[Hard Disk interno] Scelta dell'hard disk per MacBook


Deck
 Share

Recommended Posts

Rumorosità: silenzioso come una piuma che ti sfiora la mano

Durata batteria: non pervenuto(per ora lo uso con case esterno***)

calore: nel case scalda un po', ma non in maniera tragica

*** Ancora non ho trovato un'utility decente per clonare il disco interno del MBP, perciò mi tocca installare tutto daccapo.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 119
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ed io cosa ho detto?

Forse ho capito male io, ma mi sembrava avessi detto che un disco esterno collegato al Mac non veniva rilevato da Assistente Migrazione.

Ti riporto qui sotto la frase che hai scritto:

Non si può fare: l'assistente migrazione esige un computer collegato in Target Mode. Collegando un semplice HD non viene rilevato.

Io dalla frase qui sopra capisco che AM necessita di un Mac collegato e non di un semplice HD.

Ma forse ho capito male :P

Ciao

Link to comment
Share on other sites

No no funziona benissimo con un disco esterno, almeno con l'assistente di Tiger. L'ho fatto anch'io. Per pigrizia. Con Leopard usare l'assistente migrazione piuttosto che fare un erase and install e postare cautamente a mano e' del tutto sconsigliato e fonte di quasi tutti i problemi rilevati

Link to comment
Share on other sites

Errato!

Io l'ho sempre fatto con dischi esterni su cui avevo fatto una copia del mio HD con CCC e ha sempre funzionato.

Quando Assistente Migrazione ti chiede da dove importare i vecchi dati basta dirgli di prenderli da un altro Mac collegato in target mode e riconoscerà il disco esterno perfettamente.

Anche perché quando avvii un Mac in TM in pratica è come se diventasse un semplice HD esterno :-)

Ciao

Scusate ma non sono molto esperto con il mac e quindi chiedo ai professionisti...

volevo cambiare il mio hd e leggendo qui capisco che usando assistente di migrazione sia in grado di riavere il mio vecchio hd su un disco nuovo...allora quello che mi chiedo:

1- sul nuovo hd che monterò sul mbp per avere gli stessi dati e applicazioni che avevo su quello precedente basta che lo importo tramite assistente di migrazione avendo avuto cura di fare una copia del vecchio disco con CCC?? saranno presenti anche le applicazioni...

2- che significa e come si fa a mettere l'hd esterno in target mode...

3- ipotizzando che abbia montato l'hd nuovo sul mbp posso direttamente collegare l'hd precedente al mac cosi da riconoscerlo o devo per forza fare una copia con CCC...

grazie e spero si essere stato chiaro...

Link to comment
Share on other sites

Scusate ma non sono molto esperto con il mac e quindi chiedo ai professionisti...

volevo cambiare il mio hd e leggendo qui capisco che usando assistente di migrazione sia in grado di riavere il mio vecchio hd su un disco nuovo...allora quello che mi chiedo:

1- sul nuovo hd che monterò sul mbp per avere gli stessi dati e applicazioni che avevo su quello precedente basta che lo importo tramite assistente di migrazione avendo avuto cura di fare una copia del vecchio disco con CCC?? saranno presenti anche le applicazioni...

2- che significa e come si fa a mettere l'hd esterno in target mode...

3- ipotizzando che abbia montato l'hd nuovo sul mbp posso direttamente collegare l'hd precedente al mac cosi da riconoscerlo o devo per forza fare una copia con CCC...

grazie e spero si essere stato chiaro...

Allora la cosa funziona così.

Se devi instalare un nuovo SO (es. Leopard)

Compri il disco nuovo da mettere dentro il tuo MBP, togli quello vecchio che metterai in un case esterno (meglio se Firewire) per poi collegarlo al MBP per importare tutti i dati del vecchio SO dopo aver installato Leopard su quello nuovo.

Se devi mantenere lo stesso SO.

Compri il disco nuovo da mettere dentro il tuo MBP, togli quello vecchio che metterai in un case esterno (meglio se Firewire) per poi collegarlo al MBP.

Fai il boot del MBP (per questo il case è meglio Firewire) dal disco esterno (vecchio) e con CarbonCopyCloner copi il contenuto del vecchio disco sul nuovo.

Il "Target Mode" non centra con gli HD esterni. Quelli li collegi tramite FW o USB e vengono montati sula scrivania del Mac senza nessuna procedura strana.

Il "Target Mode" serve invece sui computer per collegare tramite FW un Mac ad un altro in modo che uno funzioni normalmente (con il Finder e tutto il resto) e l'altro (quello in TM) venga visto come se fosse un HD esterno.

Spero di essere stato chiaro :-)

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Allora la cosa funziona così.

Se devi instalare un nuovo SO (es. Leopard)

Compri il disco nuovo da mettere dentro il tuo MBP, togli quello vecchio che metterai in un case esterno (meglio se Firewire) per poi collegarlo al MBP per importare tutti i dati del vecchio SO dopo aver installato Leopard su quello nuovo.

Se devi mantenere lo stesso SO.

Compri il disco nuovo da mettere dentro il tuo MBP, togli quello vecchio che metterai in un case esterno (meglio se Firewire) per poi collegarlo al MBP.

Fai il boot del MBP (per questo il case è meglio Firewire) dal disco esterno (vecchio) e con CarbonCopyCloner copi il contenuto del vecchio disco sul nuovo.

Il "Target Mode" non centra con gli HD esterni. Quelli li collegi tramite FW o USB e vengono montati sula scrivania del Mac senza nessuna procedura strana.

Il "Target Mode" serve invece sui computer per collegare tramite FW un Mac ad un altro in modo che uno funzioni normalmente (con il Finder e tutto il resto) e l'altro (quello in TM) venga visto come se fosse un HD esterno.

Spero di essere stato chiaro :-)

Ciao

Spiegazione chiarissima, volevo solo aggiungere che per i macintel non è strettamente necessario avere un disco Firewire, dato che anche i dischi USB 2.0 sono avviabili da queste macchine a differenza dei PowePC. Unica cosa non usate Deja vù per clonare il disco se avete applicazioni non Universal binary, in questa discussione il perché:

http://www.macitynet.it/forum/showthread.php?t=62157

Link to comment
Share on other sites

Allora la cosa funziona così.

Se devi instalare un nuovo SO (es. Leopard)

Compri il disco nuovo da mettere dentro il tuo MBP, togli quello vecchio che metterai in un case esterno (meglio se Firewire) per poi collegarlo al MBP per importare tutti i dati del vecchio SO dopo aver installato Leopard su quello nuovo.

Se devi mantenere lo stesso SO.

Compri il disco nuovo da mettere dentro il tuo MBP, togli quello vecchio che metterai in un case esterno (meglio se Firewire) per poi collegarlo al MBP.

Fai il boot del MBP (per questo il case è meglio Firewire) dal disco esterno (vecchio) e con CarbonCopyCloner copi il contenuto del vecchio disco sul nuovo.

Il "Target Mode" non centra con gli HD esterni. Quelli li collegi tramite FW o USB e vengono montati sula scrivania del Mac senza nessuna procedura strana.

Il "Target Mode" serve invece sui computer per collegare tramite FW un Mac ad un altro in modo che uno funzioni normalmente (con il Finder e tutto il resto) e l'altro (quello in TM) venga visto come se fosse un HD esterno.

Spero di essere stato chiaro :-)

Ciao

Grande...ti ringrazio...penso che farò come mi hai indicato nelle prime righe...

tra l'altro facendo in questo modo posso risparmiare qualcosina sulla mano d'opera...infatti per il montaggio e smontaggio dell'hd mi hanno chiesto 60 euro e se voglio anche il trasferimento di dati altri 50... 110 euro per il cambio di HD solo di mano d'opera mi sembra un'esagerazione (ma quanto prendono all'ora questi dell'apple???) cosi posso risparmiare almeno questi 50 euro...

senti...abusando della tua disponibilità...sto tenendo d'occhio l'hd che hai montato tu il WD da 250 comè??temperatura, durata batteria ti è cambiato di molto..??perchè sto vedendo che si trova ad un prezzo veramente interessante...!!

grazie

ciao

Link to comment
Share on other sites

Grande...ti ringrazio...penso che farò come mi hai indicato nelle prime righe...

tra l'altro facendo in questo modo posso risparmiare qualcosina sulla mano d'opera...infatti per il montaggio e smontaggio dell'hd mi hanno chiesto 60 euro e se voglio anche il trasferimento di dati altri 50... 110 euro per il cambio di HD solo di mano d'opera mi sembra un'esagerazione (ma quanto prendono all'ora questi dell'apple???) cosi posso risparmiare almeno questi 50 euro...

E perché non risparmi anche i 60 euro del montaggio.

Io l'ho montato personalmente - e non sono un tecnico - ma seguendo una di queste guide la cosa è facilissima anche per in tecnici.

Se no, se passi da Modena ti do' una mano volentieri :-)

senti...abusando della tua disponibilità...sto tenendo d'occhio l'hd che hai montato tu il WD da 250 comè??temperatura, durata batteria ti è cambiato di molto..??perchè sto vedendo che si trova ad un prezzo veramente interessante...!!

grazie

ciao

Ho guardato l'altro giorno e adesso lo vendono a 125 euro (un vero affare IMO)

La silenziosità è la stessa (non si sente).

Il calore a occhio è lo stesso (per dire scalda molto di più il "vecchio" 120GB originale messo dentro al case esterno che il nuovo nel MBP).

La durata della batteria la stessa di prima (al massimo posso aver perso 10/15 minuti)

Ciao

P.S. Come case esterno ne ho preso uno che è una figata, peccato lo si trovi solo in USA e ad un prezzo altino. In ogni caso se ti interessa è questo: miniXpress 825.

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Ed è proprio così: l'assistente migrazione di Leopard vuole un altro Mac, non un semplice Hd collegato via Firewire.

Ho capito dove non ci capiamo :P

Io parlavo di Assistente Migrazione intendendo il momento quando, dopo aver installato un nuovo SO devi importare i dati da un altro Mac oppure anche da un disco esterno. (come ho sempre fatto)

Tu invece intendevi proprio il programma che trovi dentro Applicazioni/Utility e che effettivamente non permette di importare i vecchi dati da un disco esterno.

Ciao

Link to comment
Share on other sites

E perché non risparmi anche i 60 euro del montaggio.

Io l'ho montato personalmente - e non sono un tecnico - ma seguendo una di queste guide la cosa è facilissima anche per in tecnici.

Se no, se passi da Modena ti do' una mano volentieri :-)

Ho guardato l'altro giorno e adesso lo vendono a 125 euro (un vero affare IMO)

La silenziosità è la stessa (non si sente).

Il calore a occhio è lo stesso (per dire scalda molto di più il "vecchio" 120GB originale messo dentro al case esterno che il nuovo nel MBP).

La durata della batteria la stessa di prima (al massimo posso aver perso 10/15 minuti)

Ciao

P.S. Come case esterno ne ho preso uno che è una figata, peccato lo si trovi solo in USA e ad un prezzo altino. In ogni caso se ti interessa è questo: miniXpress 825.

Ciao

...azz... a saperlo prima per lavoro sono stato a Modena poco tempo fa..ma tanto ancora nn ho l'hd...non me la sento di farla da solo non per la difficoltà manuale, ma siccome è in garanzia nn vorrei che dopo il mio intervento fosse nulla...

non so se lo puoi postare...altrimenti me lo potresti mandare in privato l'indirizzo di dove si trova l'hd a 125 euro?? perchè io l'ho trovato a 139....

grazie...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share