IL mio powerbook ha PRESO FUOCO


perplessa
 Share

Recommended Posts

Se gli va un perito in casa non serve essere Grissom di CSI per capire che la fonte del fuoco è il PB...

Inoltre se la batteria è veramente esplosa è piuttosto evidente...

Se almeno non vogliono ridarti un mac io minaccerei di andare dalle Iene o da Striscia... vanno a nozze con stè cose eclatanti...

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 159
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

L'onere della prova è di Apple, non di perplessa

Scusa, ma a dimostrare l'accaduto deve essere perplessa con il suo avvocato, fanno una perizia e la inviano ad Apple, chiedendo almeno una partecipazione ai danni; premesso e non concesso, che tale problema, nonostante la natura estrema, possa travalicare la durata della garanzia.

Se la perizia dimostra che la causa è la batteria, nonostante questa non rientrasse nel range previsto, ci sono buone probabilità che vi sia un risarcimento da parte di Apple. Però va dimostrato al di là di ogni dubbio...

Se l'onere fosse a carico di Apple, TUTTI coloro che hanno anche un minimo problema farebbero causa ad Apple...

Link to comment
Share on other sites

No, perché questo è un caso di vizio occulto, e vista la gravità dell'accaduto ottenere un'inversione dell'onere della prova non è difficile.

Nel contratto di compravendita per tutti i vizi occulti l'onere della prova spetta sempre al venditore.

A meno che...Apple realmente non avesse avvertito prima gli acquirenti del problema con la batteria: in quel caso sarebbe esonerato da responsabilità, ma solo nel caso in cui avesse offerto la sostituzione (del pezzo, dell'apparecchio, ecc.)

Sei avvocato anche tu?

Link to comment
Share on other sites

No, non sono avvocato... vado a logica.

Non conosco infatti la normativa e la tutela da vizi occulti.

A mio modo di vedere, per risolvere velocemente la cosa, evitando il muro contro muro, è meglio presentare un documento che dimostri o il vizio occulto o che il danno è stato causato dalla batteria, che si è incendiata come le unità sottoposte a ritiro ma che non rientrava nel range di batterie da sostituire.

Link to comment
Share on other sites

Non credo che la responsabilità civile si esaurisca con la garanzia... ovviamente è perplessa che deve dimostrare con il perito che non si tratta di incuria da parte sua...

ripeto il mio consiglio... "minacci" di andare dalle Iene o Striscia... loro piuttosto che vedersi in prima serata arrivare gli inviati per chiarimenti ti mandano un mac nuovo...IMHO

per avvocati e periti rivolgiti ad un associazione dei consumatori (a meno che tu non abbia legali migliori e più economici)...

Link to comment
Share on other sites

L'unico modo di dimostrare che la batteria non rientrava in quel range è il numero di serie della stessa, che credo sia andato distrutto nella combustione. Deve comunque dimostrare che il fatto non sia derivante da negligenza, imperizia, incuria (cosa non molto difficile da fare) e poi la palla (bollente) passa ad Apple.

Comunque, la via migliore è davvero quella dell'ADUSBEF (Associazione Consumatori): io li avevo contattati per un caso riguardante un telefono ed alla fine sono stato rimborsato.

Per i dati su HD e per le altre richieste...ricorda che con la gentilezza si ottiene (quasi) tutto

Link to comment
Share on other sites

uhm... dubito che recupererà qualcosa [e comunque il procedimento di recupero costa un botto] perché il calore distrugge i domini magnetici e quindi l'HD con il calore del fuoco si dovrebbe essere smagnetizzato. Poi se uno è fortunato e ha tanti soldi per fare un tentativo...

sono di corsa e devo aver perso qualche passaggio: com'è che non sa il numero di serie del PB12?

Link to comment
Share on other sites

ragassuoli io a mio modo di vedere di vittima arrabbiata non devo dimostrare nulla. E' lampante che il problema sia stata la batteria a fuoco, visto che se vedi tutto il mio mac, solo i lati della batteria sono bruciati.. con il coperchio in alluminio (o titanium ?) intatto. Io non sono un esperto ma si vede. E' lampante. L'angolo opposto è immacolato, dove si inserisce l'alimentatore per intenderci, il monitor e' praticamente a posto. Sono saltati e squagliati alcuni tasti, ma non mi si puo' tacciare di incuria. Manco a volerlo fare apposta sarei riuscita a bruciare un mac in questa maniera e solo la batteria..

Tra l'altro e cosa non da poco che mi fa imbestialire ancora di piu' è che mia madre poverina era già stata vittima di un incendio anni fa, mentre era al lavoro, con norme di sicurezza da ospedale del sud africa...e certo bene bene non le ha fatto rivivere la sensazione del fuoco.

Quindi dico.. io mi ACCONTENTO se mi danno un mac nuovo.. ma se non lo fanno, il minimo è chiamare striscia... faccio una publicità su internet che devono rabbrividire.

Gia' me la vedo: Il mio mac bruciato e su la scritta: Fidati della Apple.

Capiamoci e ribadiamo il concetto: io potevo morire per questa cosa.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share