to continue booting..type mac-boot..?!?!..e altro ancora..


Recommended Posts

Ha ragione Sara, non se ne può più dei toni di alcune persone che insistono ad insultare di ignoranza chi ha usato Windows per anni creditandogli un'ovvia dose di incompetenza. Basta parlare di Windows qua, che stiamo cercando di risolvere un problema con Mac OS X

Non era mia intenzione riferirmi agli utenti ma al SO. Have a nice day

Link to post
Share on other sites
  • Replies 37
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Non ha nessun motivo di resettare il firmware smettila col tuo tono di arroganza e superiorità. Se avessi il suo computer qua davanti probabilmente sarebbe più facile, eliminando qualche framework danneggiato o installato male, peccato che ha detto che non ha tempo e quindi la soluzione più veloce è quella che ho detto

Hai ragione, è' davvero un peccato. Si è persa l'occasione per imparare qualcosa di nuovo. :(:D

Link to post
Share on other sites

Ciao sono il coinquilino di azi_Va =)

Ho dato un'occhiata all'iBook, i kernel panic dipendono da problemi di comunicazione con la scheda airport e purtroppo pare proprio che il problema sia hardware.

Googlando, sembra che sia un problema relativamente diffuso della sua serie di iBook, i kernel panic e i relativi log sono identici a quelli riportati da diversi utenti:

http://forums.macosxhints.com/showpost.php?p=342632&postcount=50

http://discussions.apple.com/thread.jspa?messageID=3995385

In sostanza la scheda airport è fissata in maniera approssimativa, e se comincia a ballare fa contatto e kaputt.

L'unico modo fai da te per risolvere pare comporti smontare l'iBook e inserire uno spessore fra la scheda e la staffa di sostegno - insomma ci vuole un po' di fegato. =)

http://www.steff-online.com/ibookG4/page1.php

L'iBook ovviamente è fuori garanzia e Apple non credo che riconosca il problema.

L'unica cosa positiva è che disattivando airport OS X sembra non bloccarsi più, quindi a parte avere la coinquilina che gira per casa avvolta nel cavo ethernet non ci sono grossi problemi.

Domande:

- sapete mica se in zona Firenze c'è qualche rivenditore a cui rivolgersi per provare a smontare l'iBook e a farsi fissare la scheda? senza farsi svenare, possibilmente...

- sennò, che schede usb wireless si trovano con i driver per OSX?

Grassie

Link to post
Share on other sites

In sostanza la scheda airport è fissata in maniera approssimativa, e se comincia a ballare fa contatto e kaputt.

L'unico modo fai da te per risolvere pare comporti smontare l'iBook e inserire uno spessore fra la scheda e la staffa di sostegno - insomma ci vuole un po' di fegato. =)

La cosa è di una facilità estrema, non avere problemi e prova. Si fa in meno di 20 minuti.

Poi se ne riparla.

Link to post
Share on other sites

La cosa è di una facilità estrema, non avere problemi e prova. Si fa in meno di 20 minuti.

Poi se ne riparla.

nonono, non se ne parla nemmeno =)

non ho mai smontato un portatile e manco ho un cacciavite torx.

e mentre scrivo torx mi immagino già vitine che schizzano sotto i mobili.

vabbe' se l'iBook fosse mio proverei, figurati, ma una delle regole non scritte della convivenza felice prevede che non si smonta il computer di una coinquilina se non si è sicuri al 10000% di saperlo rimontare.

se solo spano appena una vitina, qualsiasi problema futuro dell'ibook sarà ricondotto al fatto che ci ho voluto mettere le mani io ;-)

Link to post
Share on other sites

Se è quello da 1.33 la scheda madre era diversa e bisogna smontare tutto il notebook come ben indicato dal link francese.

In quelli ancora più vecchi basta riposizionare la schedina sotto la tastiera. Il sistema di fermo sarà stato messo male e la schedina è andata indietro. Gli ibook di tutte le serie hanno sofferto di kernel panic airport related ma in modestissima quantità.

Posted Image

Se è un modello pre 1.33 nel link sooto la banalissima sequenza. Se invece è l'1.33 ... bisogna denudarlo.

http://www.ifixit.com/Guide/Mac/iBook-G4-12-Inch/AirPort-Extreme-Card/83/2/Page-2/AirPort-Extreme-Card

Se invece vuoi risolvere il problema alla sbrigativa compra una bella chiavetta conitech bianca. Per l'esattezza la Conitech CN405WLUSB54 euro 19 i cui driver MATURI per OSX (nn presenti nella confezione) puoi trovare in questo link dove ne ho già parlato tempo addietro

http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=55459&highlight=conitech

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Buonasera a tutti!!Ho un iMac G5 2GHz con Tiger 10.4.10 2GB di RAM originali.

Ecco il mio problema.....un giorno accendo il imio iMac ed eccoti il bel messaggio di Kernel,riavvio e di nuovo Kernel!!!Scollego le periferiche(Hard Disk esterno LaCie Firewire,Stampante e Hub) accendo e di nuovo Kernel!!!Recentemente non ho istallato programmi nuovi,non ho aggiunto RAM e non ho collegato accessori nuovi.

A questo punto inizio a preoccuparmi faccio un Hardware test(Esteso)e lo passa senza problemi.Visto che eseguo sempre periodici backup, e sul mio giocattolino non ci sono cose importanti,decido di formattare e rinstallare il S.O.

Cosa succede?Durante l'installazione mi va in Kernel!!!!A questo punto lo porto in Assistenza.

Loro mi resettano la PRAM, la scheda logica e mi riinstallano il SO. Tutto sembra che vada per il verso giusto ma dopo 2 giorni rieccote il KERNEL!!!!Riporto per la seconda volta il Mac in Assistenza.Il giorno dopo mi chiama il tecnico e mi dice che da loro funziona tutto alla perfezione,il Mac si è acceso senza problemi e non vi è traccia di Kernel!!!!!!(Il Mac lo lasciato in Assistenza per 3 giorni e li da loro non è mai andato in Kernel)Lui sostiene che l'impianto elettrico di casa mia non funzioni bene e che il Mac risenta di cali di tensione e mi consiglia di provarlo a casa di un amico.Faccio come mi dice ma di nuovo KERNEL!!!!!!!!!

Adesso non so più cosa pensare e soprattutto cosa fare.Avete qualche consiglio da darmi????

Grazie in anticipo

Link to post
Share on other sites

Una quantità imprecisata di imac G5 è nata ad orologeria. Secondo alcuni siti almeno il 35% della prima serie. Apple ha usato condensatori da 2 lire: gonfiano e perdono soluzione elettrolitica. Le sindromi descritte vanno dai problemi di alimentazione/scheda video/ kernel panic.

Posted Image

Apple ha aperto un programma di sostituzione schede logiche che non copre (come di consueto) tutte le macchine affette e copre quelle affette per soli 3 anni. Tuttavia corre voce che, qualora trovino all'apertura i condensatori obesi e incontinenti, siano clementi (forse per la vergogna), anche con le macchine non coperte dal programma, purchè entro i 3 anni. Prova a farglielo aprire... se non sbaglio un altro ragazzo qui dentro ha avuto fortuna.

http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=302181-en

In bocca al lupo.

Link to post
Share on other sites

umh il problema è che succede ancora, qualche volta, che mi va in kernel..anche con l'airport disattivato. Succede all'accensione..poi riavvio e funziona.Però io ho comprato l'ibook a settembre del 2005. Sono ancora in garanzia forse?..ora cerco tutti i documenti.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now