..), sempre richiamata da lui.

La seconda parte riguarda i danni ai materassi che ho avuto.

Per quanto riguarda il piccolino l'ha prelevato la Apple, tramite corriere pagato da loro. Arrivato in sede dopo 3 giorni mi chiama Stefano e decidiamo il computer da prendere.

Lui mi ha proposto il macbook nero, io ho chiesto il macbook pro, anche solo il primo della serie, 2.2 GHerz. NOn e' una questione di prestazioni. Ne di differenza di prezzo che ci guadagnavo. E' proprio che il policarbonato mi inquieta. Lo so che non mi prende piu' a fuoco nulla.. ma non lo vedo sicuro. L'alluminio lo vedo meglio.

In considerazione del fatto che avevo a suo tempo comprato un powerbook invece che un ibook e di diverse altre considerazioni siamo rimasti che mi ordina all'apple store un macbook pro 2.2 GHerz da 15". Lo ordinerà venerdi per provare a farmi arrivare direttamente il macbook pro con il leopard preistallato.

L'HD del mio piccolo mi verrà rispedito dagli ingegneri Apple una volta aperta la macchina e capito perche' sia successo tutto cio'. Provero' a recuperare i dati, la speranza è l'ultima a morire.

I danni subiti ai materassi invece sono trattati dall'ufficio relazioni con il pubblico Apple, che mi ha contattato per sapere il valore dei suddetti e ha passato la pratica alla loro assicurazione che si occupa di coprire i danni. Ancora nessuna risposta. Ma credo trattino affari da tutto il mondo diamogli tutto il tempo che gli serve.

Detto questo, apparte la mia iniziale rabbia, e confusione e tutto.. alla Apple sono 3 passi avanti. Non per il rimborso, ma per come hanno trattato la faccenda, con gentilezza e cortesia senza provare mille escamotage... e senza essere rincorsi.

Vi posterò gli ultimi aggiornamenti, ma mi sembrava doveroso raccontare come sta procedendo.

Link to comment
Share on other sites

presto! un accendino e un po di alcol!! adesso do fuoco al imac g3 così mi faccio mandare un bel imac intel!!:)

ovviamente sto scherzando. sono contento che la faccenda si sia risolta al meglio e della serietà e professionalità di apple!

ps: se bruciasse il mio vecchissimo powerbook 150 mi darebbero un macbook pro?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share