IL mio powerbook ha PRESO FUOCO


perplessa
 Share

Recommended Posts

scusa ma per saperlo visto che se è stata colpa mia sono terrorizzata che ricapiti (premesso che medito di non avere piu' mac)

quali sono gli incauti utilizzi che ti fanno prendere a fuoco una batteria?

Non è che con un pc tu possa stare più tranquilla... Dell docet...:P

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 159
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

no capiamoci.. non credo che il mac sia piu' a rischio di un normale pc... ma penso che se mi è preso a fuoco in faccia un mac non vedo perchè ci dovrei spendere tutti questi soldini in piu' per comprarne uno. Con l'utilizzo che serve a me basta un acer da 600 euro. Spendero' poi milioni in gastriti ed esaurimenti nervosi per l'utilizzo improprio di vista (che si utilizza solo impropriamente)

Forse mi credete esagerata, ma sto usando il pc di mia madre in un tavolo di vetro con niente di infiammabile vicino. Io mi sono spaventata.

E poi c'e' anche da dire una cosa.. io ho penato per avere il mio piccolino.. lottando contro le riserve di mio padre che mi ha preso per pazza e tutti quelli attorno a me.

Cosa pensate che adesso lui mi guardi con un sorriso e mi dica: su non ti dispiacere te ne compro subito subito un altro? O che basti dire: ma sai quanti pc normali esplodono?

Link to comment
Share on other sites

Non sto a leggere tutti i commenti perchè il tempo è quello che è...vorrei però fare alcune domande che sia ben chiaro non hanno nessuna intenzione ne di generare polemiche ne di scatenare il putiferio.

Ora. Per prima cosa mi chiedo:

- l'uso del mac a letto (almeno da quel che ho capito dalla descrizione di perplessa che, scusate l'ignoranza, ma non è stata delle più chiare) può costituire un pericolo di per se?

Andando a leggere il manulae del mio ibook scopro che la risposta è si...ora diamo per scontato che perplessa dica il vero ( e io credo che lo dica) e quindi che il mac non avesse le prese d'aria otturate, anche nel caso di una perizia accurata la apple potrebbe rifarsi su questo aspetto e far notare che un cattivo utilizzo può generare problemi non analizzati nello sviluppo del prodotto...e dico può...non lo fa....però potrebbe...non credete?

Detto questo...perplessa...apple non ti contatta e credo che se tu vuoi davvero andare in fondo alla cosa debba come minimo ri-telefonare...

Il ragionamento: non compro più un mac non vale molto, perchè poteva capitarti con qualunque pc e per inciso se è la batteria poteva capitarti con qlsiasi pc che monta batterie sony che sono costruite con il ****.

Dire: mi sono spaventata e uso il pc solo con roba non infiammabile intorno...bhe sinceramente dovrebbe essere sempre così...

Spero che apple ti venga incontro, dubito lo faccia, ma credo che la cosa migliore sia ri-telefonare e spiegare che in caso di mancata risposta passerai alle vie legali sempre che tu lo voglia fare.

Link to comment
Share on other sites

Ieri alle 10:30, il mio powerbook 12", g4, poggiato su un libro a copertina rigida tipo enciclopedia, per non otturare le griglie, poggiato sulle mie ginocchia, io a letto, senza lenzuola di sopra che faceva caldo, per intenderci a gambe nude. Senza alimentatore attaccato. Non era manco tanto caldo, considerate che è piccolo quindi per usare il touchpad poggio il polso vicino alla batteria.. non era proprio calda. Utilizzavo in quel mmento solo messenger e internet. Niente scheda grafica surriscaldata o cavolate simili.

Ebbene, fiammata mostrusa, in un secondo netto butto in aria il powerbook e con un balzo scendo dal letto a 2 metri di distanza.

Fuoco puro e fumo nero.

che dovevo scrivere per essere piu' chiara che avevo le lenzuola rosa a fiorellini bianchi e azzurri?:o

La realtà è questa, liberissimi di credermi o no, alla fine non cambia molto, ne questo forum sarà preso come prova per un eventuale processo quindi non ha senso mentire.

Lunedi' chiamo un'associazione dei consumatori, l'amica avvocato mi ha consigliato di non consegnare il mac alla apple senza prima avere una perizia noi, perchè una volta nelle loro mani è difficilmente contestabile la loro decisione. Ancora per vie legali non ci siamo mossi, perchè aspettavamo la telefonata della Apple per vedere che notizie ci sono.

Si il manuale l'ho letto anche io. E non ho mai rischiato surriscaldamenti da griglie occupate, perche' lo sapevo.. e perchè non ho tutte queste risorse per comprarmene un'altro. Anche se cmq fosse.. nessun manuale mi dice che puo' prendere a fuoco. Dice che si puo' surriscaldare, ok.. fondi l'hd, la cpu, pazienza. Non che ti si infuochi.

E' anche vero che tra la roba di foglietti e fogliettini del malloppetto che ti danno all'acquisto c'e' una bella brochure con un tizio seduto a terra col mac tra le gambe. Cosa che era piu' o meno la mia posizione, con la variante che io sotto avevo messo una superficie piana e rigida, in pieno accordo con quanto scritto nel mio manuale (letto mezz'ora dopo che il piccolino era entrato in casa) e che essendoci 30 gradi di notte, certo non era tanto freddo da stare sotto un piumone.. ma manco il lenzuolo. E fortunatamente, pur sfiorando la forma sferica :P non ho tanta ciccia da otturare le griglie con le cosce.

Ora e la mia domanda è seria e non provocatoria: Qual'e' considerato un uso improprio del computer tale che prenda fuoco?

Vorrei evitare comportamenti scorretti in futuro.

Link to comment
Share on other sites

Qual'e' considerato un uso improprio del computer tale che prenda fuoco?

Vorrei evitare comportamenti scorretti in futuro.

Intanto sappi che io ti credo, ti dico solo che apple potrebbe non fare altrettanto...tutto qui. I componenti elettronici possono prendere fuoco. L'importante è usarli lontani da fonti di calore e possibilmente in condizioni tali da garantirne un buon funzionamento. Quindi come hai detto tu non tappare prese d'aria ecc.

Detto questo non credo che apple ti telefonerà, ti conviene andare dall'asso consumatori e prima di farlo fare una bella serie di foto al mac che facciano vedere bene la zona interessata dalle fiamme.

Link to comment
Share on other sites

a me no.

nonostante questo avevo controllato.. ero proprio andata dal rivenditore e abbiamo controllato insieme. non rientrava nel range delle batterie da cambiare. Non penso si veda piu' il numero di serie.. e' carbonizzata. E' inquietante la possibilita' che ci siano altre batterie difettose in giro non considerati tali. Non credete?

E' lampante che il problema sia stata la batteria a fuoco, visto che se vedi tutto il mio mac, solo i lati della batteria sono bruciati.. con il coperchio in alluminio (o titanium ?) intatto. Io non sono un esperto ma si vede. E' lampante. L'angolo opposto è immacolato, dove si inserisce l'alimentatore per intenderci, il monitor e' praticamente a posto. Sono saltati e squagliati alcuni tasti, ma non mi si puo' tacciare di incuria. Manco a volerlo fare apposta sarei riuscita a bruciare un mac in questa maniera e solo la batteria..

Non capisco: è carbonizzata ai lati o tutta? Potresti postare una foto?

Link to comment
Share on other sites

penso sia carbonizzata tutta la batteria, tranne il coperchietto esterno, che forse siccome era in metallo non ha bruciato. Siccome la batteria non l'ho toccata non posso dire con certezza se e' tutta internamente bruciata, perche' e' ancora li. I bordi esterni, innaturalmente pronunciati rispetto a sopra e sotto della scocca, nell'angolo batteria sono carbonizzati.

Io la foto vorrei metterla, e ci sto provando, ma avendo in questo momento un computer vista capitemi che non è immediata la cosa. Non mi trova i driver per il telefonino, per la macchina digitale ne per l'altro telefonino.

Link to comment
Share on other sites

Ecco cosa succede quando una batteria a polimeri di litio diventa instabile:

http://www.youtube.com/watch?v=WeWq6rWzChw&mode=related&search=

Da notare che prima che si sprigionino le fiamme, il calore generato dalla reazione a catena degli lementi della batteria è già così elevato da aver fuso le plastiche del case. Ovviamente, nel filmato, la reazione è stata volutamente indotta, ma il video dimostra, senza dubbi, che prima di saltare le batterie diventano molto calde...

Link to comment
Share on other sites

nei telefonini si.. nel pc non ho il bluetooth. Col cavetto usb non c'e' verso di trasferire le foto, con il cavo e la macchina fotografica non c'e' verso perche' mi chiede il driver, si lo penso anche io che dovrebbe avere tanti bei driver plug&pray o come si scrive, di fatto ho problemi con ogni cosa implichi una memorycard. H pure scaricato il programma per vista per il sonyericsso, ma nulla. Sono incapace lo ammetto. Ma troppo abituata ad un mac che premevo un tasto e scaricavo la foto.

Se qualcuno mi da il suo numero di telefono mando un mms e lo postate voi se volete. Io lunedi' vado da un fotografo e me li faccio passare su cd. Oppure posso mandare anche un mms ad una mail penso. mai fatto in realtà ma si potrebbe fare.

Link to comment
Share on other sites

Non è una questione di imbranataggine.

In ogni caso i principali operatori hostano in qualche modo sui loro siti gli MMS, a quel punto copia e incolla.

PS: io con XP non ho bisogno di alcun driver per le macchine fotografiche né per le memory card [che sono di fatto come delle penne USB] e tu dici di usare vista che in qualche modo dovrebbe -almeno da questo punto di vista- essere migliorato...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share